Jump to content
PLC Forum

geppetto78

Consumo Energia Elettrica Esagerato

Recommended Posts


JumpMan
il microonde ha consumo in standby? grrrrrr

L'ho scritto anche in un altro topic, è da non credere ma è così, i 30W servono per far andare orologio e display :( (ha la partenza programmabile) , dell'orologio non me ne frega niente, per ora stacco la spina!

Link to post
Share on other sites
geppetto78

Domande per MIRKO....

1) il dispositivo lo hai realizzato tu o si trova in commercio? quanto costa?

2) Per la lavastoviglie ok per la temperatura di 40 gradi anzi anche qualche grado in piu, ma per la lavatrice come gestisci i lavaggi in acqua fredda e quelli caldi a 60 o 90 gradi?

3) nella foto vedo 2 tubi il terzo tubo è a muro per questo non si vede giusto?

Grazie...

Link to post
Share on other sites
Mirko Ceronti

Ringrazio senz'altro l'amico Jumpman per le sue considerazioni sul mio operato.

1) il dispositivo lo hai realizzato tu o si trova in commercio? quanto costa?

Autoprogettato ed autocostruito.

So che esisteva tempo fa un dispositivo pubblicizzato da Jerri Scotti (scimmiottato dal mio) specifico solo per la TV, che però lo si è visto per qualche mese nei centri commerciali e poi....più nulla.

2) Per la lavastoviglie ok per la temperatura di 40 gradi anzi anche qualche grado in piu, ma per la lavatrice come gestisci i lavaggi in acqua fredda e quelli caldi a 60 o 90 gradi?

I lavaggi a casa mia sono per il 98% a 40°.

(non posseggo la lavastoviglie)

A 60° la mia signora lava solo le lenzuola e le tovaglie, ed a 90° assolutamente mai nulla.

E comunque, nel caso dei 60°, le ho insegnato per l'occasione a spostare la programmazione sull'Eliwell che tra l'altro è una manovra semplicissima.

3) nella foto vedo 2 tubi il terzo tubo è a muro per questo non si vede giusto?

La foto è ahimè incompleta, il tubo che si vede è quello che manda l'acqua in accumulo, finchè non raggiunge i 40, indi avviene (per mezzo di un altro tubo) lo scambio in macchina.

Quando poi son terminati prelavaggio e lavaggio, ed inizia il risciacquo, questi avviene dal tubo dell'acqua freedda, quindi altro tubo (ed altra EV) che seleziona la fredda ed interrompe la calda.

Altrimenti se fai anche lo sciacquo con l'acqua calda, oltre all'inutile consumo d'acqua riscaldata, quando vai ad aprire l'oblò, fuma come un Gayser :lol:

Saluti

Mirko

Link to post
Share on other sites
JumpMan
Quando poi son terminati prelavaggio e lavaggio, ed inizia il risciacquo, questi avviene dal tubo dell'acqua freedda, quindi altro tubo (ed altra EV) che seleziona la fredda ed interrompe la calda.

Come hai distinto questo?

Link to post
Share on other sites
geppetto78

In riferimento alla lavastoviglie o controllato la temperatura dell acqua notando che dopo 2 Lt arrivo ad una temperatura di 38 gradi e dopo 4 Lt arrivo a 48 gradi. In virtù di questo mi conviene collegarla direttamente all acqua calda?

La mia Lav è un ariston LI620, può essere collegata all acqua calda? O può creare danni alle tubazioni ecc?

Link to post
Share on other sites
Mirko Ceronti
Come hai distinto questo?

Sulla mia lavatrice c'è un led che si accende quando inizia il risciacquo e sancisce quindi il termine delle operazioni di prelavaggio e del lavaggio.

Fotoresistenza appoggiata e fissata sopra al led, la quale poi rilancia il segnale al circuito di gestione.

Saluti

Mirko

Link to post
Share on other sites
reka

sì Geppetto, la puoi allacciare fino a 60°C.

ieri, per riprova che 90 su 100 è una questione di abitudini, son passato a casa di una coppia di amici che si lamentano delle bollette da 150/200 euro/bim e gli ho inserito sul contatore un lettore di consumi (sarebbe mio per monitorare il fotovoltaico ma aspetto il 1° dicembre ad installarlo per far combagiare i periodi di lettura con il GSE).

ecco appena allacciato con, a detta di lei, nulla di acceso segnava 700W ... Tv e un paio di lampade e il frigo.

poi accende la luce della sala e via, altri 300W! (per forza finchè per estetica si usano appliques che illuminano il soffitto!)

lavatrice e zac, com nulla 3300W...

