Vai al contenuto

Ste80

Emulare un Encoder tramite l'uscita treno impulsi Inverter

Recommended Posts

Ste80

Buonasera a tutti,

 

ho dei codificatori a getto di inchiostro, che hanno in ingresso un encoder per determinare la velocità del nastro di trasporto sul quale viaggia l'oggetto da marcare, ed adattare di conseguenza la dimensione dei caratteri da stampare.

 

Vorrei tentare di sostituire l'encoder (che spesso da problemi meccanici di usura, slittamento etc etc), con l'uscita a treno di impulsi disponibile sull' inverter che pilota il nastro trasportatore.

 

L'uscita a treno di impulsi Inverte è dotata di un transistor NPN fino a 32kHz.

 

La Marcatrice accetta segnali in ingresso provenienti da encoder di tipo "collettore aperto" o "Totem pole", entrambi NPN, con alimentazione 12Vcc disponibile a bordo marcatrice.

 

Allego la scheda relativa all'uscita Inverter.

Allego la scheda Marcatrice Ink-Jet.

 

- Sapreste dirmi se la cosa è teoricamente fattibile a livello elettronico ?

- Nel caso, sarebbe meglio utilizzare un optoisolatore per prevenire guasti ?

 

Grazie mille.

 

Saluti.

 

 

 

 

 

 

Inverter.jpg

V1000_UscitaImpulsi.jpg

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
max.bocca

Un bel fotoaccoppiatore e converti Npn in Pnp se questo è il problema vedi 4N35 PC817 ecc, una resistenza di limitazione della corrente lato led circa 3300 ohm se 24V

Però vedo che la stampante accetta ingresso Non quindi non vedo problema..

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso

×