Articolo

Intelligenza artificiale e CFD: sviluppo di modelli di parete per l'efflusso nelle turbomacchine

Descrizione del processo di creazione di leggi di parete basate su un approccio machine learning. Delle reti neurali sono addestrate su simulazioni ad alta fedeltà per calcolare una correzione per l'energia cinetica turbolenta. Nel lavoro sono riportate sia l'implementazione in OpenFOAM e un'analisi delle loro prestazioni rispetto allo stato dell'arte. La comunità scientifica ripone grandi aspettative nello studio e nella modellazione dei fenomeni turbolenti attraverso l'analisi dei big data. In particolare, negli ultimi anni ci si è serviti dell'apprendimento automatico o Machine Learning (ML) principalmente per migliorare ed incrementare le prestazioni dei modelli di turbolenza con chiusura sui momenti primi o RANS (Reynolds Average Numerical Simulations).

L'utilizzo degli algoritmi di intelligenza artificiale promette nuove interessanti prospettive nella modellazione fluidodinamica. Diversi aspetti complicano la modellazione fluidodinamica attraverso questi strumenti, come ad esempio la dipendenza dal sistema di riferimento, le scale molto diverse delle variabili da considerare e soprattutto una letteratura che sull'argomento contiene principalmente lavori esplorativi, senza una vera e propria metodologia affermata.

In questo lavoro è stata mostrata una possibile applicazione delle reti neurali come leggi di parete adattive. Il tipo di normalizzazione proposta si è rivelata particolarmente efficace per regolarizzare i dati. In aggiunta, l'utilizzo esclusivo di termini scalari e degli invarianti della turbolenza ha consentito di derivare leggi di parete che sono indipendenti dal sistema di riferimento.

Per testare la legge di parete è stato necessario creare una condizione al contorno in OpenFOAM in grado di interfacciarsi con Python. L'utilizzo di questa interfaccia non ha comportato sostanziali rallentamenti nella convergenza del solutore o un incremento dei tempi di calcolo. La comparazione tra l'approccio standard e la legge di parete adattiva è stata effettuata su due casi differenti, mostrando in entrambi in caso un miglioramento della modellazione del flusso a parete.
Lorenzo Tieghi - La Sapienza - Università di Roma - https://www.uniroma1.it/it/
Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
La Termotecnica maggio 2022
Ultimi articoli e atti di convegno

Reduce energy consumption and costs with Data Analysis: An interview with Jacopo Piana from Quick Algorithm

What does it mean for a company to be energy efficient? It simply means being able to use less energy to obtain the same results. Increasing energy...

Efficienza e Sostenibilità - Il cambio di paradigma di un approccio Data-Driven - Quick Algorithm per ICP Magazine Marzo 2022

Con l'obiettivo di aiutare le aziende a diventare più Data-Driven, Quick Algorithm ha sviluppato la piattaforma Scops che permette di massimizzare le...

La filtrazione fine dei lubrificanti nell'industria cartaria: vantaggi e risparmi

- Perché filtrare e mantenere il fluido di processo - Le regole per la manutenzione dell'olio - Caso applicativo: turbine a gas - impianto...

Efficienza e ventilatori nell'industria della carta

Perché focus su ventilatori? - 14% consumi elettrici industriali - Spesso sovradimensionati - Motori da 30 a 500 kW - Calore (ambiente e fluido...

Controllo emissioni in atmosfera nella cogenerazione e specifiche soluzioni per misura ossimetrica dell'umidita' di processo

I sistemi di monitoraggio emissioni (SME) nelle cartiere Gli analizzatori I sistemi SME - Cabina armadio per zona pericolosa

Biometano: il potenziale produttivo di una cartiera

Il Biometano in Cartiera: "...gli obiettivi di decarbonizzazione e l'intesa che firmiamo oggi con Assocarta sarà un volano importante per la...

Flessibilità, semplicità, affidabilità: la robotica collaborativa per l'uomo al centro dell'automazione

- Perché i robot collaborativi? - Diversi tipi di operazione - Portfolio - GoFa? CRB 15000 - Applicazione con YuMi

Efficienza Energetica garantita da Cannon Bono Energia: il caso Cartiere Carrara

Con 7 poli produttivi su tutto il territorio italiano, oltre 700 dipendenti e una capacità produttiva annua di 300 mila tonnellate di carta "Tissue"...

Potenzialità e qualità della Caldaia CT - Referenza Olon spa

Dario Negri, responsabile della centrale termica Olon spa di Settimo Torinese, parla della sua esperienza con la caldaia CT.

Caldaia a tubi d'acqua con camera radiante e sezione convettiva

Il lavoro su commissione è stato studiato in base alle esigenze dell'azienda e la caldaia è stata consegnata e collaudata in sede.

Perché la sostenibilità dovrebbe essere il tuo vantaggio competitivo

Oggi la sostenibilità è diventata centrale nelle operazioni aziendali, emergendo come elemento essenziale di una strategia di successo. I CEO stanno...