Jump to content
PLC Forum


Fungo rosso con disco giallo?


dott.cicala
 Share

Recommended Posts

dott.cicala

funghi.thumb.jpg.500ca781ff8017c13dd87888a52e9608.jpg

Pensavo di averle viste tutte....e invece

 

Il fungo a sinistra, ovviamente, arresta in emergenza la parte di macchina...a sinistra.

Il fungo a destra, ovviamente, la parte di macchina a destra. :roflmao:

 

E' ammessa una roba del genere?

 

In caso di emergenza....premere il fungo giusto....dopo aver fatto la conta :wallbash:

 

 

Link to comment
Share on other sites


Non è per caso che i due funghi sono associati a un relè bimanuale in modo tale che il comando di emergenza sia eseguito in maniera contemporanea?:P:whistling:

Link to comment
Share on other sites

il pulsante di emergenza DEVE agire sul rele' di emergenza della macchina.

se la macchina e' composta da piu' macchine in catena  deve arrestare il tutto.

cio' che hai visto fa' parte dell'antico detto: AL PEGGIO NON C'E'  MAI FINE

Link to comment
Share on other sites

del_user_158461

Ciao a tutti, se nel principio di funzionamento della macchina non comporta problemi un arresto parziale penso che possa andare bene. In caso contrario un arresto parziale potrebbe dimostrarsi pericoloso. Ho notato parti del quadro volutamente oscurate, si può chiedere che tipo di macchinario è?

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
dott.cicala

Purtoppo posso solo dirvi che si tratta di un forno robotizzato per essicazione di un componente automotive.

Non avrei neppure potuto scattare foto ma la situazione è talmente assurda che non ho resistito.

 

Il fungo rosso su disco giallo ha un significato univoco: Arresto in emergenza.

 

In questo caso è gestito da un plc con safety integrata.

 

Avendoli usati così come da foto, realizando in questo modo l'arresto parziale di una parte dello atesso impianto, è da fuori di testa.

In caso di emegenza ci si troverà nell'indecisione.

 

Per l'arresto parziale esiste e va utilizzato il fungo nero interbloccato, meccanicamente identico a quello rosso, ma con un significato diverso.

 

Qui siamo di fronte a evidente pressapochismo.

 

Inoltre il riarmo, al rilascio dei funghi avviene, coerentemente con la confunzione mentale di chi ha progettato l'impianto, per mezzo di due pulsanti luminosi blu che, sempre ovviamente, sono illuminati quando l'emergenza è stata riarmata.

 

Il pulsante luminoso blu, secondo la direttiva macchine, ha il significato di richiedere l'intervento obbligatorio dell'operatore....quando illuminato.

 

Della serie...la direttiva macchine chi?

Link to comment
Share on other sites

Quote

Per l'arresto parziale esiste e va utilizzato il fungo nero interbloccato, meccanicamente identico a quello rosso, ma con un significato diverso

e l'operatore è a conoscenza di questi particolari??

Link to comment
Share on other sites

Non solo è una scemenza, ma è anche vietata espressamente dalla 60204.

Non cito le frasi esatte perchè ora non ho voglia di scartabellare, ma su ogni postazione di comando ci deve essere solo un comando rosso su sfondo giallo per l'arresto di emergenza, non si devono generare situazioni di confusione o dubbio!

Perchè ho scritto comando e non fungo? Perchè, per esempio, sul quadro generale, se è presente un fungo rosso la manovra del sezionatore generale dovrà essere nera e non rossa !

 

Si potevano mettere 2 funghi neri per l'arresto parziale non di emergenza e un unico fungo rosso che ferma tutto.

Link to comment
Share on other sites

dott.cicala
Quote

Non solo è una scemenza, ma è anche vietata espressamente dalla 60204.

Concordo in toto anche con il resto

 

Quote

e l'operatore è a conoscenza di questi particolari??

Questi non sono particolari ma devono far parte della formazione o training che gli operatori devono ricevere per condurre l'impianto.

Link to comment
Share on other sites

beh, magari la differenza gliela spiegano se ci sono tutti e due i funghi :D

 

detto tra di noi... ma per caso fanno la floccatura?!

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini
Quote

Qui siamo di fronte a evidente pressapochismo.

 

No siamo di fronte ad ignoranza criminale.

Ma oramai la sicurezza a chi importa? L'importante è produrre al costo più basso possibile; poi siamo anche sovrappopolati quindi è anche socialmente utile "potare" la popolazione mondiale anche con incidenti sul lavoro.:angry:

Link to comment
Share on other sites

E aggiungo anche che ci lavora bene (anali dei rischi ecc. ecc.) è già tagliato fuori in fase di preventivo.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
del_user_158461

Quote: (anali dei rischi ecc. ecc.) 

Jumpman, cioè in che senso: chi rischia se la prende in quel posto!!

:superlol:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...