Jump to content
PLC Forum


Miscelazione sat su impianto DTT esistente


Pierto88
 Share

Recommended Posts

Buon Pomeriggio,

 

Vorrei aggiungere al mio impianto DTT una parabola e quindi miscelare il segnale sat nei cavi già passati nei corrugati.

 

Vivo in una villetta di 4 piani (mansarda, piano1, pianot e taverna) dove su ogni piano ci sono più prese TV.

 

Dalla mansarda accedo al terrazzo dove poi ho accesso alla mia antenna privata (che allego)

IMG_20240114_115214.thumb.jpg.86b020bdea4f08769ae4ad869c2d0ea2.jpg

e a una scatola stagna dove ho la mia attuale centralina (immagine allegata)

IMG_20240114_115352.thumb.jpg.8c02ef37e4b3159373782fc172e6b874.jpg

 

 

Come potete vedere dalla centralina il cavo poi viene smistato ai vari piani.

 

Per partire quindi devo acquistare una parabola e miscelatore da installare immediatamente dopo l uscita della centralina.

 

Il miscelatore deve essere passante TVCC per il DTT vero?

Ora il mio dubbio più grande:

Per ora vorrei solo guardare tivusat quindi non userò il decoder esterno ma quello interno alla tv, cosa comporta questo per l alimentazione della centralina DTT?

 

A parte installare i vari demix per casa devo prevedere altro?

 

Grazie mille

Edited by Pierto88
Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, Pierto88 ha scritto:

Il miscelatore deve essere passante TVCC per il DTT vero?

No, nel tuo caso non serve che sia DC-pass per il DTT, la centralina è già autoalimentata dalla 230; il miscelatore dev'essere DC-pass solo per il SAT (sono tutti così, per quanto riguarda la linea passante SAT)

 

1 ora fa, Pierto88 ha scritto:

cosa comporta questo per l alimentazione della centralina DTT?

Niente, come sopra.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Pierto88 ha scritto:

A parte installare i vari demix per casa devo prevedere altro?

Devi prevedere anche un ampli di linea SAT perchè presumo che l'attenuazione del tuo impianto di distribuzione sia consistente. Devi fare il calcolo delle perdite tra cavi+derivatori+prese passanti ecc..

 

Occhio anche ai vari partitori e/o derivatori che avrai nelle scatole, che abbiano la banda passante fino a 2200MHz altrimenti il SAT te lo perdi.

Edited by ALLUMY
Link to comment
Share on other sites

snipermosin

Come ti è stato anticipato mi unisco pure io nel consigliarti di aprire tutte le scatole e vedere che componenti sono stati usati in quanto quel "cubetto" che già si vede in foto non permette il transito della banda sat. Perchè non ci fai uno schemino con la distribuzione dei cavi alle varie prese? Sarebbe molto utile per trovare una soluzione idonea all'utilizzo di piu' prese sat contemporaneamente, perchè come lo hai previsto tu hai un grosso limite, quello di utilizzare solo una presa sat alla volta, altrimenti rischi conflitti o impossibilità di sintonia dei programmi. 

Link to comment
Share on other sites

9 minuti fa, snipermosin ha scritto:

come lo hai previsto tu hai un grosso limite, quello di utilizzare solo una presa sat alla volta, altrimenti rischi conflitti o impossibilità di sintonia dei programmi. 

Esatto MA se usassi un LNB dCSS potresti teoricamente connettere fino a 16 decoder monotuner (o 8 a doppio tuner SAT...) a patto che tutti quanti abbiano la possibilità di essere impostati in modalità SCR/dCSS e opportunamente sintonizzati ognuno con la propria user band.

Dimenticavo: occhio anche ai derivatori se li metterai, che abbiano il passaggio DC anche sulle derivate, perchè alcuni marchi non ce l'hanno!

Link to comment
Share on other sites

snipermosin

Il dcss non è il massimo per quanto riguarda sia le predisposizioni sui tuner tv che le impostazioni da parte dell'utente che non sempre è portato per questo tipo di operazioni.

