Jump to content
PLC Forum


Dubbio Collegamento Differenziale


la.tigre
 Share

Recommended Posts

Salve , vorrei chiedervi un dubbio che mi è venuto. Dovrei montare un blocco differnziale tetrapolare della hager con termico a sinistra e differenziale a destra. Mi è capitato spesso di vederli montati in alcuni quadri dove la linea proveniente dall'erogatore(contatore andava sulla parte destra del differenziale, e sul termico a sinistra l'uscita per l'impianto. Ma avendo fatto lo stesso collegamento, l'ingegnere l'altro giorno ha azzardato una critica dicendo che sarebbe opportuno collegare la fonte di erogazione sull' l'ingresso del termico e l'uscita sul differenziale. Dato che se un tecnico estraneo che non conosce l'impianto potrebbe dare per scontato che abbassando l'interuttore sotto non c'è tensione. Quindi come collegarlo?

Link to comment
Share on other sites


Alcuni costruttori determinano le connession i di entrata ed uscita....anche se non propriamente vietato dalle norme qualcuno lo fa..per definizione standard, adotterei l'ingresso sul termico e l'uscita sul differenziale, anche perché come sappiamo il diff è da proteggere....

Link to comment
Share on other sites

infatti pensavo di fare come propio come dici tu.L'ingegnere inoltre ha progettato che subito dopo il differenziale da 32A tetrapolare a valle ci siano una serie di termici che proteggono i vari utilizatori tipo (pompa latte e compressore) linea luci, prese ecc... essendo un' azienda agricola pensavo di creare più selettività orizzontale nel quadro evitando che in caso di dispersione intervenga il solo generale. Domani ne parlerò con lui, non mi convince molto il proggetto. Tu cosa ne pensi?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...