Jump to content
PLC Forum


Valvole termostatiche e termostato riscaldamento


Michael1990
 Share

Recommended Posts

Michael1990

Se imposto le termostatiche dei termosifoni in posizione 3, cioè a 20 gradi si chiudono, e il termostato del riscaldamento é impostato a 21 gradi, in teoria i termosifoni dovrebbero chiudersi prima che si spenga il riscaldamento dal termostato, no?

O le valvole termostatiche non sono così precise? Perché io ho la situazione descritta qua ma i termi sono sempre caldi. Mi chiedo a cosa servono le termostatiche sui termosifoni

Link to comment
Share on other sites


vincenzo barberio

Ma se le valvole sono impostate a 20°C la temperatura ambiente non può arrivare a soddisfare il termostato che ne richiede 21. Comunque generalmente il /i termosifoni installati nello stesso ambiente in cui è installato il termostato non viene/vengono dotati di testa termostatica.

 

Link to comment
Share on other sites

Michael1990

Pienamente d'accordo con il suo ragionamento! Peccato però che da me è proprio come ho descritto! Quindi o le valvole termostatiche non funzionano (sono nuove però, installate due mesi fa) o "leggono" la temperatura un po' alla cavolo.

Link to comment
Share on other sites

Alessio Menditto

Ma se fai una prova e lo metti a 18 cosa succede?

Link to comment
Share on other sites

vincenzo barberio

Potrebbe anche essere (se non hai già verificato) che sia il termostato "sballato" e non le valvole.   

Link to comment
Share on other sites

Michael1990

La caldaia e termostato sono nuovi (impianto vecchio del 2002). Provero ad impostarli a 18 e vediamo che succede. Mi viene il dubbio che forse il flusso nei termi è invertito e le valvole non riescono a chiudere? Ha senso?

Link to comment
Share on other sites

vincenzo barberio

Prova come suggerito da Alessio ad impostare il termostato ambiente a 18°. Le valvole anche con flusso invertito chiudono quando è stata raggiunta la temperatura impostata su di esse, che in ogni caso non è mai precisa al decimo di grado. Dovresti tarare la regolazione con l'aiuto di un termometro digitale. In ogni caso per verificare se i tubi sono invertiti, puoi controllare se in ognuno di essi il primo tubo a scaldarsi sia quello in alto, come deve essere.

Link to comment
Share on other sites

skeptical
4 ore fa, Michael1990 ha scritto:

Se imposto le termostatiche dei termosifoni in posizione 3, cioè a 20 gradi si chiudono, e il termostato del riscaldamento é impostato a 21 gradi, in teoria i termosifoni dovrebbero chiudersi prima che si spenga il riscaldamento dal termostato, no?

O le valvole termostatiche non sono così precise? Perché io ho la situazione descritta qua ma i termi sono sempre caldi. Mi chiedo a cosa servono le termostatiche sui termosifoni

 

L'impianto e monotubo o bitubo ?

Link to comment
Share on other sites

vincenzo barberio

Nell'impianto monotubo la valvola che comprende anche il detentore è installata in basso in un qualsiasi lato del termosifone.  L'acqua entra nello stesso e va in quello successivo/i,  e poi torna in caldaia (ritorno). Nel sistema bitubo a collettore ad ogni diramazione del collettore fa capo un termosifone con un tubo di ritorno sempre in basso ed uno di mandata in alto, generalmente    posizionato sullo stesso lato del ritorno o al lato opposto, oppure anche esso in basso ma al lato opposto del ritorno. 

Edited by vincenzo barberio
Link to comment
Share on other sites

Michael1990

 Allora il mio caso é il secondo. Ho la valvola termostatica in alto a sinistra, e sotto a sinistra ho il detentore. Su altri termi sono a destra, ma sempre valvola sopra e detentore sotto.

Link to comment
Share on other sites

Michael1990

Ho visto che sono tutti con il flusso corretto, ovvero dall' alto verso il basso 

Ho messo le termostatiche a 18 e in effetti si chiudono. Curioso però come tra due termosifoni quando giro la termostatica a varie temperature inizio a sentire rumore di gocciolino in uno e/o nell'altro termosifone

Link to comment
Share on other sites

Alessio Menditto

Diciamo una cosa, in generale il punto di controllo della temperatura è un punto molto delicato, quasi sempre si scende a compromessi, il punto ideale sarebbe a metà stanza, proprio in mezzo sospeso a metà, nè contro una parete, nè come nel tuo caso proprio di fianco alla fonte di calore.

