Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
Darlington

Come spiegare l'uso del cambio?

Recommended Posts

Darlington

Questione "semplice": come spiego l'utilizzo del cambio manuale ad una persona che non lo ha mai adoperato? :whistling:

 

 

La mia ragazza nonostante l'età non ha la patente e vorrei aiutarla a prenderla, anche perché visto quanto costano quelle ca$$o di macchinette omologate quadriciclo leggero (il patentino ce l'ha), ci sta tranquillamente la patente e un usato sicuramente più serio e sfruttabile di uno scatolino in vetroresina bloccato a 45 km/h..

 

 

Il problema è che non ha mai usato il cambio manuale..

 

 

Ho provato oggi a darle qualche lezione di guida ma ha la tendenza a mollare di botto la frizione appena attacca, non sa che in frenata si deve staccare alla fine, non conosce la posizione dei rapporti sulla leva...

 

 

Prima che distrugga il cuscinetto della mia frizione, c'è per caso qualche tecnica a me sconosciuta per farle imparare a usare il cambio (e la frizione soprattutto) rapidamente?

 

 

Oggi mi sono ricordato che in autoscuola le prime partenze me le facevano fare senza dare gas, per trovare il punto d'attacco... prossima volta provo così..

 

 

c'è l'aggravante che io lo facevo sul diesel dell'autoscuola, ed è più semplice partire di sola frizione vista la coppia in basso... ma io ho un benzina.. non che sia impossibile (provato personalmente) ma ci vuole il piedino di fata..

 

 

dite che dopo un pò impara o rischio di far fuori prima la batteria coi continui riavvii del motore dopo ogni piantata?

 

:smile:

Share this post


Link to post
Share on other sites

sx3me

visto che l'autoscuola si paga fior di quattrini la patente lascia a loro onori ed oneri!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington

6 ore di guida con l'autoscuola le deve fare obbligatoriamente ma se arriva lì e parte da zero, 6 ore le bastano a malapena per capire come salire di marcia..

 

Per evitare di sganciare un trentello ogni ora di guida extra vorrei farla arrivare già preparata... non voglio che mi diventi Sébastien Loeb ma almeno darle un pò di basi..

Share this post


Link to post
Share on other sites
sx3me

e vabbè... che ci vuole, hai il contagiri nel cruscotto?! Gli dici che per partire deve stare tra 1500 2000, e lazare piano il pedale... se non parte dolcemente almeno sgommando, ma non ti fa spegnere la macchina :D:P

e poi vabbè, so quattro cavolate, gli devono solo entrare in mente, vedi che assimilerà

Share this post


Link to post
Share on other sites
dnmeza

purtroppo è solo questione di pratica ed orecchio, ogni macchina ha bisogno di essere conosciuta in particolar modo sulla frizione ed acceleratore, prima cosa non farla guidare con i tacchi, poi fagli sentire in folle come aumenta di giri il motore (orecchio), a motore spento fagli sentire e premere la frizione, nelle autoscuole hanno i doppi comandi ed aiutano ad acquisire la sensibilità dei pedali senza grossi ...... danni. Solo cambiando macchina alcune persone, un pochino tutti, ci si trova a disagio con i comandi nei primi istanti. Devi avere pazienza, AUGURI

Share this post


Link to post
Share on other sites
rimonta

Ti conviene andare in un'autonoleggio, prendi una macchina a nome tuo e poi vai in un parcheggio privato e li fai tutte le prove che vuoi.

Ti costa molto meno di una frizione nuova.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mauro Dalseno

Sapessi io che ho fatto fare le guide alle mie 2 figlie...quanta pazienza con la mia Yaris a benzina, purtroppo la meccanica non va daccordo con la maggioranza delle donne, non so come abbia fatto a resistere quella povera utilitaria decana...:superlol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Casimiro Sarluca

Pazienza, ci vuole pazienza, l'importante è non urlargli o fargli vedere che sei teso o terrorizzato, deve essere lei a sentire e capire sia con l'acustica che sensibilità in tutte le parti del corpo...vedrai che con la calma imparerà...Forse prima di danneggiare l'auto :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Oggi c'è un sistema semplicissimo.....usare un'autovettira con cambio automatico.:lol:

 

IO ricordo che nel mio primo soggiorno nella filiale USA della mia azienda (1986), per la quasi totalità dei miei colleghi locali il cambio manuale (standard transmission) era una cosa sconosciuta o quasi.

