Jump to content
PLC Forum


Quaderno di poesie... - Grazie a chi leggerà


mose
 Share

Recommended Posts

PER ANGELICA

Dolce Angelica, è l'alba di un nuovo giorno per i tuoi occhi

e il mondo intorno a te, corre verso di te...

io... non so se ti ho provocato emozioni belle o dolorose,

ma il mio cuore versa lacrime...

vorrei che qualcuno mi strappasse il cuore,

così non soffrirei più,

ma ogni sofferenza umana mi diminuisce

nessun uomo è un isola...

e così partecipo dell'umanità...

così, non mandare mai a chiedere per chi splendono le stelle,

esse splendono per te Angelica.

Amo il Signore, poichè mi porse orecchio,

nel giorno in cui l'invocai...

mi avevano avvolto lacci di morte,

mi avevano sorpreso spasimi mortali,

ero in preda a languori ed angosce...

allora lo supplicai: Deh Signore salva la mia vità!

E' clemente e giusto il Signore nostro,

misericordioso è il Dio re dei cieli,

Il Signore soccorre gli umili,

io son dappoco, eppure egli mi salvò.

Anima mia torna alla tua quiete,

poichè il signore ti ha fatto del bene

sottrasse alla morte la mia vita,

i miei piedi dal laccio,

gli occhi miei al pianto...

Camminerò alla presenza del Signore,

nella regione dei vivi.

Angelica abbandoniamo il nostro cuore al Bambino delle Stelle.

Natale 1995.

L'ALBERO DELLA FELICITA'

Le lacrime della tristezza,

sono la linfa dell'albero della felicità,

che di esse si alimenta,

per donare i suoi frutti a chi ad esso si attesta.

FELICITA'

Non puoi conoscere la felicità,

non è ti amo ti voglio bene, perchè non è vero...

felicità è solo l'attimo nel tuo volto.

Felicità e nel cuore di due canarini,

quando dormono guancia a guancia...

nella notte che avanza.

PENSIERO DI PACE

Credevo esistesse la pace, ma non l'ho trovata...

l'ho cercata, in un sorriso di un volto amico...

nella mano di una donna che accarezza il suo bambino...

in un fiore che sboccia a primavera...

eppure...

alla fine del giorno,

quando la Luna tramonta nel suo immenso dolore,

quando nasce l'eterno desiderio,

alla fine di ogni sofferenza...

Deve esistere a la pace!

VINCITORI E VINTI

Alla fine dell'ultima guerra c'erano vincitori e vinti,

tra i vinti la povera gente faceva la fame...

tra i vincitori la povera gente faceva la fame egualmente!

IMPROVVISO

Piove, sta piovendo da ore ed ore...

e il tempo si è fermato in questo cielo grigio,

d'improvviso sono triste...

ma ecco che... dal cuore sale un raggio di felicità,

che come rugiada avvolge questo fiore,

per donare tutto il suo candore al mio Signore...

UN GIORNO...

Un giorno, ho mentito,

un giorno, ho disperato della condizione umana,

ho fatto del male al mio prossimo...

come potrò giustificare tutto questo, un giorno davanti a Dio...

E quel giorno, verrà...

Vi comando queste parole,

scolpitele nel vostro cuore,

nella vostra mente,

coricandovi, alzandovi...

andando per via,

la malattia vi impedisca, i vostri cari torcano il viso da voi,

meditate che questo è stato e sarà...!

OSSESSIONE

Ieri ti ho visto, tu no...

Ieri ho pianto, tu no...

Ieri ti ho amato, tu no...

eppure...

Io ti amerò per sempre!

SOFFRIRE

Chi non ha mai sofferto di una ferita d'amore,

ride di chi ne porta i segni...

INFINITO

L'infinito è nei tuoi occhi pieni d'amore riflessi nei miei...

L'infinito è nell'innocenza di un bimbo appena nato...

L'infinito è nella mente di ogni uomo che pensa a Dio, perchè...

L'amore di Dio è infinito.

SE TI AMASSI VERAMENTE

Mio Dio, se ti amassi veramente, ti darei quel che non ho,

se ti amassi veramente, parlerei con un fiore,

se ti amassi veramente, porterei la mia croce,

...

Signore sono tuo figlio rispondimi e nell'attesa, io...

Ti amerò per sempre.

SENZA TITOLO

C'è una cosa dentro ogni uomo,

ma così bella, ma così strana,

che pare un gioco di fata Morgana...

cresce, si sviluppa e non ha mai fine...

non ha un inizio, ma qualcuno l'ha creata...

questa cosa è...

il suo pensiero che Dio gli ha donato.

SOGNO

Ho sognato che tu mi eri accanto, ma così non è...

Ho sognato una vita in tua compagnia ma... i sogni belli non si avverano mai...

Ho sognato la luce che fende le tenebre e annuncia il nuovo giorno e...

così è stato,

nel nuovo giorno sono rinato, perchè...

La vita è dolce e amara quando è solo un sogno e l'alba si avvicina.

LA SERA

Scende la sera,

il Sole inebria di rosso il mare,

vedo un gabbiano volare,

sento il Signore parlare...

Live lieve sei venuto o Dio nei miei pensieri,

ti ho accolto e ho accarezzato la vita...

passano le ore,

passa questo giorno...

all'alba si alzerà il Sole

e come d'incanto mi leverò anch'io,

per camminare nelle strade infinite di Te

o mio Signore.

Link to comment
Share on other sites


Livio Migliaresi

Mposè, leggerti è una profonda emozione!

Sono parole che sgorgano da una anima che ha sofferto e che sa quale e quanta possa essere la sofferenza!

Sai che ti siamo vicini, per quanto non ci si senta: il tempo e lo spazio non hanno valore e non rappresentano distanza quando i moti istintivi dell'anima ci accomunano.

Sei nel mio pensiero, sei nel mio cuore: che nel tuo cuore sorga e diventi padrone il sorriso!

Link to comment
Share on other sites

Grazie Livio, ti voglio bene, quel bene che voglio manifestare ogni giorno a tutte le persone del mondo, io vivo così con questo comandamento: ama il prossimo tuo come te stesso, tutto il resto per me ha poca importanza... vogliamoci bene e tutto il resto è nulla :D

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

Dedicato al mio Dio

All'alba della notte dei tempi,

ho visto cattedrali di amore nei cuori

disgregarsi alla luce di te o mio Signore...

se solo io potessi guardare il sole

senza essere accecato dal suo splendore allora,

piangerei per il tuo infinito amore o mio Signore...

Filastrocca

Creatura divina

C'è una creatura in questa terra,

ma così bella ma così strana

che non se ne sta mai zitta e ama...

avviluppata in un roseo velo sta

con sue pene, i suoi dolori e le sue gioie,

tutta sospesa tra due turchini quello del mare e

quello del cielo

...Il Signore l'ha creata per "dirigere"

il suo creato che è la terra ma,

appesa a un filo se ne sta,

finché Dio vorrà e....

un giorno cadrà, e chi lo sa

dove andrà...

ma in fondo anche la creatura lo sa...

perché l'intelligenza un giorno.. glielo dirà.

E quel giorno verrà.

(La creatura è l'uomo)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...