Jump to content
PLC Forum


Programmazione Plc Omron - libro di testo


1234
 Share

Recommended Posts

primi passi nella programmazione Omron.

Autori Ortolani Venturi

Titolo Plc omron sysmac c 20 h

applicazioni ed esercitazioni

Hoepli

euro 4,65

Link to comment
Share on other sites


Livio Orsini
cos'è publicità

No è la segnalazione di un testo, molto economico, in italiano, che può interessare a diversi utenti.

Testi del genere possono aiutare molte persone a risolvere alcuni problemi.

Chi fosse a conoscenza di testi simili per altri PLC e dispositivi per automazione potrebbe segnalarli.

Link to comment
Share on other sites

Matteo Montanari
questo libro contiene anche esempi applicativi fatti con cx programmer ?

non credo che quando era in uso il glorioso c 20 h, nella testa degli ing. Omron esistesse la possibilità di ottenere un linguaggio di programmazione come il cx programmer.

ma è come andare in bicicletta, puoi cambiare il colore della bici, o l'altezza della sella, ma devi sempre usare le gambe a pedalare, e le mani per guidare.

ci sono esempi su schede analogiche ???

non credo esistano nemmeno questi esempi, li puoi trovare in rete, se cerchi, e comunque

euro 4,65/QUOTE] non sono un enormità, rispetto al costo di altri tipi ti testo.

esistono sempre i manuali del PLC, e quelli Omron sono sembre ben curati

Link to comment
Share on other sites

altri testi interessanti sono dell'autore:

Massimo Barezzi

Editrice San Marco

Testi che trattano la programmazione, l'automazione industriale e i sistemi elettropneumatici.

Il costo è di 24 e 27 euro.

A mio avviso ne vale la pena, soprattutto per chi si vuole cimentarsi in questo settore, chiaramente sono testi

che presumono un minimo di conoscenza e sono di valido aiuto per chi inizia.

Nel settore dei trasduttori segnalo:

Trasduttori industriali di

R. Frulla

Ed. Il Rostro

Teoria e applicazione dei trasduttori

Brambilla

ED. Principato

Link to comment
Share on other sites

ciao

per conoscenza il PLC Omron C20 e' fuori produzione dal 1995,era un plc di base se vogliamo assolutamente non paragonabile a quanto offre oggi il mercato pero' faceva benino il suo lavoro. Per iniziare il libro in questione potrebbe avere dei riferimenti generici utili a chi si avvicina alla programmazione ladder,ma ogni informazione o riferimento al Plc specifico risulterebbe ormai obsoleto.Io dal 1988 ad oggi ne ho usati a quintali di C20 e ancora oggi qualcuno lo vedo passare,ma decisamente oggi tutto è cambiato radicalmente sia come hardware che come software Omron.Oggi si viaggia con CJ e cx-Programmer decisamente meglio.....

:D

Link to comment
Share on other sites

SALVE A TUTTI VOI SONO UN NUOVO UTENTE DI PLC Forum SONO UN RAGAZZO DI 22 ANNI LAVORO IN UN STABILIMENTO SIDERURGICO DI TARANTO HO LA MANSIONE DI ELETTRICO PULTROPPO NON HO UN ALTO LIVELLO SCOLASTICO MA MI PIACEREBBE TROVARE QUALCUNO CHE MI AIUTI NEL SPIEGARMI LA PROGRAMMAZIONE DI PLC SO CHE ESISTE UN LINGUAGGIO A CONTATTI DETTO LADDER MA NON HO ALCUN PROGRAMMA PER ESERCITARMI RINGRANZIO A TUTTI VOI PER LE INFORMAZIONI CHE MI DARETE

Link to comment
Share on other sites

Ho appena saputo che è uscito in collaborazione con la OMRON un libro di testo (in italiano) per la programmazione dei plc, in particolare della serie cj-cs (320 pagine ricco di esempi e spiegazioni e comprensivo di un cd-rom!)

il libro è:

PLC Controllori logici programmabili. Programmazione, applicazioni, esercizi.

Massimo Barezzi

editrice S. Marco

prezzo: 19,50 euri!!!

spero di essere stato utile, ciao a tutti!!!!

