Jump to content
PLC Forum


nabla1978

Nexus Ed Sms

Recommended Posts

alexs_mn

sarà una questione propria delle mie parti che devo di...ma l'ho notata anche nelle province vicine...meglio le vigilanze private anche se di contro spesso fanno controlli marginali...comunque è anche vero che un buon impianto antifurto è nella maggior parte delle volte un dissuasore molto efficace...

Link to comment
Share on other sites


Panter

Io conosco 2 categorie di utenti:

1- utente "con la mano corta" che pur spendendo e volendo Gsm e messaggi (anche per ogni inserimento-didinserimento e immissione codice), poi vuole la segnalazione del credito a 3-4 euro.

2- utenti "normali" che pur volendo sms essenziali accetta il mio consiglio di settare il credito basso a 10 euro e non hanno mai problemi, inoltre il credito basso viene sempre segnalato.

La morale è che volere troppo e poi facendo i tirchi si rischia di non avere la segnalazione di credito basso e neanche gli sms e chiamate vocali di segnalazione importanti. Tutto dipende da ogni quanto tempo la centrale effettua l'interrogazione e se si lascia il default che normalmente è 24-36 ore si rischia di rimanere senza credito e senza possibilità di inviare gli sms d'allarme e guasto (i veri importanti) come nel caso 1-.

Buona norma è inoltrare il gsm verso i cellulari e la linea Pstn verso i fissi (risparmio per la Pstn), inoltre forzare l'invio all'altro comunicatore in caso di telefonata fallita, più l'invio di sms solo ai proprietari (e/o a persona incaricata). Con Inim inoltre è possibile stabilire le priorità tra Gsm e Pstn per ogni numero telefonico.

Edited by Panter
Link to comment
Share on other sites

Del_user_98234
accetta il mio consiglio di settare il credito basso a 10 euro e non hanno mai problemi, inoltre il credito basso viene sempre segnalato.

Giusto non avendo l'opzione di riporto sms verso l'utente , è una soluzione

Edited by caien
Link to comment
Share on other sites

Panter

......

riporto sms verso l'utente.....

Sì, ....ma con credito zero, la domanda di credito viene inviata al gestore? e se sì, viene inviato l'sms di risposta dal gestore?

in questo momento io non saprei rispondere.

Link to comment
Share on other sites

Del_user_98234
Sì, ....ma con credito zero

No, con credito limite di avviso da parte del gestore, es 2, 4, etcc... euro che il gestore invia in automatico verso la sim quando raggiunge la quota minima prefissata, inoltre oltre al credito rimane comodo tenere traccia di eventuali sms inviati al gsm, diciamo da terze parti non autorizzate

.e se sì, viene inviato l'sms di risposta dal gestore?

Con il riporto sms anche questo è previsto

Comunque se nel gsm in questione non è previsto, si va fuori tema, rischiando di confondere. La mia inizialmente era un suggerimento nel controllare se la macchina in questione lo prevedeva, come soluzione

Edited by caien
Link to comment
Share on other sites

enrib

poi ce da dire che mi e capitato di andare in alcune abitazioni dove il cliente mi richiedeva modifiche o aggiunte di sensori ecc...e arrivato mi accorgo di una segnalazione di guasto,verificando dopo che era di credito scarso sotto i 4 euro.

il cliente mi risponde ( cavolo non ho mai tempo di caricarlo!! domani lo carico)

peccato che la segnalazione era di circa un mese.

questo per dire che a volte se la cercano.

per evitare certe cose bisognerebbe impedire l' inserimento con guasto in corso :smile:

Link to comment
Share on other sites

alexs_mn

che pero ho notato la mancanza è della scadenza sim...voi usate il test in vita per ovviare?

Link to comment
Share on other sites

Panter

Nel Nexus c'è la possibilità di abilitare i messaggi deviati, ossia tutti i messaggi che non rispondono agli sms di comando. Solamente mi chiedevo se a credito zero, con qualsiasi gestore, era possibile inviare richiesta di credito e sms di risposta.

Io non lo so e chiedevo, perché in questo caso non ritornerebbe all'utente alcun sms. Per questo punto verso un credito scarso "alto".

ps. ho una sim vodafone che uso poco e ci sono pochi euro, ...quando arriverà a zero faro la prova (almeno con questo gestore).

Link to comment
Share on other sites

alexs_mn

si a credito zero puoi richiederlo...mi è capitato di farlo con il mio cellulare...ovvio al massimo lo visualizzi in loco...

Link to comment
Share on other sites

Panter

che pero ho notato la mancanza è della scadenza sim...voi usate il test in vita per ovviare?

Infatti manca, però c'è nello Smartlink advanced. Io uso l'evento di test per segnalarlo, oppure per i clienti di riguardo avviso io o faccio avvisare il cliente. Ho fatto un programmino che mi segnala le scadenze.

Link to comment
Share on other sites

enrib

anche se il gestore risponde rimane il fatto che all' utente non torna indietro niente.

infatti il credito scarso alto rimane una buona soluzione se poi aggiunta anche la deviazione si sta nel sicuro.

Link to comment
Share on other sites

Panter

si a credito zero puoi richiederlo...mi è capitato di farlo con il mio cellulare...ovvio al massimo lo visualizzi in loco...

No Alexis, mi interessa sapere se si riceve l'sms di ritorno del credito.

Link to comment
Share on other sites

enrib

ma l' evento di test non si aggiorna no?

che programmino ?

Link to comment
Share on other sites

Del_user_98234
infatti il credito scarso alto rimane una buona soluzione se poi aggiunta anche la deviazione si sta nel sicuro.

