Jump to content
PLC Forum


Organo elettronico GEM modello PRELUDE pochi effetti dei registri


enricopedro
 Share

Recommended Posts

enricopedro

Per prima cosa saluti tutti i componenti del forum ed in particolare quelli che con la loro passione e i loro sacrifici

fanno si che  questo eccellente furum funzioni

mi scuso per la lunga assenza dovuta ad impegni, ma anche per mia colpa , periodo difficile con forme di apatia  pigrizia  post covis.

 

Veniamo al dunque, dopo ripetuti inviti mi hanno piu' volte sollecitato a dare un occhiata... ad un organo di una chiesa vicina.

 

non sono ne organista ne organaro,  ma nella vita,  sempre spinto da altri, senza lucro, ho sitemato pure qualche organo fermo.

 

In questo caso Trattasi di un organo a due tastiere e pedalira,  difetto lamentato,   non vanno o rendono poco i cosidetti REGISTRI.

Ho pulito tutti i contatti dei comandi dei singoli registri ed e' migliorato.

 

Ma sotto ad ogni una delle due tastiere ci sono 6 pulsanti   0  senza led    ed 1 2 3 4 5  con i 5 led rossi fissi sempre accesi
l'azionamento di questi pulsanti , irragiungibili da dietro, non da' luogo a nessuna variazione in termini di suono ed i led restano sempre accesi.

meccanicamente sembrerebbero assumere le due posizioni on  off ma nulla...succede

 

Graditi sarebbero i consigli o le istruzioni od il manuale di servizio  del  PRELUDE GEM ORGAN

in giro ho trovato solo a pagamento.

 

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

enricopedro

privo di risposte deduco che l argomento sia privo di interesse

mi ritiro in buon ordine chiedo scusa e chiudo l'argomento come abbandono  insoluto. 

Link to comment
Share on other sites

Il problema non è che l' argomento non ha destato interesse, visto che sul forum si discute di tutto, anche di come aumentare la luminosità di un led, il problema è che bisogna mettere gli utenti in condizione di poter rispondere.

È così difficile corredare le discussioni di fotografie chiare, dettagliate e ben a fuoco, del dispositivo oggetto della discussione?

Un' immagine, non è meglio di una descrizione, che se pur dettagliata, non è esaustiva?

Personalmente, tendo ad ignorare le discussioni dove si cerca di risolvere un problema più o meno complesso, senza immagini.

Link to comment
Share on other sites

enricopedro

Grazie del riscontro nik.nak concordo.

Nel frattempo L organista ha riferito , tramite terze persone   che ora l' organo  funziona...

 

Comunque per avere risposte occorreva un forum di organari non di elettronici

 

Ancora grazie 

 

Edited by enricopedro
Correzione errori
Link to comment
Share on other sites

enricopedro

content://com.android.chrome.FileProvider/images/screenshot/16810674547331601812077.

 

content://com.android.chrome.FileProvider/images/screenshot/1681067636380548223849.jpg

Edited by enricopedro
Link to comment
Share on other sites

Buon pomeriggio enricopedro

 

incuriosito , ho provato a veder i link , ma non mi funzionano..se le foto non sono "pesanti" puoi anche allegarle direttamente qui

 

image.png.a285e5758517d72920ef235b1c8503e0.png

 

in rete ho cercato , ma di modello prelude mi compaio due tipi di foto diverse .

 

Il 21/3/2023 alle 21:42 , enricopedro ha scritto:

non vanno o rendono poco i cosidetti REGISTRI

ma i registi , in genere , sono "tipici" di una certa scuola di costruzione, ma senza addentrarmi sono di solito flauto , voce umana, bordoni ,  ecc, ecc

Puoi specificare cosa intendi ?

o vanno  o non vanno...

in ordine ad una sintesi "addittiva", ogni registro aggiunto si somma al precedete :   non riesco a capire cosa intendi per rendono poco 

Il 21/3/2023 alle 21:42 , enricopedro ha scritto:

Ma sotto ad ogni una delle due tastiere ci sono 6 pulsanti   0  senza led    ed 1 2 3 4 5  con i 5 led rossi fissi sempre accesi
l'azionamento di questi pulsanti , irragiungibili da dietro, non da' luogo a nessuna variazione in termini di suono ed i led restano sempre accesi.

meccanicamente sembrerebbero assumere le due posizioni on  off ma nulla.

Questi però sono i preset , ovvero , non sono registri , ma le combinazioni modificabili e memorizzabili  di un assieme di registri   ( registri di combinazione )  , tasti che sono in genere negli organi moderni , sotto i manuali  ( negli organi liturgici antichi , erano a leva o a pedale, per potere essere azionati dal solo organista senza un aiuto )

 

Forse ho capito male io , ma sono due cose diverse, che non possono dare origine  ai difetti che tu elencavi :  io volendo uso i singoli registri , senza per forza memorizzare una combinazione

 

Come diceva Niknak , l'argomento non è privo di interesse, ma diciamo..raffinato , per un pubblico particolare , che esula dall'automazione industriale e dagli impianti elettrici

 

nelle mie conoscenze, esempio , ti sto rispondendo , cosa che non farei se venisse proposto un quesito di matematica quantistica  ( solo le iniziali matem... mi provocano dolori , allergie, ansie,  pessimi ricordi ) :   quindi , o sono un elettronico , o un organista , o tutti e due :  aimè non organaro

 

Il 9/4/2023 alle 21:07 , enricopedro ha scritto:

Nel frattempo L organista ha riferito , tramite terze persone   che ora l' organo  funziona...