Le ho chiesto di vedere oggi quando esce di casa con tutto spento che consumo di fondo ha.. vi farò sapere.

Link to post
Share on other sites
Mirko Ceronti
ecco appena allacciato con, a detta di lei, nulla di acceso segnava 700W ... Tv e un paio di lampade e il frigo.

Huuuh...sapessi quante brutte abitudini han scoperto gli amici ed i parenti a cui ho costruito (ed installato) questo giocattolino

http://upload.plcwww.com/files/20/ESPOSIZIONE1.jpg]http://ESPOSIZIONE1.jpg

Io stesso che son stato il di lui primo utente, ho tosato fior di consumi inutili guardando i led della rampa (ogni led 100 W).

Anzi, funge anche da dispositivo di sicurezza, poichè quando esco di casa gli butto un occhio, ed al massimo deve avere 3 led accesi (il frigorifero se sta andando).

Se ne vedo 5 (ad esempio) significa che ho dimenticato qualcosa d'acceso, a quel punto faccio il giro dell'appartamento, e guardacaso qualcosa trovo sempre.

Uno dei suoi vantaggi, è l'immediatezza del campionamento da parte di chi (anche profano) lo guarda.

Più la rampa è accesa, maggiore è il consumo in corso, e se c'è anche una parte della rampa rossa accesa, inutile inserire qualcosa di energivoro, poichè c'è la probabilità che scatti la fornitura.

Saluti

Mirko

Link to post
Share on other sites
DJ_Gabriele

Hehehe, Mirko quel misuratore è eccezionale, non potrei mai finire di lodare il tuo ingegno!

Però mi fa sorridere la fascia "lusso" appena si entra nei 3 kW :D penso che qui da me si accenderebbe un minuto si e l'altro pure ehhehe :)

Comunque davvero, ripeto, eccezionale, specie per uno come me che di elettronica ne sa solo quanto gli hanno insegnato in università!

Link to post
Share on other sites
Mirko Ceronti
ne sa solo quanto gli hanno insegnato in università!

Beh...ed hai detto poco ?

L' avessi avuto io l'ingegno di potermi permettere di frequentare un'università :smile:

Saluti

Mirko

Link to post
Share on other sites
JumpMan

E' fatto molto bene e il bargraph rende immediata la lettura, io ne ho uno comperato in uk che ha il display numerico ma la lettura non è immediata e alla fine uno si stufa di guardarlo e non ci fa più caso, e poi non suona! che è la cosa più importante!!!

p.s. Non ho capito a cosa servono l'interruttore e il led lusso...

Link to post
Share on other sites
reka

secondo me è quando è fuori fascia dei 3,3 ...

il mio ha la lettura digitale ma ha una spia che passa da verde a rossa e un allarme impostabile.

però l'autoscostruito è una figata :lol:

Mirko come fai i pannellini con le scritte?

Link to post
Share on other sites
DJ_Gabriele
L' avessi avuto io l'ingegno di potermi permettere di frequentare un'università

Hehehehe, alla fine le conoscenze apprese li sono risultate solo per cultura devo dire!

Ahimè a cosa mi serve sapere come funziona il processo Czochralski o la deposizione al plasma per produrre lingotti di silicio o il processo di drogaggio se poi di pratico non si è appreso nulla?! E per pratico non intendo ovviamente solo prendere in mano saldatore o martello :D

Link to post
Share on other sites
Mirko Ceronti
p.s. Non ho capito a cosa servono l'interruttore e il led lusso..

Risposta :

secondo me è quando è fuori fascia dei 3,3 ...

ESATTO ! :smile:

In sostanza superati i 3300 Watt di prelievo istantaneo si accende il Led "fascia lusso" per avvertire che siamo in una zona dove dopo 180 minuti l'utenza si sgancerà.

L'interruttore (che poi in seguito ho sostituito con un pulsante per migliorarne la funzionalità) serve a tacitare il cicalino, che dopo 10 secondi dalla persistente accensione del led "fascia lusso" inizia a suonare

Però....se qualcuno in quel mentre si sta asciugando i capelli col Phon, ed il forno elettrico sta andando, non possiamo nè rinunciare alla cottura, nè pretendere che il familiare si buschi un raffreddore, nè lasciare che il dispositivo continui a suonare fracassandoci le balle !

Quindi ?

Quindi si preme il pulsante (ex interruttore) "allarme lusso" e si tacita il tutto, consentendo all'energivoro di turno di completare quel che stava facendo.