Per questo motivo facevo la domanda se era previsto, per una maggiore sicurezza, se poi l'utente ignora entrambi, non vi sono speranze.

per evitare certe cose bisognerebbe impedire l' inserimento con guasto in corso :smile:

Giusto, ho provato a informare i clienti, ma non hanno voluto l'opzione, con la giustificazione , tanto ricevo gli sms, lo segnala la tastiera etc... e se mi dimentico voglio inserire l'impianto, almeno suonano le sirene ed è in funzione la linea fissa. Certamente non non possiamo non far inserire l'impianto,. Una alternativa è la fornitura della sim in comodato d'uso illimitata.

che programmino ?

Un comune scadenzario.

Edited by caien
Link to comment
Share on other sites

Del_user_98234
voi usate il test in vita per ovviare?

si, a parte il credito con il test si è sicuri del funzionamento, potrebbero esserci dei guasti. Tale test nel caso sia un'esercizio commerciale lo consiglio ogni 24 ore poco prima della chiusura.

Rimanendo l'invio verso nostro centro di controllo in contact id, in GPRS Pstn o rete

Link to comment
Share on other sites

Panter

Alexis, intendevo "l'evento periodico" programmato ad inviare SMS+Vocale ogni 7000 ore quindi ogni circa 10 mesi (meglio in anticipo).

Chiaramente per esercizi pubblici o per chi vuole il test in vita non è possibile usarlo, e in questo caso, uso (sbagliato scrivere "ho fatto") un normale programma agenda o scadenzario su pc (volendo anche su telefonino) per avvisare personalmente il cliente (sempre che lo meriti :smile:).

ps. ho sentito dire che un X gestore fornisce sim con scadenza più lunga se dichiarate per sistema d'allarme. Ne sa qualcosa qualcuno?

Link to comment
Share on other sites

enrib

ma l' evento periodico in caso di ricarica dopo esempio 3500 ore diventa totalmente nullo e confusivo non credete?

poi puo' essere un bel servizio avvisare il cliente della scadenza ma l' impianto e suo e de lui che dovra' impegnarsi per far si che resti sicuro.

se noi dovremmo star dietro a tutti allora bisognerebbe creare un servizio a pagamento dove magari con una quota fissa annuale ci si fa girare anche le segnalazioni di guasto.

per la scadenza prolungata non ho mai sentito niente al riguardo.

Link to comment
Share on other sites

Panter

puo' essere un bel servizio avvisare il cliente della scadenza ma l' impianto e suo.........

Sì, ma il cliente è tuo, e più servizi darai al cliente più sarà soddisfatto e ti valuterà presso gli amici. Il cliente soddisfatto dà l'avvio ad una spirale senza fine che solo tu puoi interrompere.

l' evento periodico in caso di ricarica dopo esempio 3500 ore diventa totalmente nullo e confusivo non credete?

Cosa vuol dire confusivo??? se per quel cliente non necessita il messaggio periodico dell'esser in vita della centrale lo puoi benissimo usare per un messaggio vocale e/o sms di avviso ogni 6500-7000 ore e ogni anno puntuale invierà il suo messaggio programmato.

Comunque mi viene in mente adesso di un'altra possibilità. Lo dirò domani, ..adesso è tardi.

Link to comment
Share on other sites

enrib

il cliente e mio ma non gli devo stare a dietro non e mio figlio...sara' solo sua responsabilita' la scadenza sim.

comunque non e questo il punto, il punto che un evento fisso come fara' ad inseguire un evento che si sposta? la sim aggiorna la sua scadenza ogni volta che viene ricaricata quindi ogni volta gli aggiorni l' evento periodico?


poi ognuno fa le sue scelte dei servizi che si vuole dare quindi non critico :smile:

Edited by enrib
Link to comment
Share on other sites

alexs_mn

Forse al momento la soluzione per avere la scadenza sim sono proprio gli sms deviati..

Link to comment
Share on other sites

enrib

non mi ricordo ..ma viene inviato dal gestore un sms per la scadenza sim?

Link to comment
Share on other sites

Panter

Vodafone che uso quasi solo per ricevere mi ha mandato l'avviso con sms.

un evento fisso come fara' ad inseguire un evento che si sposta?

Erib è semplice, basta che l'avviso gli arrivi ogni 6 mesi (quindi ogni 4500 ore) e sei a posto. Hai detto tu stesso che che il cliente è responsabile in proprio, quindi avvisare ogni 6 mesi non ha alcuna importanza se la scadenza si sposta, dato che ricaricando ogni 6 mesi la sim non scadrà mai.

Poi tu puoi fare come vuoi.

Link to comment
Share on other sites

enrib

mario ti confesso che non mi fa impazzire , un evento fisso che ogni tot ricordi la scadenza sim e poi magari il cliente a ricaricato un mese prima :smile:

ma rispetto le tue scelte ci mancherebbe ;)

Link to comment
Share on other sites

alexs_mn

Il messaggio di scadenza viene inviato a circa due mesi dal termine poi uno poi una settimana e poi alla scadenza..

Link to comment
Share on other sites

enrib

quindi basta andare nella programmazione nexus in comandi da chiamata togliere la spunta in rifiuta chiamata e spuntare ricevi sms deviati ed inserire il numero.

poi impostare una soglia di almeno 4/5 euro e disattivare tutte le pubblicita' su quel numero ed il gioco e fatto.

se viene ignorato il guasto nexus arrivera' poi un sms deviato e cosi via anche per la scadenza.

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.



×
×
  • Create New...