Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
Massi70

Acquisto Plc Per Gestione Acquario Marino

Recommended Posts

Massi70

Ciao a tutti, sono nuovo del forum e credo che sia necessaria prima una presentazione per permettervi di inquadrare (e spero aiutare).

Sono ingegnere elettronico con indirizzo in automazione industriale, ma, come capita a molti, nella vità faccio tutt'altro e quindi i miei ricordi risalgono (molto impolverati e molto teorici) all'università. Detto questo, dovete sapere che da qualche anno gestisco (per hobby) una vasca marina. Ora gli appasionati (o drogati come me) sono sempre alla ricerca di migliorare il tutto e dopo aver "sistemato" le cose fondamentali di un acquario (non sarò qui a tediarvi, ma vi assicuro che sono infinite nel vero senso della parola), mi è venuta la voglia (anche leggendo qualche articolo nei forum di acquariofilia e prodotti già commercializzati) di provare ad automatizzare (ma non troppo perchè come si dice in gergo, "il manico" è fondamentale per un acquariofilo) la vasca.

Dopo questo (breve ...) preambolo, veniamo alla richiesta d'auito:

vorrei acquistare un PLC per automatizzare l'accensione delle luci (sono 5 gruppi diversi ed indipendenti che al bisogno vorrei poter accendere anche indipendentemente dal timeer), attivare riscaldatore/ventole/refriggeratore a seconda della temperatura della vasca, attivare o meno un elettrovalvola per la CO2 a seconda del PH della vasca, pilotare le pompe di movimento (magari anche in modalità differente dall'on-off ... aumentare la corrente in maniera graduale per simulare la marea) e comandare dei led (magari anche questi aumentando gradualmente la luminosità per un effetto alba tramonto). Considerate che la vasca prevede già un combinator telefonico GSM per avvisare problemi "catastrofici" tipo mancanza di corrente e sensori di troppa/poca acqua.

Ho visto che grossa parte (tutto ?) delle mie richieste, potrebbe essere fatto da un PLC tipo il LOGO!

A questo punto le domande:

il LOGO! è la scelta migliore (considerando il mio scopo e il prezzo del PLC) ?

esiste qualcosa di esteticamente più valido (dovrei mettere il PLC esternamente al mobile in mezzo al salone ed un aggeggio da barra DIN non è proprio il massimo) ?

Grazie in anticipo

Share this post


Link to post
Share on other sites

busanela

Ciao Massi70,

sono anch'io un acquariofilo marino pentito (troppo costoso e troppo impegnativo), all'epoca in cui ancora l'automazione era al massimo col 6502 del glorioso AppleII!

Non mi risulta esistano dei plc "da salotto": sono tutti da guida din. Credo comunque che sia il male minore, in quanto, se ben programmato, difficilmente devi metterci le mani tanto da doverlo lasciare in mostra; un contenitore nascosto sotto il mobile dell'acquario, vicino a provette per Ph e durezza non dovrebbe darti fastidio.

Effettivamente il Logo! è il modello di "sequenziatore" (non chiamarlo plc, sennò Batta s'incavola!) più economico e versatile per l'uso a cui tu vuoi destinarlo; bisogna mettere in conto, però, altri circa 90 E per Logosoft e cavetto d'interfaccia.

Forse l'equivalente Telemecanique Zelio costa un pò meno.

Altra opzione, che farebbe salire di livello l'applicazione, un "vero" plc, l'S7-200, magari una cpu 222, 8in/6out con possibilità di espansione per l'applicazione dei moduli in/out analogici tipo il controllo delle luci e della portata della pompa, l'inserimento di un Phametro ed una sonda di temperatura, un pannello operatore TD200 alla porta ppi, ...

Sicuramente più professionale, più completo, ma anche un pò più costoso; si può risparmiare qualche cosina sull'interfaccia pc/ppi che puoi autocostruire scaricandoti dall'area download lo schema elettrico.

In tema di risparmio, su E-Bay si trovano delle ottime occasioni; i consigli per la programmazione, invece te li diamo quì gratis.

Buon lavoro. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Aleandro2008
Non mi risulta esistano dei plc "da salotto":

Errato esiste anche quello!!, è stato presentato proprio in questi giorni, è il primo PLC "Domotico" a 503...

Edited by alen

Share this post


Link to post
Share on other sites
Massi70

Innanzitutto grazie per i primi suggerimenti.

La richiesta "estetica" era legata al fatto che avevo visto la possibilità di leggere determinati parametri sul display del PLC (temperatura, valore ph, ...) e quindi mi sembrava comodo avere il PLC a portata visiva.

In commercio ci sono degli apparati appositi per acquario (IKS, Aquasmart, ...) che però hanno senso (anche economicamente) se se si vuole super automatizzare la vasca

Avevo già sentito parlare del LOGO! (non lo chiamo plc) e magari ora provo ad approfondire l'S7-200, ma prima di tutto non vorrei impazzire con la programmazione (correrei il forte rischio di buttare soldi e tempo senza cavare un ragno dal buco) e in secondo luogo non vorrei prendere una ferrari per girarci in giardino (concedetemi l'analogia ... è l'una passata !!!)

