Jump to content
PLC Forum


Pompa Sommersa Non Si Avvia


Nicolaenne
 Share

Recommended Posts

Nicolaenne

salve! come al solito spero di essere nella giusta sezione. ecco la mia richiesta di aiuto: un mio conoscente mi ha chiesto se posso aiutarlo perchè la pompa non manda più acqua nella cisterna. io sono andato a vedere, ovviamente dopo averlo informato delle mie scarse conoscenze in materia. ho visto che i collegamenti sono stati fatti in una maniera che francamente non mi sembrano giusti. ho visto che una fase va direttamente alla pompa mentre l'altra va al galleggiante. un filo del galleggiante è rotto. io ovviamente non ho ricollegato il filo interrotto perchè penso che la pompa non deve funzionare in quel modo. premetto che prima funzionava. lui mi ha detto che la pompa ha sempre funzionato cosi.comunque io prima di ricollegare il filo interrotto chiedo a voi la cortesia dirmi se è lecito farlo. molte grazie a tutti. ps. la pompa è monofase 220v ha condensatore .

Edited by Nicolaenne
Link to comment
Share on other sites


simonepastore

ciao nicola,

magari ti posso dare uno schemino da seguire e gli fai il quadretto nuovo però cosi come hai descritto non è proprio chiaro chiaro. iniziamo cosi:

la fornitura è a 230v o 380v??

la pompa quanto assorbe?

hai un solo galleggiante?

attualmente nel tuo quadro che componenti ci sono?

Link to comment
Share on other sites

Nicolaenne

grazie simone per la risposta. dunque alimentazione 220v, 1cv e un galleggiante tipo cipolla di quelli che rovesciandosi attaccano o scaccano. nel quadretto cè solo un interruttore di quelli storici con 2 fusibili quindi penso da buttare. se non ti è di molto disturbo mandami uno schemino. ancora grazie per la risposta. nicolaenne

Link to comment
Share on other sites

simonepastore

teleruttore non ne hai????????

e soprattutto hai un fondo cassa da spendere per sto lavoretto o è in economia?? perche se ce possibilità è bene fare il servizio per bene

Link to comment
Share on other sites

grazie per la rrisposta. come materiale qualcosa la posso recuperare. se ti è possibile mandami uno schema per il quadretto. io ho un magnetotermico bipolare dell'ABB e un contenitore abbastanza grande per posizionare i componenti quindi, qualcosina c'è. poi se serve del materiale tipo teleruttore lo acquisterà lui. ancora grazie.

Link to comment
Share on other sites

ciao simone ho recuperato anche un teleruttore abb. con questi contatti: 1 3 5 7 A1 (questi sopra) 2 4 6 8 A2 (14). questi sotto. per lo schema hai anche quessto componente. ancora grazie.

Link to comment
Share on other sites

simonepastore

Lo so sono meglio di giotto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! comunque qui ce lo schemino fatto in maniera balorda ma si capisce e facile cosi com è specie se non sei pratico di disegno elettrico. Se non ti trovi dimmelo e ti do na mano al momento. A proposito fammi sapere quanto assorbe sta pompa senno non ti posso dare le tarature

Nuovo WinZip File.zip

Link to comment
Share on other sites

molte molte grazie LIVIO. lo schemino mi è arrivato chiaro. la sigla di mezzo indica il differenziale vero? abbi pazienza è la sigla che non si legge bene, dovrei intuirlo vero? scusami. NICOLAENNE. ancora grazie!

Link to comment
Share on other sites

simonepastore

Il primo è un differenziale meglio ancora se un magnetoterico differenziale. Secondo salva motore. Terzo teleruttore. Tu parti con collegando il differenziale poi con la linea che esce dal differenziale vai al salva motore S,M. Da qui al teleruttore andando sui morsetti 1 e 3. Ai morsetti 2 e 4 metti la pompa. al morsetto a1 gli porti la fase presa dal differenziale, Al morsetto A2 il neutro però facendolo passare nel galleggiante usando il n.a. (qui ci vorrebbe il trasformatore per non usare questa tensione lo so). Questo e tutto.

Poi anche mettere il salva motore in coda al teleruttore è uguale anzi forse anche meglio.

Link to comment
Share on other sites

ciao SIMONE ora sei stato chiarissimo molte molte grazie per avermi aiutato ma soprattutto per la tu cortesia e pazienza. devo dire che in questo forum ci sono veramente molte persone preparate e pazienti con persone volenterose ma prive delle più elementari conoscenze tecniche. anccora grazie da nicolaenne.

Link to comment
Share on other sites

ciao Simone. un ultima cosa: dalla pompa escono tre fili quindi uno bisogna collegarlo ad un condensatore vero?siccome sullo schema non è riportato il condensatore e la pompa risulta collegata con 2 fili ma, io metto il condensatore tra uno dei tre fili e la fase OK?

Link to comment
Share on other sites

simonepastore

si due fili perché pensavo il blocco condensatore con tutto il collegamento fosse fatto magari in qualche cassetta prossima la pompa...dunque tu hai tre fili?? dovrebbero essere quattro in realtà: neutro fase"spinta" e terra. a questo punto suppongo che la terra non sia tale ma abbia funzione di spinta. se così fosse tu farai così: il tuo neutro lo collegherai al condensatore e al neutro pompasul giallo verde porti la fase ed il marrone all altro capo del condensatore. così dovrebbe funzionare. sai il condensatore quanto deve essere??,

Inviato dall'app. Mobile di PLC Forum da LG-E610

Link to comment
Share on other sites

Buona Domenica a tutti !

Attento al filo giallo-verde ! Se la pompa ha ''sempre funzionato'' vuol dire che ha il condensatore già collegato da qualche parte al interno della pompa.

Devi cortocircuitare i morsetti dove era collegato il galleggiante , collegare il giallo-verde alla terra , i due fili del galleggiante e quelli della pompa come consigliato nello schema .

Controlla prima di collegare la pompa se il giallo-verde è collegato alle parti metalliche della pompa, e che la resistenza tra esso e i due fili del motore sia infinita .

Link to comment
Share on other sites

simonepastore

io quello avevo detto: avevo considerato che già ci fosse il condensatore è mi ero raccomandato di vedere se non fosse da qualche parte

Inviato dall'app. Mobile di PLC Forum da LG-E610

Link to comment
Share on other sites

grazie!! SImone e GABRI PER AVERMI RISPOSTO. IO RISPONDO CON RITARDO PERCHè DOVEVO RICARICARE LA PENNETTA E IERI ERA TUTTO CHIUSO-SCUSATEMI- DUNQUE IL CONDENSATORE è FUORI NON è INCORPORATO ALLA POMPA QUINDI IO CERCO DI COLLEGARLO COME PRIMA CIOè:UN POLO DEL CONDENSATORE AD UN FILO DELLA POMPA E L'ALTRO AL NEUTRO POI SE ESCE L'ACQUA OK ALTRIMENTI CAMBIO LA FASE AL CONDENSATORE. SE TROVO DIFFICOLTA VI CHIEDERO ALTRI CONSIGLI ALTRIMENTI NON VI DISTURBERO PIU. GRAZIE ANCORA E SCUSATEMI SE NON HO POTUTO RISPONDERVI SUBITO.

Link to comment
Share on other sites

salve simone. SI grazie a voi ho risolto. funziona tutto alla perfezione. è tutto materiale recuperato però se funziona è ok. ancora saluti.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...