Jump to content
PLC Forum


Cablaggio interrato fino a palo telecom in suolo privato


peponzio
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti, mi sono appena iscritto in questo forum perchè ho visto un post con un problema abbastanza simile al mio.
Abito in una strada privata dove ci sono più villette singole. Fino a qualche settimana fa la line telefonica arrivava via filo aereo tra un palo telecom e il primo piano della mia abitazione. Nei giorni di maltempo ho sempre lamentato disconnesioni ed impossibiltà a navigare. Il mese scorso, esasperato, decido di rientrare in Tim da fastweb. la settimana dopo, durante un temporale, cede il palo telecom ed io rimango isolato.

Dopo tante peripezie la telecom mi ha detto che non può più attaccarmi un cavo aereo come prima (da quel che ho capito sia per questioni economiche, sia perchè passa nella proprietà dei vicini) e quindi sto provvedendo ad effettuare uno scavo dalla mia abitazione fino alla strada pubblica. Ora leggendo in giro mi sono sorti alcuni dubbi:
1) a passare il cavo devo essere io o, dopo aver fatto lo scavo lo passerà telecom fino alla mia prima presa?
2) Nel caso debba passare io il cavo ho calcolato che sono circa 100 metri fino allo sbocco in suolo pubblico e vorrei predisporre più linee in caso che in futuro debba mettere una seconda linea. Che cavo devo usare? schermato o non? quale sezione? doppino telefonico?

 

Ringrazio anticipatamente per la vostra gentilezza.

Link to comment
Share on other sites


radiation74

Teoricamente essendo la strada privata lo scavo è a tua carico ma la posa del cavo fino al primo punto di consegna è a carico di Telecom.

Link to comment
Share on other sites

Grazie Radiation per la tua risposta celere.
Infatti lo scavo lo sto facendo io a mie spese. Il mio dubbio era sulla posa del cavo. Quindi è telecom che dovrà provvedere a far arrivare il cavo fino a casa mia?

Link to comment
Share on other sites

maxpala2003

Per non correre rischi io concordo sempre prima con Telecom e mi faccio mettere per iscritto il punto di partenza e di arrivo, tipo e sezione del cavidotto , numero tipo e dimensioni dei pozzetti. Per il resto è come dicono gli altri, il cavo lo fornisce e lo posa Telecom, lo scavo, la tubazioni e i pozzetti li fornisci tu.

Mi permetto di darti un consiglio, se non affidi i lavori ad una ditta qualificata che può rilasciarti la conformità dei lavori stai attento perché mi è capitato che i tecnici Telecom trovandosi davanti a dei lavori di posa tubi pietosi hanno avuto difficoltà ad infilare, hanno poi interrotto i lavori dichiarando che lo scavo e la posa dei cavidotti non erano a norma. Il padrone di casa che si era fatto i lavori da solo a poi dovuto chiamare noi per mettere le cose a posto. Alla fine è rimasto un mese senza telefono e ha speso più del dovuto. Mi rendo conto che è un caso estremo e che se gli operai Telecom si fossero impegnati di più sarebbero riusciti ad infilare, ma  100 metri di cavidotto vogliono posati per bene ad una certa profondità, i pozzetti vanno installati con cura per evitare che il tubo si allaghi, insomma voglio dire che spesso questi lavori sono sottovalutati.

Link to comment
Share on other sites

Ringrazio tutti per i vostri consigli, in settimana ho effettuato lo scavo, domani contatterò Telecom e spero di portare a termine questa odissea.

Buona serata

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...