Vediamo prima lo schema e poi magari si puo' stabilire cosa e come....

Link to comment
Share on other sites

Effettivamente nelle scatole di derivazione su ogni piano ho quel quadrotto che sdoppia il cavo principale per andare alle prese. Difficile dire se sia derivatore o partitore in quanto non ci sono etichette appiccicate sopra... 

 

Quindi parabola più miscelatore senza corrente passante per DTT.

 

Mi metto all opera per disegnare l attuale flusso dei cavi verso i piani sottostanti. 

 

Grazie!!!!

 

 

Link to comment
Share on other sites

snipermosin
30 minuti fa, Pierto88 ha scritto:

miscelatore senza corrente passante per DTT.

Non è un parametro che ti serve, hai la centralina autoalimentata a 220V

Link to comment
Share on other sites

9 minuti fa, snipermosin ha scritto:

hai la centralina autoalimentata a 220V

L'avevo già detto 😁

Link to comment
Share on other sites

snipermosin
1 ora fa, ALLUMY ha scritto:

L'avevo già detto

Si lo so, era solo per rispondere a Pierto88 che non aveva compreso o letto bene, non volevo toglierti il copyright ! 🤣

Link to comment
Share on other sites

Buon Pomeriggio. 

Ho passato la giornata a infilare la sonda per essere sicuro dei giri che fanno i cavi dell'antenna ed ecco un disegno.

NmblFbY-Imgur.thumb.jpg.eae6e998f5d0cfbdd54bca2a0adbbcfe.jpg

 

Con presa passante intendo questa qui della bticino, in pratica nelle stanze grandi è stata usata questa per avere due prese nella stessa stanza in due punti diversi.

LBS91Ii-Imgur.thumb.jpg.ed39ffd632a6bb99af5b82871f956d7b.jpg

 

Questo invece sembrerebbe il derivatore che si trova in ciascuna delle derivazioni (una per piano tranne la taverna)

Hoa8UUz-Imgur.thumb.jpg.ba81d6e69d51cfcbb0d0f233b494b3c1.jpg

 

P2 = secondo piano o mansarda+terrazzo

P1 = primo piano

PT = piano terra

Presa semplice = semplice presa TV bticino living now

 

Come potete osservare il collegamento fra i fracarro cad13 e il centralino sono stati accentuati perchè ho notato che il cavo che li collega è piu spesso rispetto a quelli che vanno nelle prese( a parte il cavo che va nella taverna).

 

Una nota relativa al disegno: la presa da esterno del terrazzo è collegata al fracarro cad13 non al cavo direttamente... ho sbagliato a disegnarlo in quel modo.

Spero di aver dato abbastanza dettagli.

Link to comment
Share on other sites

Domenico Maschio

La prima cosa che balza agli occhi è la linea passante ( montante ) che arriva alla fine ( taverna ) senza la chiusura , a meno che non hai una presa terminale derivata , ma hai scritto presa semplice 

Link to comment
Share on other sites

Caspiterina hai ragione. In taverna ho una presa passante bticino come quella in foto che poi va ad una presa semplice. Perdonate l errore sul disegno

 

Edited by Pierto88
Errore di info
Link to comment
Share on other sites

snipermosin

Già vedo che hai tutti vecchi cad e per la banda sat non vanno bene. Domanda: che tipo di utenza sat devi prevedere? Sky oppure semplicemente canali in chiaro sfruttando i tuner sat delle tv?

Link to comment
Share on other sites

29 minuti fa, snipermosin ha scritto:

Già vedo che hai tutti vecchi cad e per la banda sat non vanno bene. Domanda: che tipo di utenza sat devi prevedere? Sky oppure semplicemente canali in chiaro sfruttando i tuner sat delle tv?

Tivusat con decoder integrato nella TV

 

Certo se devo metterci mano e con poco riesco anche ad essere pronto per Sky allora perché no... Preferisco farla una volta la spesa ed essere pronto a tutto senza doverci rimettere mano

Edited by Pierto88
Aggiunta info
Link to comment
Share on other sites

snipermosin
19 ore fa, Pierto88 ha scritto:

Certo se devo metterci mano e con poco riesco anche ad essere pronto per Sky allora perché no...