Link to comment
Share on other sites

Il sito dell'omron mette a disposizione tutto, forse anche i software di base.

E' gratuito e si accede da questo link:Download Center :D

facendo click su sfoglia tutti i documenti si possono esplorare i documenti raggruppati per tipo.

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti sto programmando il mio primo omron.

Ma le funzioni come temporizzatori, comparazioni ecc in kop occupano meta' schermo.

Uso molto mitsubishi, e non ci sono variabili in BCD,HEX,DEC,BIN 16bit sono 16 bit.

Link to comment
Share on other sites

Del_user_19721

come vedi puntalino non era pubblicità ma collaborazione e dimostrazione di intelligenza.

ciao a tutti.

Edited by markos
Link to comment
Share on other sites

Nicola Carlotto

Caro Orsini finalmente hai messo una foto sorridente , cosi' si che sei bello.. :lol:

Sarebbe legale digitalizzare dei manuali per i plc e renderli disponibili in PLC Forum ?

Ciao NICA :)

Link to comment
Share on other sites

Salve a tutti, ho bisogno di alcune info per quanto riguarda la programmazione del plc omron cj1m-cpu12. In particolare volevo sapere quali sono i linguaggi utilizzati per la programmazione di questo plc(la omron ha un proprio linguaggio?), e quali ambienti si utilizzano.

Grazie anticipatamente a tutti.

Link to comment
Share on other sites

Buongiorno a tutti. Scusate l'intromissione. Non posso dare info su programmazione perchè a mia volta avrei bisogno di un aiuto. Spero sia il posto giusto per porre la mia domanda..

Mi chiamo Marco.

Avrei bisogno di un parere su omron magari in relazione ad altri plc. Come definireste Omron rispetto alla concorrenza? Devo fare una scelta e sono indeciso. Mi potete illuminare?

Ciao e grazie

Link to comment
Share on other sites

matteobenatti

è difficile confrontare plc molto diversi tra loro, ma qualche confronto lo puoi fare:

io ho per es. lavorato con molti plc su moltissimi impianti, quali omron, siemens, allen-bradley (ora rockwell), mitsubischi Beckhoff come soft plc e, a seconda del tipo di lavoro si può scegliere il plc più adatto.

Per esempio, siemens va molto bene per l'elaborazione di dati complessi da gestire, quali le strutture di dati che, con SCL sono fantestiche da manipolare con cicli FOR e per i calcoli.

Per contro, i segnali digitali sono abbastanza difficili da gestire con questo linguaggio.

Omron ha un compilatore per la programmazione ottimizzato per il KOP, mentre la gestione di dati è molto macchinosa, dato che non è possibile gestire blocchi dati e gli FB gestiti in OMRON sono abbastanza inutili (non si può accedere da un'istanza FB ad un altra all'interno degli FB), quindi anche scrivendo in testo strutturato il linguaggio non è adatto alla manipolazione intensiva di dati; per contro il linguaggio Ladder (KOP) è ben gestito e molto potente.

l'unica cosa da fare è un po di esperienza su diversi sistemi, tenendo presente che allo stato attuale SIEMENS è tra le più complete come automazione avendo a disposizione hardware di tutti i tipi, dalla scheda controllo assi alle et200 con partenze motori, a dei compilatori veramente avanzati come scl, graph, awl kop fup e higraph.

per contro, il prezzo dell'hardware (e del sw di programmazione) è piuttosto elevato.

in vent'anni di esperienza posso dirti che non esiste il plc giusto, ma dipende innanzitutto dalla formazione del programmatore, informatico o elettrico che sia, potrebbe trovarsi meglio con un linguaggio piuttosto che un'altro, ma la verità è che esistono linguaggi più adatti a certi compiti di automazione piuttosto che altri!

Link to comment
Share on other sites

marco.zaio

Per il momento posso solo ringraziarti... condivido in pieno la tua ultima frase: ogni linguaggio di programmazione ha uno specifico utilizzo... anche se in realtà mi trovo MOLTO meglio con i linguaggi strutturati.. inizio a giorni la mia esperienza omron.. visiterò spesso il forum e collaborerò... vediamo come va..

GRAZIE ancora

Marco

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...