Share this post


Link to post
Share on other sites
murdock

Ciao,mi hanno regaloto una vasca da 1500 litri, esteticamente non é un gran che ma é enorme, ho la uso per farci il bagno o mi stuzzica l'idea di farla tornare viva ma sicuramente non marino!(io i pesci li so solo mangiare e non ho minimamente l'idea di cosa comporta!)

A parte questo anedoto, cosa intendi

(concedetemi l'analogia ... è l'una passata !!!)

se penso quello che pensi sicuramente tu, hai detto una mega cavolata e qualcuno si sta' ruzzolando perterra!

Io se fossi in té retificherei ! molto meglio e versatili le analogiche che le didit, pensaci bene !

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Aleandro2008

Be ognuno va in giro come ritiene più opportuno... :lol:

Io per esempio tra i vari mezzi che desidero guidare..

preferisco quelli con l'antisbandamento, l'ABS, il Vivavoce ecc..

Ma tu puoi andare anche con la Bianchina del 60!! arrivare arrivi sempre, magari i confort sono solo un pò diversi... :rolleyes:

Non so se ora tu capisci la diffenza, l'esempio della Ferrari non calzava ad hoc!

Riguardo all'acquario direi che un bel WI-FI collegato al microPLC e un bel programmino di configurazione che te lo modifichi come

meglio credi dal divano, oppure alla scrivania ecc.. è MOoooolto!! meglio del display piccolino che è poco versatile, in quanto all'estetica lasciamo perdere....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rwhite

Ciao a tutti, io ti consiglierei anche di dare un'occhiatina a kernel, secondo me si pone in mezzo tra logo e simili e il 200, che io uso regolarmente, ma se ho capito bene la tua applicazione attuale e forse futura lo vedrei indicato

ciao rwhite

Share this post


Link to post
Share on other sites
busanela

Ciao,

La richiesta "estetica" era legata al fatto che avevo visto la possibilità di leggere determinati parametri sul display del PLC (temperatura, valore ph, ...) e quindi mi sembrava comodo avere il PLC a portata visiva.

E' per questo che ti ho indicato il tastierino operatore TD200 in applicazione con la cpu 222: non è necessario avere a vista il plc; collegato col cavetto in dotazione, puoi metterlo a distanza.

Quì, alla pagina 4, puoi trovare un'interessante offerta per cpu, modulo in/out analogico e tastierino. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Aleandro2008

Si.. e se vuoi migliorare al massimo l'estetica esistono dei Display per PLC che si adattano

alle serie civili Ticino, Vimar ecc..

e Cosi anche l'estetica è al Top!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Massi70

Mi spiace essere stato frainteso (... probabilmente l'italiano non è il mio forte ...) Quello che intendevo è che vista l'applicazione che mi interessava, non credo che il modello di punta dei PLC sia a me indicato (avrà sicuramente un 100000 di funzioni che non userò mai).

Detto questo, proverò a guardare i link che mi avete postato (quello su e-bay non ho capito a cosa fa riferimento ...) e anche l'idea Wi-fi + PC è interessante (anche se immagino che il prezzo sia decisamente più alto dei 200-250€ che avevo in mente .... altrimenti vado per un prodotto già bello e pronto tipo IKS o Aquasmart (... cercate su www.limlus.it per capire cosa intendo) che sono modulari e partono dai 600€ per modulo base + potenza + display)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Aleandro2008

Si forse è meglio che utilizzi un prodotto già pronto... in fondo se le altre n.. potenzialità

di un programmabile e supervisionabile non le utilizzi, ti basta un piccolo display un pò di tempo/pazienza e il manuale di corredo..

Ormai io sono abituato a configurare qualsiasi apparato da PC che propormi di lavorare su un piccolo display è come chiedermi

di passare dall'Auto alla bicicletta! :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Massi70
busanella ho visto l'asta su e-bay (... molto interessante, ma bisogna vedere quanto "lievita" il prezzo ... mi sai indicare il valore del kit nuovo ?) ma ho un dubbio: il PLC in oggetto è di semplice programmazione titp il LOGO! ????

Share this post


Link to post
Share on other sites
busanela
il PLC in oggetto è di semplice programmazione titp il LOGO! ????

... Per me è anche più semplice! Probabilmente, per uno che non l'ha mai usato, all'inizio qualche difficoltà esiste, ma per te, ingegnere elettronico, forse si limitano all'apprendere le varie sfumature dell'interfaccia di programmazione Microwin.

Circa il costo stimato del kit proposto, non credo si scenda sotto le 7-800 euro, quindi fai tranquillamente la tua offerta; di solito non si spendono più di 200 euro per queste cose su E-Bay! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Massi70

Busanella grazie per la dritta !!! proverò l'asta. Un ultima considerazione, cos'altro dovrei prendere (alimentatore, cavo interconnessione PC, manuale di programmazione, ...). Così configurato mi permette anche di avere un ingresso per sonda di temperatura (per poi attivare refrigeratore/riscaldatore) ??

