Jump to content
PLC Forum


Paolo Negri

esperienze piano cottura a induzione

Recommended Posts

Marcus2

Quelli che hai visto non sono a induzione, ma sono radianti, con le resistenze a filo che diventano rosse sotto il vetro. In Italia c'è chi li ha comprati e usati credendo di avere comprato l'induzione! All'estero sono molto diffusi perché costano poco (partono da 150€) e non richiedono pentole particolari. Sono più lenti del gas per l'ebollizione, ma in cottura non hanno svantaggi particolari. Per la pulizia non sono veloci e facili come l'induzione, ma sempre meglio di quelli a gas. In Germania sono il fornello standard, nonostante consumino il 20-30% in più dell'induzione, e l'elettricità costa poco meno che in Italia, sui 25 ct/kWh.

Link to post
Share on other sites

Giada98

Io per il mio piano ad induzione mi trovo benissimo con le padelle antiaderenti Primecook, sono sicure e resistenti te le consiglio! XXXXX

Edited by Alessio Menditto
Eliminato link pubblicitario
Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

Giada ho eliminato il link pubblicitario perché non si può.

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×
×
  • Create New...