Jump to content
PLC Forum


Magnetometro


Colonial54
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti

Avrei la necessita' di rilevare il passaggio di componenti ferrose in un flusso di materiale amagnetico;

Le dimensioni delle parti ferrose sono di alcuni cm di lato, il sensore dovrebbe per forza essere posto al di sotto del nastro in materiale plastico che li convoglia ad una distanza di almeno 30-40cm,

mentre il campo di ricerca del sensore dovrebbe ampio essere di almeno una quarantina di cm;

In ultimo le dimensioni di detto sensore non dovrebbero eccedere gli 8-10 cm di lato;

Si tratta di un processo assai critico.

Su internet non ho trovato nulla di soddisfacente e mi piacerebbe ascoltare almeno una qualche opinione - esperienza in merito;

Ovviamente non mi e' possibile utilizzare metaldetector "avvolgenti";

Ringrazio anticipatamente.

Link to comment
Share on other sites


albertagort

Mi viene in mente una bobina di helmoltz con annesso flussometro. La usavo per misurare l'induzione residua di campioni di magneti al neodimio. Effettivamente  il transito di un pezzo di ferro a 40cm di distanza "dovrebbe" influenzare la misura istantanea. Ma non so su che dimensioni di bobina dovresti andare. Potresti provare a chiedere alla CIBAS di milano (chiedi di Riccardo Chiappa con il quale ho avuto molto a che fare) o alla Laboratorio elettrofisico o alla tedesca M-PULSE.  Questi produttori credo che ti potranno dare qualche informazione in più sul fatto se sia possibile o meno fare quello che cerchi.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...