Tu vuoi che chiuda a 21 gradi, ma in mezzo alla stanza o dalla parte opposta del termosifone ci sono veramente 21 gradi?

Forse quelle valvole hanno una taratura un po’ particolare, la butto lì.

Link to comment
Share on other sites

Michael1990

Deduco sia tarato in modo da "ignorare" la temperatura di 70 gradi del termosifone, e poi regolarsi di conseguenza. Comunque vabbè, poco importa. Era solo una curiosità. Piuttosto ho la caldaia nuova che con riscaldamento spento quche volta non mi fa acqua calda, che é un problema più grave al momento

Link to comment
Share on other sites

skeptical
11 ore fa, Michael1990 ha scritto:

 Allora il mio caso é il secondo. Ho la valvola termostatica in alto a sinistra, e sotto a sinistra ho il detentore. Su altri termi sono a destra, ma sempre valvola sopra e detentore sotto.

 

Ok, te l'ho chiesto perchè con l'impianto monotubo ci sono altre variabili in gioco, tra cui il piazzamento delle termostatiche in basso cosa che sfalsa parecchio la lettura della temperatura ambiente (in difetto).

 

Tieni anche conto che hanno ampie tolleranze, devi caratterizzarle una ad una, prendendo in considerazione il tempo di risposta che non è trascurabile.

Link to comment
Share on other sites

marco1278

Sulle vakvole termostatiche ci sono diversi pensieri. 

Da utente che le usa e si trova bene posso dirti che:

1. Vanno messe su tutti i termosifoni

2. Il numero è solo indicativo. Devi smanettare un po' per trovare il punto giusto per la regolazione delle singole stanze

3. Le valvole non devono essere coperte ma libere. Nel caso il termosifone sia dentro una nicchia, devi installare le valvole con la sonda a filo da attaccare fuori dalla nicchia. 

4. Le valvole valvole sentono la temperarura dell'aria della stanza e chiudono il termosifone mandandolo in modulazione. In questo modo avrai la parte alta del termosifone  calda e la parte bassa fredda. 

5. Le valvole sono fatte per lavorare tra il 35% e il 75% della corsa dello steso. Sotto il 35% di aprtura cominciano a fiachiare perché l'acqua ha un passaggio troppo piccolo per pasaare. Sopra il 75%, invece, è come se non ci fossero. 

6. L'impianto di riscaldamento deve essere bilanciato prima di installare le valvole su tutti i termosifoni. 

7. Le valvole vanno installate su impianti che hanno una caldaia con il circolatore elettronico che modula la portata e lavora a pressione costante. In questo modo, mano a mano che le valvole aprono e chiudono, il circolatore si autoregola. Questo punto è fondamentale per avere valvole silenzione e per mantenete l'impianto bilanciato. 

8. Le valvole vanno installate con un impianto che ha la regolazione climatica. È inutile imviare acqua a 75 gradi quando fuori ci sono 10 gradi. In questo modo le valvole lavoreranno quasi chiuse (cioè sotto al 35% di apertura), saranno rumorose e tutto l'impianto ne risentirà anche in termini di comfort e consumi. 

9. Il termostato interno nom serve. Si può lasciare sempre acceso perché la temperatura rimane costante per via della regolazione climatica e delle valvole.

 

In poche parole, la reolgaziome della temperatura deve partire dalla regolazione climatica e le valvole devono solo fare la "regolazione di fino" delle singole stanze. 

 

Per ultimo: il riscaldamento è da tenere accesso giorno e notte. Le dispersioni ci sono sempre.... e non pensare di abbassare solo la temperatura dell'acqua di mandata, perché le valvole di fregano aprendosi di piu 😂

 

Ciao

Link to comment
Share on other sites

Michael1990

Capisco quanto dici, ma mi sa che non ho una "regolazione climatica" nella caldaia. In altre parole, come già sospettavo, sono inutili le termostatiche nel mio impianto. 

