Vai al contenuto

alex71184

DAIKIN E SENSORE AMBIENTE

Recommended Posts

alex71184

Ciao ho un enorme problema che affligge ha 2 dei miei climatizzatore mono 

Ho 2 mono da 12.000 btu Daikin bluevolution serie FTXM-M35

 Il problema è che qualsiasi temperatura o qualsiasi impostazioni (estate-inverno)

imposto il sensore viene molto influenzato dalla struttura della macchina,

Per capire bene

Ho impostato la macchian ad una temperatura di 24° su riscaldamento

Fuori ci sono 0°  e in casa ci sono 16°

Usando la applicazioni del.wifi

Si nota appunto che dopo 30 minuti circa la temperatura rilevata dallo.split e di 22° fino ad arrivare  a volte dopo 1-2 ore anche di 26°,ma tutto questo comporta che io in casa o 18° è più di questo non va,perché si spegne ogni ora circa per 10minuti

Per avere una temperatura in casa di 21-22° lo devo impostare a 30°, temperatura poi rilevata dal modulo wifi tramite app!!

Tutte e 2macchine hanno lo stesso problema, e succede con riscaldamento con raffreddamento e con deumidificatore!!

Il tecnico Daikin dice che è una errata progettazione della macchina(split),perché mettendo il sensore fuori dallo spilt si abbassa di 3-4°la temperatura rilevata,

Premetto che sotto il muro non c'è nulla e nemmeno davanti è una salone di 35mq aperto e idem la camera niente davanti o sotto !!!

Il tecnico non ha soluzione,tranne che saldare un sensoree da mettere esterno col filo!(che schifo)non ho speso tutti che soldi per fare le cose a schifose

 

Screenshot_20171219-101049.png

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Stefano Dalmo

È inutile sollecitare  !  E non bisogna sollecitare  .

 Non essere impaziente   ,   se  non  ti  si  risponde       ci sarà  un  motivo   !

 Magari  la tua problematica non è stata ancora letta dalla persona giusta .

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Erikle

è un problema ricorrente per le unità interne a parete alta la temperatura che sentono specie a caldo è un poco farlocca devi impostare il deflettore in modo che mandi l'aria un poco lontano dall'unità interna

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
alex71184

Deflettore e già impostato nella parte opposto,

Il senso di staccare il wifi qual'è?? Si stacca lo stesso il clima

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
alighi

intendevo scollegare la scheda Wi-Fi sul clima per vedere se è quella che altera le letture

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
alex71184

@alighie lo stesso perché il wifi lo messo dopo 1 anno!!!

@Itan71

I problemi sono uguali di quelli di adesso, devo impostare 18° gradi perché se no si stacca sempre

E sono riuscito a capire del perché si staccava solo quando ho messo il modulo wifi (che ho notato questa anomalia della temperatura) .dopo decine di chiamate Solo dopo 1 anno e mezzo e uscito il tecnico,perché dava la colpa alla stratificazione del.caldo,invece in estate diceva che non era vero)tutto questo senza uscire)

Anzi mi avevano chiesto 100€ per l uscita non in garanzia!!

Poi quando ha visionato le macchine si è reso conto che è un problema c'è e che non riesce a risolvere,anzi non c'è soluzione!

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Erikle

evidentemente il sensore è in una posizione infelice..non è possibile spostarlo tipo dove arriva l'aria aspirata dal clima ma comununque senza metterlo all'esterno?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
alex71184
1 ora fa, Erikle scrisse:

evidentemente il sensore è in una posizione infelice..non è possibile spostarlo tipo dove arriva l'aria aspirata dal clima ma comununque senza metterlo all'esterno?

A detto il tecnico che oltre a mettere un sensore esterno col filo lontano un paio di metri,(cosa orrenda) il sensore e saldato sulla scheda

L unica e che Daikin inventasse un sensore WiFi che si collega alla macchina, ma purtroppo non esiste per questo modello di macchina!!! Ho.comprato Daikin per la qualità invece mi tocca fare da beta tester??? Assurdo

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Erikle

ma adesso dove è il sensore? in una culla che diventa fredda o calda per effetto del funzionamento del clima immagino

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
alex71184

Si è incastrato dentro la macchina, avevo pensato di isolare tutto attorno,ma il tecnico a detto che non cambiava nulla

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Erikle

se dici che in estate devi metterlo a 18 per non farlo fermare significa che la sonda è messa in una posizione in cui risente del funzionamento del clima

 

la cosa è probabilmente voluta perchè quando mettevano il sensore sopra al radiatore e investito dal flusso di aria in aspirazione con la stratificazione succedeva specie a freddo che il clima continuava ad emettere aria fredda che specie con la ventola al minimo scendeva in basso e il sensore sentiva sempre o quasi aria calda quando in realtà ad altezza di umano c'era troppo freddo

 

Per cui hanno iniziato a cambiargli posizione e metterlo più o meno a livello del deflettore ecco magari nel tuo caso la plastica che lo ospita conduce il freddo che arriva al sensore

 

Magari la cosa non è stata studiata bene oppure il sensore tocca dove non dovrebbe per questo dicevo che anche senza portarlo fuori probabilmente si può trovare una posizione migliore

 

mi ricordo una serie di ventilconvettori in cui avevano messo la sonda in un foro del mantello anteriore di metallo e ovviamente era influenzato dal calore della lamiera ma bastava sfilarlo un poco fuori e il problema spariva..certo sembrava una lucetta natalizia a penzoloni..purtroppo a volte progettano tante cose e poi cadono su cose di questo tipo

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
__Fabio__

Anche io ho un Daikin inverter da 12.000btu con due split interni in due stanze diverse.Il mio problema e' che sono costretto a mettere a 18° il condizionatore perche' basta che lo metto un grado in piu' e dopo 5minuti il compressore stacca.Ho provato ieri con una temperatura esterna di 28/29° impostando 19/20/21/22/23/24 e 25° ma come ripeto dopo 5minuti il compressore staccava puntualmente.Aiutatemi per favore perche' non ne capisco nulla e se devo chiamare un tecnico anche che mi spenni vivo ditemi per favore a chi mi posso rivolgere per risolvere il problema.Tengo presente che il condizionatore non e' in garanzia.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Alessio Menditto

Fabio fai un copia incolla e apri una NUOVA DISCUSSIONE, non ci si può attaccare.

Vedrai avrai aiuto.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Visitatore
Questa discussione è chiusa.

×