Jump to content
PLC Forum


A seguito di sostituzione condensatore clima a volte non parte


Antonio Allegrini
 Share

Recommended Posts

Antonio Allegrini

Gentili amici,

Volevo per favore un vostro consiglio per un problema su una macchina  on/off da 9000 btu. Il difetto iniziale era il compressore che stentava a partire. Cambiato lo il condensatore ha ripreso a funzionare, la cosa strana mi accade dopo cioè a distanza di ogni 12 ore ho bisogno di togliere la corrente al clima perché non si accende. Appena stacco e rimetto la corrente torna a funzionare. Cosa potrebbe  essere? 

Ringrazio tutti anticipatamente.

Link to comment
Share on other sites


Xxxxbazookaxxxx

Il condensatore è della stessa capacità dell'originale?

Se lo spegni e poi riavvii varie volte parte o no?

Verifica se il relay da corrente al condensatore

Link to comment
Share on other sites

Antonio Allegrini

Scusatemi ho avuto difficoltà con la connessione PJshm3dJ1zP ecco il pezzo con il quale l'ho sostituito.

 

Grazie 

 

Link to comment
Share on other sites

Antonio Allegrini

L'unica diversa tra i condensatori è l'attacco dei tre fastom da una parte. Quello nuovo ne aveva soltanto due.

 

Grazie 

Link to comment
Share on other sites

Antonio Allegrini

Buongiorno. 

Capisco che forse è un problema complicato. Nessun può per favore darmi un consiglio? Grazie.

Link to comment
Share on other sites

Frigorista modena

Purtroppo non vedo le immagini, se non ho capito male tu hai 3 Faston FEMMINE e il condensatore solo due attacchi MASCHI?

Se è così devi fare un altro attacco MASCHIO, se non lo sai fare tu vai in un qualsiasi negozio di elettronica lo fanno in 15 secondi.

Link to comment
Share on other sites

a volte i condensatori hanno i faston doppi ma basta attaccarsi a uno..tre faston è da vedere che condensatore è

 

ma poi non parte in che senso? ossia al compressore arriva tensione e lui non riesce ad avviarsi è facile perchè fa un rumore per così dire tipico dei motori che non riescono ad avviarsi o è la scheda elettronica che non manda tensione al compressore

 

Perchè se è la seconda il condensatore non ha colpe

Link to comment
Share on other sites

Antonio Allegrini

In primis grazie. Non parte significa che, dopo che ho rimontato il condensatore ho acceso il condizionatore con il telecomando, il compressore è partito e funzionava alla grande. Quando la sera dopo ore dalla prova Ho provato a riaccenderlo non dava segni di vita, ho staccato l'energia elettrica dal contatore l'ho rimessa, ho provato ad accendere il condizionatore è funzionava, quindi lo stacco di energia aveva ripristinato il funzionamento. Inoltre capita anche che lo accendo e dopo un pò non risponde più ai comandi, devo sempre fare la stessa manovra, cioè staccare e rimettere l'energia.

Per quanto riguarda i fastom, nel modello che ho smontato vi erano tre maschi da una parte e due dall'altra, nei tre maschi vi erano attaccati tre fili blu ( uno chiaro e due un pò più scuri) dall'altra parte solo uno rosso. In quello nuovo ho un fastom maschio in meno, quindi una delle tre femmine non andava, l'esercente qui ha messo uno sdoppiatore a cui ho attaccato le tre femmine di colore blu, dall'altra parte, come mi ha indicato l'esercente ho messo il filo rosso.

Grazie 

Link to comment
Share on other sites

non è allora una questione di condensatore

il telecomando sicuro che funziona? c'è sotto al coperchio il pulsante per farlo partire? hai provato a pigiarlo quando non parte?

Link to comment
Share on other sites

Da come la descrivi mi sembra un problema dell'alimentatore, nella scheda interna dello split, controlla di non avere elettrolitici gonfi inanzitutto...

 

comunque quei contatti si chiamano faston, "fastom" non si può sentire, come quelli che scrivono "mha" al posto di "mAh"

Link to comment
Share on other sites

Antonio Allegrini

Scusate per il fastom :superlol::superlol::superlol:

Allora. Seguendo i vostri consigli ho riscontrato che avvicinando il telecomando a pochi centimetri si è acceso. Potrebbe essere un problema di telecomando, di pile anche se erano state sostituite quest'anno. Continuo ad effettuare il test con le pile nuove, speriamo sia quello.

 

Vi ringrazio di cuore.

Link to comment
Share on other sites

Se le pile sono di scarsa qualità oppure i contatti sono un po' ossidati allora in trasmissione è facile che scenda troppo la tensione. Il display del telecomando com'è, ben contrastato o piuttosto chiaro e difficile da leggere?

 

Prova con pile di marca, non quelle da negozietto cinese da 1€ per dieci pezzi...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...