Jump to content
PLC Forum


stoviglie opache all'improvviso


chopin_ita
 Share

Recommended Posts

Io ti direi di assaggiare la polverina bianca, per vedere se è salata o amarognola

Comunque se la macchina è in garanzia chiamerei il tecnico e se non riescono a trovare la causa pretenderei la sostituzione della macchina

Link to comment
Share on other sites


chopin_ita
32 minuti fa, Ciccio 27 ha scritto:

Secondo me, è qui che sbagli:

Perche dici che è uno sbaglio?
Sul libretto non c'è scritto quanto sale mettere... c'è solo scritto di non metterne troppo. Poi questa non è ne la prima lavapiatti della mia vita e nemmeno l'unica e le altre non mi fanno sto scherzo.
Dici che dovrei riempire di sale fino all'orlo? per quale motivo?

 

Comunque chiamerò l'assistenza ora che ho trovato il nesso causa\effetto. Cercavo solo di capire se c'era qualcosa di errato nel mio comportamento.

 

 

Link to comment
Share on other sites

perryfranz18
11 ore fa, chopin_ita ha scritto:

sale fino all'orlo? per quale motivo?

le smeg sono pignole con l'addolcitore

Link to comment
Share on other sites

Nella mia miele sul libretto c'è scritto di lanciare un programma di lavaggio rapido da mezz'ora, a vuoto, non appena è stato rabboccato il sale nel serbatoio.

Io dopo aver messo il sale lavo il tappo con un detersivo che contiene anche candeggina (lo faccio perché nella parte interna si forma sempre una patina schifosa), poi butto un po' d'acqua intorno al serbatoio in modo da togliere eventuali granelli di sale spingendoli verso il filtro.

Infine lancio il programma a vuoto rapido.

Finora nessun problema, devo dire, e la macchina ha 13 anni.

In realtà è a casa dei miei, per casa mia ho preso proprio una Smeg!

Link to comment
Share on other sites

Ciccio 27
19 ore fa, chopin_ita ha scritto:

Perche dici che è uno sbaglio?
Sul libretto non c'è scritto quanto sale mettere... c'è solo scritto di non metterne troppo. Poi questa non è ne la prima lavapiatti della mia vita e nemmeno l'unica e le altre non mi fanno sto scherzo.
Dici che dovrei riempire di sale fino all'orlo? per quale motivo?

Per quello che ho spiegato. 😉

Se riempi il sale fino all'orlo, cacci via più acqua possibile, e la poca che resta fa prima a saturarsi di sale disciolto. E se la rigenera delle resine la fa ad inizio ciclo, a maggior ragione ha bisogno che arrivi tutta la carica di sale necessaria.

Guarda caso, se assaggi le stoviglie opache non sanno di sale, e si rimettono a posto solo se le tratti con anti...calcare. 😉

1 ora fa, puma87 ha scritto:

Io dopo aver messo il sale lavo il tappo con un detersivo che contiene anche candeggina (lo faccio perché nella parte interna si forma sempre una patina schifosa)

Sale di scarsa qualità?

Io uso le pastiglie di salgemma per gli addolcitori. 😉

1 ora fa, puma87 ha scritto:

poi butto un po' d'acqua intorno al serbatoio in modo da togliere eventuali granelli di sale spingendoli verso il filtro.

Andrebbero via da soli lo stesso appena avvii il ciclo. 😉

Link to comment
Share on other sites

Ma ragazzi, che progetto idiota è quello di un addolcitore così sensibile alla quantità di sale? Non credo che sia dovuto a quello, piuttosto farei intervenire l'assistenza. Va bene tutto ma che debba essere cauto anche per quanto riguarda il rabbocco del sale anche no

Link to comment
Share on other sites

Ciccio 27

Non è quello il punto.

In diverse macchine, sul libretto c'è scritto che dopo il rabbocco la spia del sale può rimanere ancora accesa per un po': vogliamo lasciare del tempo al sale di sciogliersi? 😁

Io credo che più o meno tutti rabbocchiamo fino al pieno, anche per dimezzarne la frequenza d'intervento rispetto ad un mezzo serbatoio: che ci vuole a provare? 😉

Link to comment
Share on other sites

chopin_ita
6 ore fa, puma87 ha scritto:

Nella mia miele sul libretto c'è scritto di lanciare un programma di lavaggio rapido da mezz'ora, a vuoto, non appena è stato rabboccato il sale nel serbatoio.