Poi l'interruttore andava poi riposizionato da "allarme" su "lusso" e non dimenticato su "allarme" (come invece accadeva) altrimenti il cicalino in quella posizione suonava solo superati i 4 Kw di prelievo e non più sui 3,3 perdendo così l'importante avvertimento, e scongiurando solo il distacco dopo i 2 minuti, ma senza che avvisasse anche quando si era in zona 180 minuti (zona energivora)

Ho così sostituito con un pulsante che agisce su un temporizzatore, il quale dopo un certo tempo si ricorda lui di riporre il sistema per l'allarme a 3,3 Kw, e se l'oneroso prelievo non è ancora cessato, ricomincerà a suonare.

Mirko come fai i pannellini con le scritte?

http://elettronica.plcforum.it/index.php?/topic/7906-serigrafia-di-un-pannello-di-alluminio/page__gopid__53116

Ahimè a cosa mi serve sapere come funziona il processo Czochralski

Ossignnore....ma chi è mai ???

Saluti

Mirko

Link to post
Share on other sites
JumpMan

Mirko, ho una idea (per quando li produrrai in serie :P), sopra i 3 kW il cicalino dovrebbe suonare in maniera non insistente, magari un beep ogni tot. secondi, ma se supera i 4kW dovrebbe fracassare le palle con dei beep continui......

A parte gli scherzi, gran bel aggeggio, mi fai venir voglia di averne uno, perchè faccio spesso le scale a riarmare il contatore!

Link to post
Share on other sites
Mirko Ceronti
Mirko, ho una idea (per quando li produrrai in serie :P), sopra i 3 kW il cicalino dovrebbe suonare in maniera non insistente, magari un beep ogni tot. secondi, ma se supera i 4kW dovrebbe fracassare le palle con dei beep continui.....

Non sarebbe affatto da scartare come modifica, se dovrò realizzarne qualcun altro lo terrò senz'altro in considerazione.

Saluti

Mirko

Link to post
Share on other sites
geppetto78

Una domanda per i piu TECNICI.... :-)

Alla possibilita di collegare la mia lavastoviglia all' acqua calda considerato che la caldaia è impostata a 60 gradi, un idraulico mi ha detto che potrei causare qualche rottura nelle tubazioni o accessori, in quanto non progettata per questo utilizzo.

E' vero. o posso allacciarla tranquillamente?

Grazie...

Link to post
Share on other sites
geppetto78

1° Frigorifero 2,2 Kw/H in 24 ore x365= 803 Kwh

2° Frigorifero 1,57 Kw/h in 24 ore x365= 573

Congelatore 1,90 Kw/h in 24 ore x365= 693

Lavatrice (60°) 0,94 Kw/h a lavaggio x365= 343

a questo punto tra gli elettrodomestici manca solo la lavastoviglie.

ma siamo a circa 2400 kwh annui contro i circa 7000 kwh che consumo.

Puo essere che lavastoviglia e altri accessori consumano il 300% in piu di questi?

A pensare grossolanamente aggiungiamo un mac acceso h24, modem, tv lcd 32ccirca 12 ore, 6 lampade 16W x5 ore giorno,decoder.

Link to post
Share on other sites
reka

no, secondo me il reparto freddo devi considerarlo almeno 2500 se non 3000, in estate tra calore esterno e sfruttamento maggiore (bevande ecc) il consumo giornaliero sale di sicuro

comunque mi sembrano già valori elevati, sono entrambi frigocongelatori?

onestamente in 4 io eliminerei un frigocongelatore, al max lo terrei in uso solo da giugno a settembre.

Link to post
Share on other sites
geppetto78

il congelatore è a pozzetto

il frigo grande con congelatore

e un frigo piccolo con congelatore

cosa trovi di consumi elevati, e secondo te per quale motivo?

Edited by geppetto78
Link to post
Share on other sites
JumpMan

#2

lavastoviglia 2 al giorno

Circa 3...4 kW al giorno x 365 = 1095...1460 kW

2400 + 1460 = 3860 kW annui di consumi conosciuti

7000 - 3860 = 3140 kW annui di consumi sconosciuti

3140 / 365 = 8,6 kW / giorno

8,6 / 24 = 358W/h

Non so quanto consuma un mac, supponiamo 150W compreso il monitor, ne rimangono circa 200 per TV e lampadine varie... poi, tua moglie farà pure qualche torta ogni tanto no ? :P

Direi che i conti tornano!

Per la contro-prova: stacca gli utilizzi conosciuti (frighi, lavastoviglie, lavatrice) e verifica quanto ti ho scritto al #43

Se hai un cell. con Android scaricati la mia app. ti dice kW e € orari, giornalieri, mensili, annuali :)

Edited by JumpMan
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.



×
×
  • Create New...