A sto punto se le tengo tutte a 5 é come non averle no?

Link to comment
Share on other sites

Alessio Menditto

Ma io ricomincerei da capo, dunque tu hai un termostato che ferma la caldaia e termosifoni ognuno con termostatiche giusto?


1) Se il termostato impostato a 21 non ferma la caldaia, vuol dire che nel punto dove è messo la temperatura non è 21 gradi, però i termostati sui termosifoni fanno quello che devono fare.

 

2) il termostato ha raggiunto i 21 gradi, la caldaia si ferma ed è finita lì.

Il 20/1/2022 alle 14:20 , Michael1990 ha scritto:

io ho la situazione descritta qua ma i termi sono sempre caldi


quale dei due casi è?

Link to comment
Share on other sites

Michael1990

Il termostato funziona giusto, cioè arriva a 21 e mi spegne tutto. Le termostatiche sono importate su 20 gradi (numero 3) ma non si spengono prima che il termostato mi segna 21 gradi. Fate conto che ho un appartamento di 70 mq scarsi, per cui si trova tutto bene o male.nello stesso ambiente 😂

Link to comment
Share on other sites

Alessio Menditto

Ah quindi la tua perplessità è che le termostatiche non si fermano assieme al termostato ambiente?

 

Nel senso che le temperature di intervento dovrebbero essere identiche.

Link to comment
Share on other sites

le termostatiche pososno essere utili ma in un certo contesto montate solo perchè c'è l'obbligo è inutile

 

la termostatica deve "limare" solo i picchi nei locali e nei momenti in cui magari c'è irraggiamento presenza di eprsone etc di base mìimpianto dovrebbe avere un certo bilanciamento da mantenere abbastanza uniformemente la temperatura nei vari locali

poi la caldaia dovrebbe andare con regolazione climatica in modo di mandare acqua alla minima temepratura necessaria in base alla stagione

 

le valvole termostatiche poi hanno certi tempi di reazione e vanno lasciate lavorare..se c'è un temostato che accende spegne la caldaia e magar icaldaia al massimo ovviamente quando riparte la termostatica è aperta i radiatori diventano bollenti la termostatica puà pure iniziare a chiudere ma il radiatore continua a scaldare

 

nel locale in cui poi c'è il temostato ambiente che ormai dovrebbe essere solo di tipo modulante è allucinante avere ancora termostati on off dicevo in questo locale non ci devono essere le termostaiche altrimenti il feddback al termostato è sballato

Link to comment
Share on other sites

skeptical
1 ora fa, Erikle ha scritto:

le termostatiche pososno essere utili ma in un certo contesto montate solo perchè c'è l'obbligo è inutile

- cut

 

Erikle, riesci a dirmi "per sicuro" se le termostatiche sono obbligatorie per ottenere il bonus 65% nelle sostituzioni caldaia o se per lo stesso basta il termostato modulante "avanzato" più ovviamente nuova caldaia a condensazione ?

 

A riguardo ho sentito pareri contrastanti dagli stessi addetti ai lavori.

 

Link to comment
Share on other sites

Chiarella88

Skeptical le valvole termostatiche non sono obbligatorie, ma comunque consigliate.

per ottenere il 65% è sufficiente una caldaia in classe A e una regolazione evoluta di classe V, VI e VIII

Link to comment
Share on other sites

il fatto che mettano le cifre e non i gradi vorrà dire qualcosa..  il 3 della termostatica non corrisponde ad una temperatura precisa ma ad una fascia di intervento.

se le hai la cosa migliore è regolarle facendo dei rilevamenti con un termometro in una zona vicina.. ci si mette un po' di giorni di prove ma poi non si tovvano più-

 

non sono più obbligatorie come detto da Chiarella ma sono comunque utili per tenere temperature differenziate nei locali, soprattutto se in alcuni locali c'è la tendenza a essere più caldi

Link to comment
Share on other sites

skeptical
1 ora fa, Chiarella88 ha scritto:

Skeptical le valvole termostatiche non sono obbligatorie, ma comunque consigliate.

per ottenere il 65% è sufficiente una caldaia in classe A e una regolazione evoluta di classe V, VI e VIII

 

Ok, grazie.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...