Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
marco14628

Caldaia Immergas Malfunzionamento Errore 3

Recommended Posts

marco14628

Salve,

Posseggo una caldaia immergas eolo star 23kw che ultimamente, dopo 5 anni di perfetto funzionamento, mi sta dando qualche noia.

Spesso mi assento per lavoro per circa 20 gg, quando rincaso è già la seconda volta che dopo un paio di giorni la caldaia mi va in blocco dandomi l'errore numero 3, ovviamente l'unico non previsto dal libretto d'istruzioni!!! La pressione dell'acqua è regolare. Ho provato a resettare ma non succede nulla, ho quindi spento la caldaia e l'ho riaccesa. Provo a tirate l'acqua calda, ma nulla, rimane gelida, la caldaia peró inizia a fare il suo solito rumore come se funzionasse, ma sul display non compare peró il simbolo della fiammella accesa, come dovrebbe quando entra in funzione. Poco male, in entrambi i casi dopo un paio d'ore la caldaia riprende a funzionare e l'acqua calda torna a sgorgare. Che succede? La prima volta chiamai il tecnico, ma non aveva spiegazioni, tergivescava ciarlando di come sono sensibili le caldaie moderne (??), stavolta ho semplicemente atteso e basta.

Cosa puó essere? Cosa devo fare? Devo spegnere la caldaia quando mi assento per lunghi periodi? E se fosse inverno la funzione antigelo sarebbe comunque assicurata?

Vi ringrazio a tutti per le risposte.

Marco, Pavia

Share this post


Link to post
Share on other sites

Valejola

L'errore 03 dovrebbe uscire in caso di mancata commutazione del pressostato fumi.

Il fatto è che questa mancata commutazione può avvenire per vari motivi, te li elenco in ordine di probabilità:

- sporcizia nel venturi da cui prende il segnale il pressostato (quei modelli soffrono di questo difettuccio, risolvibile definitivamente con la sostituzione dello stesso a favore di uno in ceramica)

- pressostato guasto

- presa d'aria tappata e/o scarico fumi intasato

- ventilatore guasto (da escludere perchè lui o và o è rotto, quindi se a volte ti funziona è sicuramente funzionante)

Quindi se chiami il tecnico e gli menzioni l'errore, dovrebbe sapere già tutto e te la cavi pure con una spesa poco rilevante.

Ovviamente questo discorso vale nel caso in cui chiami un centro autorizzato Immergas, perchè se ti affidi ad altri allora le cose cambiano perchè non sempre conoscono bene le caldaie e non sempre hanno i pezzi di ricambio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
bl4st3r

ti sei dimenticato un punto

- ventilatore con palette sporche

Share this post


Link to post
Share on other sites
Valejola

Giusta osservazione Bl4st3r :thumb_yello:

Share this post


Link to post
Share on other sites
vitos77

Ragazzi l'errore E03 su quella caldaia non esiste...o meglio esiste solo nella versione camera aperta stando ad indicare un guasto al termostato fumi ( apertura dei contatti) ...il guasto del pressostato fumi ( o la non chiusura dei contatti dopo un determinato tempo) in questa caldaia viene indicato con l'errore 11 ( 11 in immergas è sempre errore fumi) ...quindi stando a quanto scritto per me è un problema di elettronica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Valejola

Ostia Vitos hai ragione...io ho risposto a memoria ma controllando il libretto quel modello dà l'11 come errore pressostato e non lo 03.

In effetti avevo un mezzo dubbio pure io perchè ricordavo l'uso di 2 codici per il pressostato, e difatti avevo usato il condizionale, ma lo 03 specificato dall'utente è usato per il pressostato e facendo 1+1 sono andato di istinto...chiedo venia per aver creato confusione.

Però trovo strano che esca quell'errore se non è nemmeno nel programma della scheda.

Mistero.

Share this post


Link to post
Share on other sites
vitos77

si infatti penso che la eprom della scheda sia andata

Share this post


Link to post
Share on other sites
vincent 68

Concordo con Vitos eeprom sprogrammata,che è l evoluzione della eprom

Share this post


Link to post
Share on other sites
THE CAT

casi molto rari su elettroniche bertelli con segnalazioni di errore tf su camera stagna possono essere dati da contatto pressostato aria sporco o cattivo stato dei conduttori dello stesso che generando valori di resistenza "strani" provocano qualche crisi di identità alla scheda.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...