Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
stefano_

Problema se4045 e motori siemens

Recommended Posts

stefano_

Salve a tutti il problema è il seguente, mi ritrovo la lavorazione molto vibrata e questo anche quando freso delle tasche e quindi lavoro in 2,5 assi ( z fermo )

il problema è che se muovo X o y con il volantino remoto si avvertono delle vibrazioni , più si va piano è più  vibrano ( sia X che y)

mentre con i pulsanti il problema lo avverto solo sub Y come sempre con F intorno a 1000/1600 sopra le vibrazioni scompaiono ,

problema nel problema è che Y è tutto nuovo vite  chiocciola e Motore !!! 

Ma questo lo faceva anche primo con il motore e vite vecchi.

avete qualche idea di cosa possa essere.

muovendo a velocità un po' più elevata le vibrazioni scompaiono ma l'y sembra " stridore un po" a differenza dell'x.

ora non so se potrebbe essere un problema meccanico o un problema di " nervosismo" del Motore ma se è così vorrei dire che i parametri Motore NON sono stati modificati,

quindi ?

grazie a tutti 

Share this post


Link to post
Share on other sites

thinking

Immagino che gli assi sono con riga ottica anche se non lo dici. Se è così potrebbe essere un problema di lettura della riga ottica perché sporca o perché non in buono stato...

 

Ciao

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano_

Si ma effettivamente sono con righe ottiche,

nella mia ignoranza ho escluso questo problema perché se fosse così ( errore lettura trasduttore ) comunque mi dovrebbe andare in allarme non credi ?

potrebbe essere semplicemente necessario "ri-tarare" l'azionamento a causa di qualche componente passivo " invecchiato" 

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
thinking

Tutto può essere, ma secondo me la cosa più probabile sono le righe ottiche sporche, spostate o in cattivo stato...

poi è da controllare una cosa alla volta e cominciare ad escludere...

 

ciao

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano_

Giusto per capire eh ....

ma se fossero sporche la misura letta magari segnerebbe un valore anomalo e quindi il controllo dovrebbe andare in allarme ....

la cosa che mi crea il dubbio è proprio questo che ninna va in allarme ma lavora, male ma lavora !!

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
thinking

Tu stai supponendo una lettura completamente sbagliata, invece è più probabile che la lettura sia sbabliata per pochi attimi per tornare poi giusta, non c'è tempo per attivare l'allarme. La macchina ha un margine di tolleranza, altrimenti ti andrebbe in allarme di continuo...

 

Ripeto sono tutte supposizioni. Magari poi trovi che il problema è il connettore del cavo della riga ottica o il cavo stesso danneggiato... tanto per dire un'altra...

 

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
CIRO_POSTIGLIONE

Le righe ottiche se sporche non sbagliano la misura, tipo 100 anziche 200. Ma non inviano il segnale e basta,una mal regolazione o spostamento  invece potrebbe creare il problema che stai avendo, ma sia col volantino sia in automatico.Inoltre poi avere lo stesso problema su due righe diverse è poco probabile. però vorrei capire una cosa quando dici volantino intendi una pulsantiera remota o il volantino classico ( potenziometro?)

Credo  tu abbia un problema di lubrificazione, il fatto che sopra una determinata velocità la vibrazione cessi è perchè la velocità vince l'attrito meccanico.

saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano_

Ciao e grazie,

si intendo con la pulsantiera remota dov'è seleziono l'ass e poi tramite ( credo un Encoder rotativo ) muovi l'asse se vado piano le vibrazioni sono moltissime sia in X che in y invece con la pulsantiera da pannello di controllo principale il problema li avverto solo su y il tutto sempre abbassa velocità .

Una cosa che ho notato è che la X è più silenzioso mentre l'Y è come se anziché scorrwre

su pattini scorresse su ferro non è che stridi ma il rumore è diverso !!! Cosa che darebbe corpo alla tua tesi ma cosa posso verificare ? La lubrificazione delle viti mediante olio è autumatica mentre l'ingrassaggio dei pattini lo faccio io manualmente ma come potrebbe essere la lubrificazione ?

e poi in entrambe gli assi ? 

Grazie

 

Dimenticavo,

ma poi attrito di cosa ? Nel senso che ha vite a ricircolo di sfere e pattini a ricircolo , voglio dire anche senza lubrificazione non dovrei avere di questi problemi, sbaglio ?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
CIRO_POSTIGLIONE

BUONGIORNO

 

La vite a ricircolo di sfera viene precaricata, una cattiva regolazione può dare problemi di "continuità dell'asse", una guida non lubrificata anche se con pattini a ricircolo puoi avere problemi. Verificare la lubrifiazione è semplice, controlli 1 se c'è olio 2 se ogni X minuti la pompa parte e manda olio dove dovrebbe.