Azz..... forse sono io che ho "toppato". 

Sono andato a rileggermi tutto il libretto delle istruzioni e c'è scritto, anche sulla mia:

Dopo l’operazione di caricamento del sale, attivare un programma di lavaggio per rimuovere il sale in esubero. La permanenza prolungata di acqua salata all’interno della vasca di lavaggio può provocare fenomeni di corrosione.

Ciò significa che dopo messo il sale devo farla girare a vuoto.

 

Che dite?

 

L'unico dubbio che questo sale in esubero di cui parla possa essere sale in esubero nella vasca di lavaggio... che so.... butto sale come non ci fosse un domani, questo se ne esce, va nella vasca e sta li. Ecco se fosse questo il caso, non è il mio... sale nella vasca di lavaggio non ne ho.

Edited by chopin_ita
Link to comment
Share on other sites

perryfranz18
10 ore fa, chopin_ita ha scritto:

esso il sale devo farla girare a vuoto

no, quello è per evitare che le persone una volta finito il ciclo di lavaggio vedano la spia accesa, ricarichino subito il sale e poi lascino alcuni residui li per giorni prima del prossimo lavaggio, cosa che porta alla lunga a fare ruggine sull'inox, come se fosse al mare (mai visto i corrimano in inox delle barche? ecco). 
Io per evitare di fare cicli a vuoto e pagare acqua e elettricità per niente, scarico la macchina, metto il sacchetto delle pastiglie di salgemma vicino alla macchina e appena è pronta per partire, tolgo il cesto sotto e la riempio con le pastiglie di sale, poi rimetto il cesto e via col ciclo intensivo. 
 

Link to comment
Share on other sites

Ciccio 27
11 ore fa, chopin_ita ha scritto:

sale nella vasca di lavaggio non ne ho.

Eh, ma l'acqua è sempre un po' salata...

Link to comment
Share on other sites

Ganimede77
22 ore fa, chopin_ita ha scritto:

Ciò significa che dopo messo il sale devo farla girare a vuoto.

 

Bhè, è il motivo per cui rabbocca poco prima di un lavaggio.

Link to comment
Share on other sites

chopin_ita

Ulteriore test fatto:

abbiamo detto che, caricato il sale, il primo lavaggio produce sempre stoviglie molto macchiate, i successivi sono a posto.

Bene... dopo aver fatto caricato il sale e fatto un po' di lavaggi tutti a posto, apro il tappo del sale e lo richiudo, senza fare altro... senza aggiungere sale.

Anche il primo lavaggio dopo aver solo aperto e richiuso il tappo produce stoviglie macchiate.

Link to comment
Share on other sites

Ciccio 27

Sembra quasi allora che si crei un problema di pressione/depressione nel serbatoio. Chissà se è collegato alla tasca laterale... 🤷‍♂️

Link to comment
Share on other sites

perryfranz18
1 ora fa, chopin_ita ha scritto:

solo aperto e richiuso il tappo produce stoviglie macchiate.

contatterei l'assistenza smeg e farei presente questa cosa, non toccherei altro e lascerei fare a loro. 
Esplicita che li contatterai finché la macchina continuerà a produrre stoviglie opache all'apertura e chiusura del tappo sale, e se la cosa non verrà risolta passerai per altroconsumo chiedendo la sostituzione della macchina. 
metti le cose in chiaro subito che è meglio.

Link to comment
Share on other sites

Ciccio 27

Curiosità: quando apri, esce acqua?

Giusto per capire se si scarica una colonna d'acqua accumulata nella tasca laterale, e che serve per la rigenera successiva.

(Così ad esempio fa la mia vecchia Candy A5001)

Link to comment
Share on other sites

chopin_ita
9 ore fa, Ciccio 27 ha scritto:

Curiosità: quando apri, esce acqua?

No. non esce nulla. Apro il tappo e ci vedo l'acqua ad un livello circa un dito sotto l'orlo. Ci infilo il dito e sento il sale.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...