Alen sicuramente la via più breve è comprare un prodotto creato appositamente per queste esigenze, ma tra modulo base/modulo power/display se ne vanno circa 600€ ...... il LOGO! nuovo sta intorno ai 250€ (con tutti i moduli necessari) e, se permetti la differenza c'è

Share this post


Link to post
Share on other sites
busanela

Ciao,

per l'alimentazione basta un piccolo alimentatore da 1-2 ampere, puoi trovare anche questo su E-bay; il cavo Pc-Ppi, come ti dicevo già, puoi autocostruirlo (lo schema è nell'area download di PLCForum)con una spesa di ca. 10 euro o meno, i manuali li puoi scaricare gratis dal sito Siemens, quì.

Il modulo analogico EM235 proposto con l'S7-200 ed il tastierino TD200 ha le seguenti caratteristiche:

MODULO ANALOGICO EM235 DOTATO DI 3 INGRESSI ANALOGICI CON RISOLUZIONE 12 BIT CONFIGURABILE IN CORRENTE O TENSIONE E 1 USCITA ANALOGICA CON RISOLUZIONE A 12 BIT CONFIGURABILE IN CORRENTE O TENSIONE.

quindi adatto a controllare sonda di temperatura, Ph e volendo anche l'ossigenazione, con l'uscita analogica potresti controllare la velocità della pompa o l'intensità della luce. ;)

Edited by busanela

Share this post


Link to post
Share on other sites
Massi70

Busanella grazie 1000

Proverò l'acquisto del S7-200. L'ultima informazione riguarda il programma per la programmazione (via PC) del PLC (... MicroWin ???): dove lo trovo ???

Grazie ancora

P.S. su RS ho visto altri "PLC" tipo millenium ed Omicron (non mi ricordo neanche come si scrive) che forse sono una soluzione migliore del LOGO! (..... nel caso in cui l'S7-200 raggiunge cifre inaccessibili ....)

Share this post


Link to post
Share on other sites
busanela

Ciao Massi70,

il software Microwin lo puoi scaricare gratis quì, in versione 4.0 (per windows XP) demo ma che ha poche limitazioni; al limite esiste la possibilità di scaricare la 3.2 completa per i sistemi operativi più vecchi.

Se nel frattempo vuoi provare qualche programma, quì puoi scaricare gratis (la password te la mandano in qualche giorno) un simulatore S7-200 davvero efficente.

Le marche di plc che citi non le conosco (sei sicuro sia Omicron e non Omron?), nell'azienda in cui opero si utilizzano fondamentalmente Siemens 200, 300, 400 e pure Logo!, qualche Omron e Zelio.

Disponibile per qualunque altro consiglio,

ciao, Alessandro. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Savino
il software Microwin lo puoi scaricare gratis..
Beh, non esageriamo , diciamo gratis per 60 giorni oppure lo lanci fino a 100 volte. Poi, se ti e' piacuto, acquisti la chiave.. :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Aleandro2008
e, se permetti la differenza c'è

Se rileggi la mia rispo, ti accorgi che volevo dire proprio questo!!

La diff, c'è e si vede, ma non importa spendere 250€ per un PLR, intendevo

che con i soliti soldini ci si compra un vero microPLC + accessori...(punto)

Edited by alen

Share this post


Link to post
Share on other sites
murdock

Bé diciamo che visto che lo utilizza in casa,privatamente e per una sola applicazione, li si puo' anche consigliare dove o meglio come scaricarlo a gratis,questo visto che non lo usa a scopo di lucro o per lavoro, bravo se prendi l'S7-200 hai un ottimo e vero PLC dove puoi sbizzarrirti,e sopratutto affidare la vita di tuoi amici viventi del tuo acquario, il logo va molto bene per giocare e fare piccole aplicazioni "statiche" usalo a natale per il presepe!

Ciao.

p.s. :blink: vedremo il primo acquario gestito con uno SCADA e magari con tanto di sito internet per la telegestione e visualizzazione da remoto! :o

Share this post


Link to post
Share on other sites
Massi70

Murdock magari !!!! Se poi mi indichi dove scaricare il programma (ovviamente per uso personale ... di lavoro faccio tutt'altro e sinceramente non ho praticamente tempo per curare famigli / hobby, figuriamoci un secondo lavoro)

Busanella grazie molto per le dritte ... sono sempre più convinto dell'asta, Grazie ancora

Share this post


Link to post
Share on other sites
busanela
Beh, non esageriamo , diciamo gratis per 60 giorni oppure lo lanci fino a 100 volte. Poi, se ti e' piacuto, acquisti la chiave.

... A caval donato, non si guarda in bocca! ;)

Se poi mi indichi dove scaricare il programma ...

Il regolamento del forum vieta lo scambio di questo tipo di informazioni che, come sanno bene tutti i softweristi, ledono le leggi sul copyright ed incrementano la pirateria informatica, anche se fatta

... per uso personale ...
; fiumi di righe sono state scritte su centinaia di post spiegando il perchè della politica del forum.

Un buon utilizzo dei motori di ricerca, accompagnata da una buona dose di pazienza, oggi come oggi ti permette di trovare sul web qualsiasi cosa, basta sapere cosa cercare! <_<

Ciao, Alessandro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...