Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
sx3me

Come Scrivere Pic16F84?

Recommended Posts

sx3me

ciao...

ho trovato in rete un interessante progettino:

http://web.tiscalinet.it/vcoletti/pic/keyer/bcn_ita.html

a fondo pagina c'è il link per il programmino che genera il file da scrivere sul PIC, però il mio problema è che non ho mai avuto a che fare con questi "cosi" :P

mi servirebbe un aiuto per creare un semplice circuito per il programmatore... anzi, se si potesse integrare con il keyer sarebbe ancora meglio per me... e poi vorrei sapere quale programma ci vuole per scrivere sul PIC, magari una cosa mooolto intuitiva :D

grazieeeeee :worthy:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Livio Orsini

In giro per la rete trovi miriadi di schemi per programmare i PIC (Ludopippo e simili). A volte funzionano, altre sono una delusione.

Io consiglio sempre di usare strumenti microchip. Un pickit costa circa 50 € e assicura i risultati oltre ad essere un valido strumento di sviluppo.

Se deve essere un'applicazione una tantum è meglio che tu ti accordi con qualcuno che vive nella tua zona e disponga dell'attrezzo.

Magari c'è qualche altro utente di PLCForum che abita non lontano da te.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington

Programmatori ce ne sono una infinità, ci sono i famosi multipipo e ludipipo su porta seriale, autoalimentati e che come dice Livio non sempre funzionano, c'è l'altrettanto famoso propic2 su parallela, che invece va alimentato esternamente; io uso una versione modificata di questo (Fiser's Programmer, non so se si trovi ancora lo schema in rete) e funziona molto bene.

Programma dipende dal programmatore: ce ne sono vari, come ad esempio IC-Prog, che però danno problemi con Windows 7 (nascono ai tempi di Windows '95!).

Io personalmente uso WinPic800 e PicPgm, che con 7 non mi danno fastidi.

Altrimenti su USB c'è il solito Pickit2 o 3 e la miriade di suoi cloni (dato che il progetto e gli schemi sono liberamente distribuiti, lo si potrebbe anche costruire in casa).

Non so se il Pickit supporti il 16F84 però, alcuni pic vecchi non sono supportati.

Edited by Darlington

Share this post


Link to post
Share on other sites
dott.cicala

Compra il picKit3 e vai tranquillo :thumb_yello: tieni presente che viene fornito così

4b44d61bb09e150a7f4fd7499225f12a.JPG

devi comprare o costruirti il cavetto di collegamento tra PIC e PicKit

Share this post


Link to post
Share on other sites
sx3me

esattamente... io dovrei farlo una sola volta, e forse mai più...

ora gironzolando un pò in rete ho visto un pò di cose, e dunque mi chiedevo, ma una cosa tipo questa:

pic-pr6.gif

che tra l'altro mi pare di capire potrei integrare pure allo schema originale, non va bene??

per il programma necessario ho visto IC-Prog, va bene??

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington

non va bene??

Hai letto quanto ho scritto?

ho visto IC-Prog, va bene??

(come sopra)

Share this post


Link to post
Share on other sites
sx3me

per IC-prog mi era sfuggito ciò che avevi scritto, ma il problema non è quello, ho anche il pc con win '98...

Il dubbio è: ma con quelle tre resistenze posso provare a scrivere??

O comunque na cosa terra terra come si può realizzare?

Share this post


Link to post
Share on other sites
rfabri

Come ti è stato detto se cerchi il più semplice è il ludipippo e anche il più economico , quello che hai disegnato tu potrebbe anche andare ma non hai la tensione per mandare in programmazione il pic , quindi il circuito è leggermente più complesso ma di poco, poi è semplicissimo programmarlo, io ho usato molto anche sia icprog che ponyprog come soft, bye

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington

ma con quelle tre resistenze posso provare a scrivere??

Il pic ha bisogno di circa 13V sul MCLR per andare in modalità programmazione; non è detto che la seriale arrivi a tale tensione, dipende da come è stata realizzata.

Molte seriali lavorano a soli 5V, per quello consiglio a prescindere uno schema con alimentazione esterna: sono 3 componenti in più, non è roba da spararsi.

Quello schema così come è realizzato è parecchio una forzatura, e come dice Livio va tutto a fortuna.

O comunque na cosa terra terra come si può realizzare?

Non so quanto lo vuoi terra terra tu, quello che uso io ad esempio usa un buffer logico, due transistor e un regolatore di tensione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
sx3me

mah... veramente ho cercato su google lo schema del ludipipo, e sinceramente mi sembra che su per giù sia quello delle tre resistenze, ovviamente più lo stabilizzatore per i 5V, od eventuale alimentazione esterna.

Per me terra terra vuol dire il minimo per cui funzioni, non ho grosse pretese, se non quella di programmare una tantum stò PIC...