Mmmm..... con poco vediamo se è possibile..... Piuttosto ci dici le sigle e le lunghezze dei cavi sia della colonna che delle prese?

Link to comment
Share on other sites

30 minuti fa, snipermosin ha scritto:

Mmmm..... con poco vediamo se è possibile..... Piuttosto ci dici le sigle e le lunghezze dei cavi sia della colonna che delle prese?

Allora la lunghezza dei cavi è un pò difficile dirtela esatta. Posso dirti che i soffitti sono di 3 metri di altezza (tutti)... ad esagerare saranno 3 metri di verticale piu 2 metri di curve e/o solaio (anche meno secondo me considerando che passa tutto nella colonna della canna fumaria che collega il caminetto in taverna e sbuca sul mio tetto) per ogni piano... possiamo quindi pensare che sono 5 i metri di lunghezza dei cavi che interconnettono i fracarro.

I cavi che invece vanno dai fracarro alle prese non sono piu di due metri... max 3 quelli del salotto che è la stanza piu grande.

I cavi cicciotti sono : holland 2000 h128 satv

I cavi piu sottili sono: holland 2000 h121 satv

Con poco non mi riferisco ai soldi... nel senso che sono disposto a pagare il giusto... mi riferisco piu al dover sfilare e re-infilare tutti i cavi, questo lo eviterei altrimenti non mi mettevo a miscelare i segnali...

Link to comment
Share on other sites

snipermosin

Nel frattempo che ci fai sapere tipo di cavo e lunghezze, ti pongo una domanda. Vedo corrugati vuoti, hai disponibilità di scendere 1 o 2 cavi fino al piano T oltre a quello di colonna già esistente?

Link to comment
Share on other sites

Domenico Maschio
23 ore fa, Pierto88 ha scritto:

In taverna ho una presa passante bticino come quella in foto che poi va ad una presa semplice.

Entrambe le prese non sono idonee a terminare una colonna montante . 

Occorre chiudere la colonna con una presa terminale derivata . Per esempio la offel OP7 con una resistenza di chiusura da 75 ohm 

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, snipermosin ha scritto:

Nel frattempo che ci fai sapere tipo di cavo e lunghezze, ti pongo una domanda. Vedo corrugati vuoti, hai disponibilità di scendere 1 o 2 cavi fino al piano T oltre a quello di colonna già esistente?

Allora sicuramente quei corrugati blu erano stati pensati per passare i cavi di un eventuale impianto sat... I due corrugati blu superiori sono vuoti e sbucano sopra alla caldaia e li utilizzerei per i cavi che vanno all LNB.

 

I corrugati blu invece in basso vanno (credo) 2 alla derivazione P1 e l altro alla mansarda... Fin qui tutto ok potrei passare cavi nuovi...il problema è la tratta P1 pt dove ho usato il corrugato blu per un cat 6a utp e nonostante fosse vuoto ho bestemmiato solo io so cosa... Poi questo cat6 va ad uno switch Ethernet che riusa i corrugati dell' antenna che vanno alle TV. Quindi mi chiedo... Anche riuscissi a passare come faccio poi ad aggiungere oltre al cavo dell' antenna e a quello ethernet un altro cavo sat verso le TV?

 

1 ora fa, Domenico Maschio ha scritto:

Entrambe le prese non sono idonee a terminare una colonna montante . 

Occorre chiudere la colonna con una presa terminale derivata . Per esempio la offel OP7 con una resistenza di chiusura da 75 ohm 

Ho preso nota, potrei aggiungerlo prima della presa passante della taverna con l acquisto dei nuovi derivatori di piano visto che non fanno passare il sat.