Altra prova da fare molto semplice metti il comparatore , imposta lo spostamento di 0,1mm override 10% e controlla se lo spostamento della lancetta è lineare o a strappi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano_

salve,

allora la pompa parte, l'olio c'è ed il regolatore che si era guastato anni fa è stato cambiato,

per quanto riguarda le vibrazioni bhe non c'è bisogno del comparatore le vibrazioni si avvertono mooolto bene !

grazie.

 

vorrei togliere un carter e vedere se girando la vite a mano avverto qualcosa di strano,

che ne dite ?

Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
CIRO_POSTIGLIONE

Il comparatore non serve per verificare la vibrazione ma per verificare il movimento dell'asse come avviene, se va a scatti ( guadagno basso) se supera la posizione torna indietro troppo per poi posizionarsi ( guadagno alto).

Certo girando la vite a mano potrai verificare se ci sono attriti meccanici.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano_

verificato,

mi sembra tutto ok !!!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
CIRO_POSTIGLIONE

Fatto anche la prova col comparatore?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano_

si, do la misura con una f di 50 ed arriva a destinazione, stop .

Un'altra cosa che ho visto è che con motori in tensione comunque forzando manualmente la tavola riesco a spostarl di 2/3 centesimi, poi la misura ovviamente torna corretta ma quei 2/3 centesimi li fa e non credo che sia proprio normale,

poi proprio ora ho finito di richiudere un soffietto, girando la vite a mano si sente leggermente granare ma credo che sia normale ( credo siano le sfere dei pattini ) mentre cosa che non credo sia assolutamente normale che prendendo la vite e "squotendola radialmente" si sente che c'è un pò di gioco invece credo che dovrebbe essere assolutamente in precarico e quindi gioco 0.

Che ne dite ?

grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
CIRO_POSTIGLIONE

Lo spostamento della tavola è normale, non è normlae lo spostamento radiale,probabilmente devi solo serrare la ghiera di precarico

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano_

 Ancora no domani vengono i tecnici !!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano_

Per la cronaca ,

 

Pattini e guide finiti !!!

addirittura la guida è rigata moolto rigata !!!

grazie ancora a tutti !!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano_

aggiornamento_rev_1: :)

 

sostituiti pattini e guide, ora sono bellissimi ...... ma il problema è rimasto :wallbash:

escludendo la riga ottica il problema scompare, è stata sostituita la testina di lettura  ( non tutta l ariga ottica ) ed il problema ancora permane quindi hanno pensato che il problema sta nella riga ottica.

Io nella mia ignoranza non credo che questo possa essere un problema da riga ottica nel senso che la riga o legge o non legge , se legge male dovrebbe andare in allarma no ?

La mia paura è che ci sia un gioco meccanico e quindi il comportamente è " corretto "..... bho

adesso mi fanno sapere se è guasta e se è riaparabile visto che nuovo costa 4 / 5 K !!!!

Per il momento grazie a tutti .... vi farò sapere .

Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
CIRO_POSTIGLIONE

Si può  guastare la testina non la riga. La riga potrebbe sporcarsi all'interno o magari graffiarsi all'interno in caso entri un truciolo ma il problema dovrebbe fuoriuscir ein una determinata posizione.

Il montaggio della testina è stato eseguito con i distanziali?

Io resto dell'idea di un problema di regolazione/gioco, purtroppo non conosco il tipo di controllo installato e non posso aiutarti più di tanto

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano_

Io nella mia ignoranza la penso come te, non so come è stata montata la testina ma son sicuro che la riga non può essere oppure va in allarme in un determinato punto,

il problema è che visto che è tutto nuovo escluderei anche un gioco meccanico rimangono:

1- taratura azionamenti ( ma non credo )

2- la testina è stata montata male quindi la nuova dava lo stesso problema della vecchia ... ma anche su questo punto sono scettico !!

mha ....

grazie 

Share this post


Link to post
Share on other sites
mc1988

Per curiosità, di che marca sono riga e testina? Fagor, Heidenhain, ...?
Di che tipo è il segnale in uscita? TTL, 1 Vpp, 11 microA? C'è lo squadratore d'onda, per intenderci l'EXE dell'Heidenhain?
Giusto per curiosità e per capire...
Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano_

Purtroppo non sono in grado di risponderti almeno fino a quando non mi ridaranno la riga comunque è heidenhain !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...