 

Tanto tra non molto non sarà nemmeno più necessario saper guidare un'auto, anzi sarà severamente vietata la guida manuale:toobad:

 

E' il progresso innarrestabile. Qunado sostenni io l'esame di pratica la cambiata con doppio disinnesto (la "doppietta") era obbligatoria sia a scendere che a salire, se mal eseguita dovevi ripetere l'esame. Tre anni dopo, quando l'esame fu sostenuto da mio fratello non si parlava nemmeno più di eseguire la doppietta, anzi l'istruttore non ne faceva nemmeno cenno. Eppure c'erano le 500 con il cambio non sincronizzato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
sx3me
Quote

Oggi c'è un sistema semplicissimo.....usare un'autovettira con cambio automatico.:lol:

ecco l'uovo di Colombo... anzi, di piccione :P

peccato che l'esame si faccia con cambio manuale ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Superare l'esame, anche se cambi male non è un problema, almeno giudicando da quello che si vede in giro.

Poi ci sono autoscuole che, a richiesta, ti fanno fare l'esame con autovetture a cambio automatico e non si tratta di patenle limitata per disabilità.

Share this post


Link to post
Share on other sites
skele

Tutte le autoscuole usano auto diesel e riuscire a spegnere una di quelle è molto impegnativo. Una volta passato l'esame via di cambio automatico.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington

Non avevo più aggiornato questo topic perché nel frattempo sono venuti fuori altri fastidi ed è stato accantonato questo discorso, ma sarà ripreso...

 

Conviene che impari a usare il manuale piuttosto che cercare scorciatoie per vari motivi, tra cui:

 

- l'automatico in Italia non è come in America e oltre a trovare pochissime auto (specie nell'usato) che ce lo hanno, appena hai qualche problema inizia un'odissea senza fine, dato che i meccanici in gran maggioranza non sanno neanche come metterci le mani e si limitano a sostituire l'intera scatola cambio (€€€€€) o mandarlo a revisionare dal produttore se ti va bene (€€€), frequentavo un forum di Citroenisti ed erano dolori per i possessori di CX e XM automatiche, specie queste ultime, dove il cambio olio del cambio in officina non veniva fatto a causa di un errore di traduzione del manuale che lo indicava erroneamente come lubrificato a vita, quando in quei cambi automatici se non cambiavi il fluido almeno ogni 30.000 km era matematico che distruggevi il cambio.

 

- se sai guidare col manuale e ti trovi a guidare con l'automatico, non hai nessun problema; viceversa invece...

 

- so che è possibile dare l'esame con la vettura con il cambio automatico, però ad esempio per la patente A, se dai l'esame su uno scooterone o una moto con l'automatico (esistono, a quanto pare), questa limitazione viene riportata sulla patente. Per la B non ne ho idea francamente

Share this post


Link to post
Share on other sites
sx3me
Quote

La mia ragazza nonostante l'età non ha la patente

scusa la curiosità, ma la "ragazza" che età ha, è un periodo un pò contorto quello che hai formulato... :wacko:

 

per il resto concordo con te, non siamo mica gli americani... e quindi tutte queste cacchiate lasciano il tempo che trovano :thumb_yello:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington
Quote

scusa la curiosità, ma la "ragazza" che età ha, è un periodo un pò contorto quello che hai formulato... 

 

Ha fatto 51 anni a Giugno, ma non hai mai preso la patente nonostante sappia la teoria meglio di me (che io credevo di saperla ancora abbastanza bene)

 

Il problema non è tanto l'automatico in se, quanto il fatto che qui inizia, forse, ora ad affermarsi, su vetture di gamma alta, e solo su richiesta.

 

Infatti vetture con l'automatico, sia piccole che grandi ne hanno fatte poche e se ne trovano ancora di meno se le cerchi usate.. una Punto Selecta ad esempio auguri a trovarla, funzionante magari pure.. e per questo motivo ancora meno sono le officine che sanno fare manutenzione a quei cambi, più delicati dei classici cambi manuali.

Share this post


Link to post
Share on other sites
sx3me

a prescindere dal fatto che io ho sempre odiato qualsiasi mezzo automatico, tantovero che non ho mai posseduto uno scooter, o qualsiasi motorino "accelera e cammina" ma sempre mezzi a marce, come hai detto tu comprare uno scatorcio automatico è una stupidaggine... vedrai comunque che una volta in macchina piano piano anche passivamente imparerà più o meno a cambiare (come alla fine devono fare tutti)

Una decina di guide sono obbligatorie e comprese nel prezzo dell'esame... non so da te, ma qua più che insegnarti a guidare ti insegnano a superare l'esame... quindi...

 

ps: mi viene in mente una scena di un film, spero di ricordare bene...

"è una trasmissione speciale, con sette marce avanti e tre marce indietro, ed utilizzarle correttamente è più difficile che far funzionare quell'affare"

chi indovina che film è?? :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...