Ermenegildo1

Sensore di tensione

8 messaggi in questa discussione

Buonasera a tutti e buon Sabato. Come da titolo, vorrei, se possibile, comprendere maggiormente il sensore di tensione. Può sembrare una domanda stupida, tuttavia in rete, non ho trovato nulla su questo sensore in modo specifico. Sarei grato a chi potesse darmi maggiori informazioni. 

 

Grazie mille a chiunque risponderà. Buon weekend :)

 

Cari saluti

Ermenegildo Capriglione

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Non è stupida la domanda , e' solo incompleta ;che tipo di tensione , ac /dc , ambito di misura, Volt , mV , kV .

Una risposta più precisa potresti avere se dicessi cosa deve fare l'uscita del sensore.......

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Purtroppo di più non so dirti al momento. Sulla fonte che mi hanno dato, c'è scritto solo "sensore di tensione". Genericamente, al di la di tutti i dati tecnici, svolgono tutti lo stesso compito? In quale modo rilevano la tensione? Purtroppo di pìù non so proprio dirti :(

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

 

E la fonte sarebbe.....?

Ma almeno dice se si tratta di una tensione elettrica ? :P

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Dire genericamente sensore di tensione e dire nulla è la stessa cosa.

 

In sensore di tensione è un voltmetro, così come un sensore di corrente è un amperometro.

 

Cerca di spiegare il contesto o lo scopo di questo "sensore".

 

E' per caso riferito alla tua precedente discussione?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Buongiorno Gabri-z e Livio. Come sempre grazie mille per la disponibilità. In pratica mi è stato chiesto di dare una descrizione sul "sensore di tensione". Mi rendo conto di aver dato pochissime informazioni, ma è tutto ciò di cui dispongo. Al limite, mi limiterò a fornire una descrizione del funzionamento del voltmetro.

 

Grazie mille come sempre.

 

Buona giornata e buon lavoro a tutti :)

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Potrebbe anche trattarsi di un traformatore che accoppiato opportunamente fornisce un segnale proporzionale alla tensione del generatore.

Ma questa è solo una delle ipotesi.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Buongiorno :)

Davvero grazie mille. Provo a proporre anche quest'ultima ipotesi.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui


Connettiti adesso