Vai al contenuto

stefano_

protezione prese e luce blindo

Recommended Posts

stefano_

salve,

avrei una curiosità ...

per il banco dell'officina avrei pensato di utilizzare blindo da 25 A con 2 circuiti 4+4 uno per le prese ed uno per la luce, utilizzerei 4 conduttori anche per la luce e poi utilizzerei la spina con selettore di fase in maniera tale da bilanciare l'impianto .....

Ora chiedo se il blindo è da 25 A  come conviene procedere ?

- utilizzo cavo da 2,5 sia per le prese che per le luci ( diamo per valida la cdt )  e proteggo il tutto a monte con un mt da 16

- utilizzo cavo da 4 proteggo a monte con un mt da 25 e poi però sono costretto ad utilizzare prese ( sia per la luce che per gli elettroutensili ) con fusibile a bordo

- altre strade ?

 

 

PS: considerate che non sono un installatore quindi perdonate varie castronerie !

 

Grazie.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Maurizio Colombi

Lasciamo perdere questa affermazione:

Quote

considerate che non sono un installatore quindi perdonate varie castronerie !

ci sarà qualcuno che avrà modo di intavolare una discussione....

 

Le soluzioni che hai proposto sono valide entrambe, è importante che si protegga il "punto" più debole del circuito. Come, lo deve decidere chi progetta il circuito.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
stefano_

Grazie Maurizio .... non ho capito che significa che qualcuno avrà modo di intavolare una discussione ?

ho detto qualcosa di sbagliato ?

grazie

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Elettroplc
Quote

per il banco dell'officina avrei pensato di utilizzare blindo da 25 A con 2 circuiti 4+4 uno per le prese ed uno per la luce, utilizzerei 4 conduttori anche per la luce e poi utilizzerei la spina con selettore di fase in maniera tale da bilanciare l'impianto .....

Per blindo intendi una canalina aerea...credo...con le spine  dedicate che fanno le dorsali..credo. tieni presente - se si tratta di impianto residenziale / terziario con Icc massima del valore di  10KA  previsto e normalizzato dalle regole di connessione utenti BT.

 

La canalina (che tu prendi in esame come Blindo)  la devi proteggere a monte con un C25A con il potere di interruzione adeguato al tuo impianto, 4.5kA o 6kA a seconda della protezione principale. Poi, dalla canalina con le sue prese dedicate esegui dorsale a cui predisponi protezione di back-up con fusibili e Differenziale ad esmpio o MTD. Da questo punto adotti la distribuzione di prese ed illuminazione. Esistono anche dei quadri di distribuzione da associare alle canaline, di solito sono impostati per sezionare le linee per manutenzione o per praticità se non si può adottare un quadro di zona. Sono utili perché installabili sospese e con molti vantaggi pratici. Se non puoi fare diversamente, questa soluzione la puoi proteggere a monte con un C16A + differenziale dedicato per le prese (FM) ed un C10A(anche 6A) più differenziale + differenziale per l'illuminazione. Tieni conto che la maggior parte delle plafoniere di oggi sono a II isolamento, se il collegamento è diretto senza presa a spina puoi omettere il differenziale.

 

Se hai la facoltà di associare a monte le due proitezioni dedicate, fallo ed eviti i quadri di protezione di zona, altrimenti segui l'altra strada, protezione C25A a monte della "blindo", e protezioni dedicate di back-up in zona presa utrensile o corpo illuminante.

 

Se la Canalina è già protetta da un C32A a monte o C25A, eviterei di associarle un altro C25A a monte di essa, se ci riferisci se si tratta di ambiente domestico in BT monofase o terizario con sistema trifase è meglio..?

 

Saluti.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
stefano_

grazie elettroplc comunque intendevo una cosa del genere

esempio

dove nello stesso blindo ci sono due circuiti uno per la potenza ( prese ) ed una per l'illuminazione.

grazie ancora.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso


×