Vai al contenuto

aniellos

FOTOACCOPPIATORE OTTICI

Recommended Posts

aniellos

BUONASERA  volevo una spiegazione  di come funzionano i fotoaccoppiatori ottici che vanno sui circuiti tv ,,,grazie sempre

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini

I foto accoppiatori (optocoupler) sono generalmente costituiri da un foo diodo emettitore ed un fototransistor ricevitore inglobati nel medesimo contenitore.

Quando il dio emette sufficiente luminosità il transisto entra in conduzione..

 

Più corrente circola nel diodo, maggiore sarà la sua emeissione ottica. Ad una maggiore emeissione ottica correisponde una maggiore corrente di base del transistore.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
aniellos

grazie LIVIO,,ma nei circuiti tv qual e il loro compito grazie

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini

E' il solito compito: separare elettricamente 2 segnali.

Poi bisogna analizzare circuito per circuito, applicazione per applicazione.

In genere si usa per separare i livelli comuni di tensione o separare le masse di riferimento.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
aniellos

grazie Livio,,,,molti guasti tv sulla parte alimentazione  ,,mancata accensione  sento sui forum ,,che alla fine si va alla riparazione sostituendo fotoaccopatoio, quindi sulla sezione alimentazione che ruolo ha,,, sulla mancata accensione ,,,o viceversa si accende e spegne tv,,,

 

 

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
tesla88

Allora diciamo che vale per la maggiorparte degli alimentatori switch mode, che poi sia per un TV , che sia per un PC , poco importa.
Il fotoaccoppiatore viene usato sulla retroazione, per riportare all' integrato che genera il PWM l'andamento del segnale di uscita, in pratica viene eseguito un confronto tra la tensione di uscita e una tensione di riferimento, questo confronto viene "riportato" all'integrato che gestisce il PWM in modo da mantenere costante la tensione di uscita. 
Il fotoaccoppiatore è necessario dato che l'integrato PWM non è isolato dalla tensione di rete, mentre la tensione di uscita che vogliamo mantenere stabile è ovviamente isolata da rete. 

Spero si capisca ... non è facile spiegare il funzionamento di uno switch mode a parole in poche righe ...

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
aniellos

grazie tesla ,, come negli alimentatori  negli inverter ecc, la retroazione stabilizza la tensione al variare  della tensione di ingresso,,,

 

 

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso


×