Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
hfdax

Lampade a "catodo ibrido"

Recommended Posts

hfdax

Salve a tutti.

Qualcuno è informato su questo tipo di lampade?

In rete non ho trovato granchè, a parte sui siti delle aziende che le producono / commercializzano ma trattandosi di informazioni pubblicitarie parlano solo dei "presunti" vantaggi.

A quanto ho capito mi sembra che alla fine siano delle lampade fluorescenti a catodo freddo con migliori caratteristiche di durata, resa cromatica e meno emissioni nocive, rispetto alle normali CCFL.

Vorrei capirne di più perchè un cliente che vuole rifare l'illuminazione dell'officina e ha ricevuto un offerta mi ha chiesto lumi in proposito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Darlington

A me sembrano una buona idea, piuttosto che quelle immondizie di led costruite con i piedi, credo superino il problema dei neon tradizionali ossia che devono contenere mercurio, seppure poco.

 

Chiaro poi che il produttore può dire quel che vuole, se le 40.000 ore sono vere lo si deve vedere sul campo.

 

Guardando il secondo link vedo che propongono anche il retrofit per plafoniere neon, quel che non ho capito è se contengono pure dell'elettronica o se sono lampade a scarica "pure".

Share this post


Link to post
Share on other sites
Yiogo

se la chiami in questo modo buffo non troverai mai nulla

cercale con il loro nome "third generation lamp" oppure con l'acronimo "3G lamp"

ne avevo acquistato un lotto direttamente dalla Cina, sono interessantissime, non somigliano nemmeno lontanamente alle vetuste CFL, hanno una resa molto maggiore e sicuramente una durata molto migliore

lasciando perdere le cazzatine ecologiste sono comunque un gradissimo passo avanti, l'aspettativa è circa in linea con i led di buona qualità, circa 50.000 h

 

giusto dire anche il loro difetto, sono fragili, bisogna porre attenzione durante l'installazione, non vanno usate in sistemi mobili

io ne ho installate da una quidicina di mesi in punti molto usati e con accensioni ricorsive e vanno bene

poi non hanno il grande difetto dei led, non abbagliano

 

invece due pregi notevoli

le puoi installarle anche in ambienti molto caldi (leggi ad esempio forni di carrozzeria) in sostituzione delle fluorescenti mentre le led sopra certe temperature muoiono in brevissimo tempo

hanno un angolo di irradiazione enormemente maggiore di quello delle led

 

oggilux è caro

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington
3 ore fa, Yiogo scrisse:

non vanno usate in sistemi mobili

 

Nel senso che da accese non vanno sottoposte a scossoni o vibrazioni? O vale anche quando sono spente?

Share this post


Link to post
Share on other sites
hfdax
15 ore fa, Darlington scrisse:

Guardando il secondo link vedo che propongono anche il retrofit per plafoniere neon, quel che non ho capito è se contengono pure dell'elettronica o se sono lampade a scarica "pure".

Si, a prima vista sembrerebbe che basti sostituire o starter con quel dispositivo che chiamano "giuntore G4" e collegare direttamente alla rete solo gli elettrodi di una estremità escludendo il reattore, ma in effetti non è molto chiaro inoltre un altra cosa che mi lascia perplesso è che nella tabella è indicato l'attacco E13 quando invece è G13. Sarà un refuso di stampa ma mi  sembra un errore un pò troppo madornale per un azienda specializzata i quello specifico prodotto

 

14 ore fa, Yiogo scrisse:

se la chiami in questo modo buffo non troverai mai nulla

cercale con il loro nome "third generation lamp" oppure con l'acronimo "3G lamp"

Ho provato a googlare con entrambe queste espressioni ma i risultati ottenuti riguardano sempre lampade LED.

Hai magari qualche link da suggerire?

 

14 ore fa, Yiogo scrisse:

hanno una resa molto maggiore e sicuramente una durata molto migliore

Quindi riguardo alla maggior durata, che uno dei fattori a cui è interessato il mio cliente posso confermargi che è vero.

L'altro fattore che gli interessa è naturalmente che dichiarano consumi di gran lunga inferiori alle fluorescenti normali, addiriittura inferiori ai LED. Ti risulta vero anche questo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nanotek

Guardando le tabelle della oggilux non mi risulta una maggiore efficienza rispetto ai led.

In questi anni ho rifatto qualche officina e carrozzeria con plafoniere e tubi led ledvance (osram) e devo dire che c'è stato un netto miglioramento dell'illuminazione rispetto alle lampade al neon. Sono rimasti tutti contenti. Si sono avuti netti miglioramenti senza abbagliamenti che invece ho notato con l'uso di high bay (soffitto 6m)

Gli ultimi tubi ledvance che ho usato hanno efficienza molto elevata 150lm/w e durata dichiarata di 60000h. Certo, se la rispettano e come invecchiano, si vedrà con il tempo.

Ho usato tubi con temperatura di colore 4000K. Un tubo da 1500 mm ha flusso luminoso di 3600 lm  e consumo di 24 watt. 

 

Se l'officina attualmente ha neon vecchi di 8-10 anni, noterà sicuramente un miglioramento.

 

Discorso molto delicato invece se vuole metterli nel forno della carrozzeria/zona preparazione vernici, dove invece si usano neon particolari con indice Ra molto alto, gli stessi che si usano negli studi fotografici.

 

P.s. Non so a voi, ma a me, nessun neon compatto con elettronica integrata ha mai raggiunto le ore di vita dichiarate. Sempre durate la metà o poco più (a dati spannometrici basati su data di installazione e ore medie di utilizzo).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gionatan Toldo

Tecnologia interessante ma appunto dedicata dove per via delle temperature il LED é sconsigliato.

Anche la tecnologia ad induzione magnetica é molto robusta ed ha i suoi vantaggi e svataggi.

Ma una cosa é dichiarare le ore di vita del bulbo luminoso (di quasiasi tecnologia essa sia), una cosa sono le ore di vita dell'elettronica di comando (ed é questa che cede sempre e per prima).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gianluca Botticelli

Non è dedicata solo dove ci sono le alte temperature e dove il led è sconsigliato, ma il catodo ibrido non subisce accensione e spegnimento, non ha tungsteno e bassissima quasi nulla presenza di mercurio quindi è un rifiuto ecofriendly e soprattutto non ha nessuno  sfarfallio, non abbaglia, non emette  raggi UVB,  le dichiarazione di certificazione sono sia sul bulbo che sull'elettronica e come gia comunicato prima i nostri prodotti sono installati in luoghi dove l'illuminazione resta accesa 24 ore su 24 vedi aziende petrolifere, supermercati dove rimangono accese 18 ore al giorno, ma come tutti i punti di vista rispetto qualsiasi opinione, i nostri prodotti sono validi per chi vuole risparmiare sulla manutenzione ma soprattutto chi tiene accese le luci per molte ore

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...