Male , mai fidarsi degli organisti , sono brutta gente , non avresti avuto piacere di verificare di persona ?   usando un registro alla volta , provando semplicemente a suonare un manuale, e successivamente , combinarli ?

 

Il 9/4/2023 alle 21:07 , enricopedro ha scritto:

Comunque per avere risposte occorreva un forum di organari non di elettronici

E' un organo elettronico quello di cui stiamo parlando , un organaro non aprirebbe neanche lo scrigno che cela i manuali  :  parlassimo di un organo a canne di almen o 100 anni, invece quello si .

Serve un organista ed un elettronico assieme .

 

Vuoi abbandonare  l'argomento ?  

Il 7/4/2023 alle 10:38 , enricopedro ha scritto:

mi ritiro in buon ordine chiedo scusa e chiudo l'argomento come abbandono  insoluto. 

non ti interessa capire a fondo il perchè era successo , e se l'organista di cui ti hanno riferito terze persone, aveva in mente il problema ed ha realmente notato la risoluzione ?

 

NB: si capiva che il parlare male degli organisti , come brutta gente , era scherzoso ?   si intuiva che mi reputo facente parte di questa categoria ?

 

Buon sabato pomeriggio

 

 

Link to comment
Share on other sites

enricopedro

Intanto ringrazio , per le foto non le ho fatte,  qualcosa c è in rete anche un video, effettivamente esistono più versioni del prelude 

Quello in questione è il più vecchio,  sei stato chiaro sui blocchi di registri memorizzabili ed azionati dai pulsanti sotto le due tastiere 

Ma Non sono riuscito a renderli attivi sembrano bloccati con led rosso forse bisogna azionare in contemporanea il pedale di dx 

 

Per gli effetti o registri , in effetti , non funzionavano, ho riattivato singolarmente i pulsanti a bilanciere  pulendo ad uno ad uno, i contatti interni

da li l' aprezzamenro  postumo dell' ganista,  tuttavia  temo faccia confronti con altri strumenti più avvolgenti e più' prestanti.

 

Non gli ho chiesto soldi e , se non mi richiamano,  preferirei eclissarmi.

 

Comunque è purtroppo,  sono tornato in quella chiesa, per una mesta cerimonia , come ultimo saluto ad un caro amico , l'organo  suonava alla grande,

anche se è posizionato  di lato e non d' integrato con l impianto di amplificazione.

 

Pensavo di procurarmi il manuale di servizio od almeno le istruzioni  d uso nel caso , fosse necessario intervenire.

Buona domenica

Edited by enricopedro
Link to comment
Share on other sites

Riccardo Ottaviucci

li costruivano a Villa Musone, tra Loreto e Recanati,non distanti da dove abito io

Link to comment
Share on other sites

Facci sapere gli sviluppi enrico ,  se ce ne fossero , sono curioso , per vedere se sono solo i selettori sporchi o purtroppo , c'è altro

 

Riccardo , al momento, dovrebbe esistere solo la Gem ? la Viscount ?   perchè la LEM ha chiuso , giusto ?

 

Link to comment
Share on other sites

Riccardo Ottaviucci
2 ore fa, luigi69 ha scritto:

perchè la LEM ha chiuso

da un pezzo, prima GEM si chiamava ELKA. La LEM produceva principalmente impianti di amplificazione . Ricordo che andai in fabbrica a Villa Musone di Recanati a comperare un organo (il top di gamma trasportabile,in foto) con relativi amplificatori e leslie pagandolo a prezzo di costo perchè un suo dirigente aveva sposato una mia paesana e me lo fece prendere lui (parlo di oltre 40 anni fa).Avevo una Prinz e dovetti metterlo sul portapacchi a tetto,sovraccaricando una macchina di per sè già fragilina, un'avventura il ritorno a casa...🤣

Nel tempo dovetti ripararmelo sempre da solo,aveva come difetto i diodi 1N4148 che andavano in dispersione e alcuni tasti suonavano senza premerli. Suoni bellissimi,altro che quello che si sente nel filmato Youtube da te linkato! Chiuso l'O.T.,scusate il post nostalgico.

Organo-elka-e-19 in vendita in Per la casa e la persona a Tutta Italia

Edited by Riccardo Ottaviucci
Link to comment
Share on other sites

Riccardo Ottaviucci

vero,ma non era pratico per andarci a suonare in giro. Ci volevano sempre due persone per alzarlo una volta fissato al piedistallo, e poi gli amplificatori erano separati,quello col leslie a doppio motore era grosso come un congelatore a pozzo da 120 litri e l'altro come un frigo minibar

image.thumb.png.7948f516cc61383e27a2c0c701e8ec4d.png

Link to comment
Share on other sites

enricopedro

Se ci saranno sviluppi riferiro' senza dubbio , (anche se spero che l'avventura sia finita li' ....)

con la pulitura dei contatti dei bilanceri dei registri...

 

Comunque sono felice di poter salutare Riccardo e Livio , ringrazio Luigi.

 

Cordialmente Enrico

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini
11 ore fa, enricopedro ha scritto:

Comunque sono felice di poter salutare Riccardo e Livio , ringrazio Luigi.

 

 

Grazie e contraccambio i saluti

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...