Darlington, ti dispiace postare il tuo schema?!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington

e sinceramente mi sembra che su per giù sia quello delle tre resistenze

E infatti, fondamentalmente è quello. In tutti quanti manca un'alimentazione esterna per i 13V del MCLR, motivo per cui funziona più no che si.

Se vuoi provarlo provalo, tanto il costo di realizzazione è praticamente nullo... se hai coolo ti va bene :)

Darlington, ti dispiace postare il tuo schema?!

http://brajn.altervista.org/the-fisers-programmer-mk3-di-sergio-fiocco/

Io ho semplificato, non sapevo che farmene della board formato A4 con i componenti a nudo ed il trafo da mezzo chilo, inoltre odio le realizzazioni coi componenti naked.

La sezione del programmatore (primo schema) la ho lasciata inalterata; quella dell'alimentatore, nella scatolina dove ho inserito il circuito ho aggiunto anche un 78L05 ed entro direttamente con 14V da un alimentatore esterno.

L'uscita per collegarci i pic da programmare è su un header a cui collego una basetta a parte con i vari zoccoli, oppure un cavetto ICSP a seconda delle necessità.

Share this post


Link to post
Share on other sites
sx3me

ma se tutto io problema sono i 13V su MCLR glieli do io da parte, mi controllo prima semmai se dalla seriale esce stà tensione, ma credo di si, ho sempre il pc d'epoca :P

Ma questo che hai linkato quindi è quello che funziona via parallela... non è complicato, ma se posso usare la seriale preferisco!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington

ma se tutto io problema sono i 13V su MCLR glieli do io da parte

Non credo funzioni mandandogli 13V fissi per tutto il tempo, altrimenti già lo avrebbero fatto!

Ma questo che hai linkato quindi è quello che funziona via parallela

Esatto, e funziona meglio dei vari programmatori su seriale (esclusi quelli professionali)

Share this post


Link to post
Share on other sites
sx3me
Non credo funzioni mandandogli 13V fissi per tutto il tempo, altrimenti già lo avrebbero fatto!

e al massimo lo faccio con un transistor pigliando l'impulso dalla seriale :D

comunque visto il costo nullo provo con le resistenze, se non va saliamo di livello :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
dott.cicala

basta che gli metti un diodo in serie a R3 con l'anodo verso la seriale e il catodo verso il pin4 del pic (la r3 la lasci collegata al pic) così puoi applicare la Vpp con un interruttorino solo quando devi scrivere.

Senza i 13V non scrivi. Lo schema che hai messo è solo una parte del icsp che puoi integrare nel dispositivo dove la vpp è esterna e quindi non riportata.

Ma che circuito vuoi fare? Il frequenzimetro?

Edited by dott.cicala

Share this post


Link to post
Share on other sites
sx3me

no, ma quale frequenzimetro... il link dovrebbe aprire direttamente al progettino... il beacon

f726bbd7049a2e9c9e047632c3e88431.gif

e questo è il programmino per generare il file da scrivere sul PIC

Edited by sx3me

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
E infatti, fondamentalmente è quello. In tutti quanti manca un'alimentazione esterna per i 13V del MCLR, motivo per cui funziona più no che si.

Senza i 13V non scrivi

I PIC sono previsti anche per programmazione a bassa tensione, ovvero con il solo +5V c'è l'opzione apposita da settare nel programma di programmazione (scusate il bisticcio).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington

I PIC sono previsti anche per programmazione a bassa tensione

Non tutti (il 16F84 non mi pare proprio supporti LVP, è vecchio come il mondo), e comunque anche per quelli compatibili, se non hanno l'opzione attivata di fabbrica, occorre comunque una prima programmazione a 13V per scrivere i flag ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
sx3me

un'ultima domanda, vedo due versioni diverse dello schema, in una i pin 8 e 4 della seriale sono collegati direttamente assime, nell'altro sono collegati tramite una resistenza, sono equivalenti, o in uno c'è un errore??

d2d9d9888733898cf3d49172fc304a82.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington

Cambia poco, quel ponticello serve per poter leggere anche i dati perché DTR è una uscita, mentre CTS è un ingresso.

Tra i due comunque preferisco lo schema di sinistra, almeno ha uno zener che ti evita di alimentare il pic con più di 5V

Edited by Darlington

Share this post


Link to post
Share on other sites
dott.cicala

evviva! :clap: Adesso puoi partire col piripi piripi.....qrg?

Share this post


Link to post
Share on other sites
sx3me

28.240 ... ma non lo attivo immediatamente, devo approntare ancora la radietta per il TX

Share this post


Link to post
Share on other sites
dott.cicala

.....dai che viene la stagione buona per i 10m....e magari facci vedere qualcosa nel subforum radio

Share this post


Link to post
Share on other sites
sx3me

in verità volevo usare il Tx con la valvolina per il beacon... ma visto che non sono capace a farlo andare stò cercando di recuperare qualche rottame di baracchino a quarzi, ma non se ne trovano facilmente :toobad:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...