Jump to content
PLC Forum


Tecnoblock VCW 242 E in blocco dopo regolare partenza


EddiSan
 Share

Recommended Posts

Salve amici, ho un problema con una Vaillant Tecnoblock VCW 242E.

La caldaia parte regolarmente, si accende la spia arancione e di seguito quella verde. La fiamma parte normalmente, ma solo dopo 1 minuto la caldaia va in blocco. Dopo lo sblocco, la caldaia ripete lo stesso ciclo di prima. Questo difetto è presente sia con termo che solo con acqua sanitaria. Ho sostituito la valvola 3 vie, pulito tubicini rame, bruciatore, camera accensione, ho controllato il buon funzionamento dei depressori e della pompa di riciclo. Inoltre ho provato a staccare anche il tubicino del depressore della camera, ma il problema persiste.

Mi date una mano? Grazie a tutti

Link to comment
Share on other sites


Se è dopo 10 secondi potrebbe essere l'elettrodo di fiamma, se dopo 1 minuto è per l'aria presente in circuito o lo scarico fumi ostruito; con meno probabilità la scheda di accensione.

Link to comment
Share on other sites

Prima di tutto, grazie per l'aiuto. L'elettrodo di fiamma, credo sia da escludere in quanto la fiamma avviene. Aria nel circuito non ce ne, in quanto spurgata attraverso il jolly e lo scarico sembra essere libero. Qualche altro aiuto? Grazie

Link to comment
Share on other sites

Quote

L'elettrodo di fiamma, credo sia da escludere in quanto la fiamma avviene

Quando succede questo, il problema non è che la fiamma non avviene, ma che l'elettrodo non la rileva e quindi avviene lo spegnimento.

Potrebbe essere anche il gas sporco o non arriva...verifica tensione e resistenza sui terminali dell'operatore, la prima in esercizio, la seconda a caldaia spenta.

Link to comment
Share on other sites

Grazie per l'aiuto.

Aggiornamento: dopo tutte prove fatte e citate nei messaggi precedenti, ho effettuato (come suggerito da adrobe) la verifica della tensione ai capi dell'operatore gas, 20 volt, circa in attività e 0 a caldaia ferma. Durante la fase di misurazione, magicamente la caldaia si è sboccata e ha ripreso a funzionare regolarmente senza più andare in blocco dopo qualche minuto di regolare accensione. L'unica precisazione che voglio aggiungere, è che la misurazione della tensione sull'operatore va effettuata con tester in posizione corrente continua (no alternata). Per ora la caldaia funge perfettamente. Grazie a adrobe e a tutti voi che prestate aiuto.

Link to comment
Share on other sites

Quote

 Durante la fase di misurazione, magicamente la caldaia si è sboccata

Probabilmente hai rimosso la patina di ossido che impediva un corretto contatto elettrico

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...