Edited by Pierto88
Aggiunta info
Link to comment
Share on other sites

snipermosin
2 ore fa, Pierto88 ha scritto:

Quindi mi chiedo... Anche riuscissi a passare come faccio poi ad aggiungere oltre al cavo dell' antenna e a quello ethernet un altro cavo sat verso le TV?

se riesci a passare un cavo fino al piano terra (potresti usare un ottimo lubrificante passa cavi), forse qualcosa si riesce a tirare fuori. Aspè che vedo di fare uno schizzo per quello che avevo pensato..... a dopo

Link to comment
Share on other sites

snipermosin

Inserisco il nuovo schema perchè non sono riuscito a cancellare l'altro. In pratica ho miscelato sul terrazzo per scendere con un cavo in meno. 2 Invece di 3

L'LNB è il GT SAT a 2 uscite dCSS in modo da non caricare troppo una sola colonna con 3 derivatori in serie con conseguenti perdite insidiose per il sat.

Domanda. Ma le prese in serie sono attive? Ti servono? Puoi passare un cavo a parte per quelle in serie oppure sono da eliminare perchè in piu?

1705527496170.thumb.jpg.f902e2d86b76dd6be5953ee60c3281db.jpg

Edited by snipermosin
Link to comment
Share on other sites

snipermosin

Non hai ancora detto che lunghezze di cavi dalle prese ai derivatori e da piano a piano

Link to comment
Share on other sites

11 ore fa, snipermosin ha scritto:

Inserisco il nuovo schema perchè non sono riuscito a cancellare l'altro. In pratica ho miscelato sul terrazzo per scendere con un cavo in meno. 2 Invece di 3

L'LNB è il GT SAT a 2 uscite dCSS in modo da non caricare troppo una sola colonna con 3 derivatori in serie con conseguenti perdite insidiose per il sat.

Domanda. Ma le prese in serie sono attive? Ti servono? Puoi passare un cavo a parte per quelle in serie oppure sono da eliminare perchè in piu?

1705527496170.thumb.jpg.f902e2d86b76dd6be5953ee60c3281db.jpg

quindi se ho capito bene mix1 andrebbe a servire mansarda e p1. Mix 2 invece servirebbe pt e taverna.
Sempre se ho capito bene in pratica il cavo attuale che va da p1 a pt non mi servirebbe piu perchè per servire p1 e pt devo passare un cavo diretto da mix2 a pt. 

Ho capito bene?

Per quanto riguarda le prese passanti nelle stanze alcune fanno da rilancio perchè uso la presa che sta dalla parte opposta del muro... quindi se volessi usare la presa "semplice" dovrei passare un cavo antenna nuovo che fa tutto il giro della stanza invece di far attraversare il segnale attraverso la bticino passante.

Per esempio in camera da letto a p1 sto usando la presa semplice finale... (ps. in p1 non ho un salotto)

In salotto sto usando invece un cavo diretto che va dal cad13 alla tv.

 

10 ore fa, snipermosin ha scritto:

Non hai ancora detto che lunghezze di cavi dalle prese ai derivatori e da piano a piano

 

15 ore fa, Pierto88 ha scritto:

Allora la lunghezza dei cavi è un pò difficile dirtela esatta. Posso dirti che i soffitti sono di 3 metri di altezza (tutti)... ad esagerare saranno 3 metri di verticale piu 2 metri di curve e/o solaio (anche meno secondo me considerando che passa tutto nella colonna della canna fumaria che collega il caminetto in taverna e sbuca sul mio tetto) per ogni piano... possiamo quindi pensare che sono 5 i metri di lunghezza dei cavi che interconnettono i fracarro.

I cavi che invece vanno dai fracarro alle prese non sono piu di due metri... max 3 quelli del salotto che è la stanza piu grande.

I cavi cicciotti sono : holland 2000 h128 satv

I cavi piu sottili sono: holland 2000 h121 satv

Con poco non mi riferisco ai soldi... nel senso che sono disposto a pagare il giusto... mi riferisco piu al dover sfilare e re-infilare tutti i cavi, questo lo eviterei altrimenti non mi mettevo a miscelare i segnali...

Se questa info non va bene devo riarmarmi di pazienza e infilare di nuovo la sonda e misurare di quanto è entrata.

Edited by Pierto88
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...