Vai al contenuto

ik2xha

inverter motore 20 kw

Recommended Posts

ik2xha

buongiorno su un motore da  20 kw che attualmente lavora con avviamento stella triangolo vorrei montare un inverter  per  modulare la  portata di una pompa.

Mi potete consigliare ?

Grazie

Mirco

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
roberto8303

consiglio su cosa precisamente?

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini

Consiglio generale.

Scegli un inverter di buona qualità in grado di erogare in modo continuativo la corrente di targa del motore (gli inverters si dimensionano sempre per corrente e non per potenza). Sceglia nche un inverter che disponga di in funzione PID usabile dall'utente, così potrei effettuare la regolazione per pressione costante.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
ik2xha

grazie della risposta il consiglio era rivolto alla tipologia dell'inverter e  se un Danfos può andare bene o meglio orientarsi su un modello diverso

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
pigroplc

Se nella pompa hai considerevoli variazioni di carico ti consiglio ABB e lo fai funzionare in DTC. Per ulteriori informazioni cerca in rete "ABB DTC". Io mi sono sempre trovato bene.  

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
ik2xha

cerco ABB DTC e come dati di targa cosa mi consigli

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
pigroplc

Io cerco di tenere sempre una taglia maggiore del limite del motore, ma le macchine che faccio hanno picchi di corrente molto elevati, superiori alla targa. Quanto al modello ti consiglio gli ACS880. Il commerciale ABB ti consiglierà su cosa comprare meglio del sottoscritto, certo è che se il tuo motore di targa assorbe xy ampere il tuo azionamento deve essere in grado di erogare in continuo ALMENO lo stesso valore di corrente. 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini

Danfoss è specializzato per il pilotaggio di pompe. In molti acquedotti di grandi città le motopompe son controllate da inverter Danfoss; anche molti consorzi irrigui usano Danfoss.

Niente da eccepire sulla qualità ABB ma, a mio parere, per il controllo pompe il rapporto costo-prestazioni è a favore di danfoss.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
fmussolin

Per un controllo pompa, ABB ha la serie ACQ580, specifica per il settore water.

Probabilmente un ACQ580-01-046A-4 è più che sufficiente, ma se non si hanno i dati di targa del motore, come dice Livio, si tratta solo di una ipotesi

Chiedi al tuo distributore di zona - oppure se vuoi in MP ti posso dare qualche info in più

Non andrei a scomodare un ACS880 che certamente fa di tutto e di più, ma.... costa anche di più!

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
elettromirko85

Quoto quanto detto da Livio Danfoss è il top per queste applicazioni, ma in passato (anni fa) ho usato su pompe per autoclavi il V1000 della Omron (ora Yaschawa) con buoni risultati se interessa qui il link per la configurazione dell’inverter con connessione diretta su signal board dell’inverter di un sensore di pressione/portata analogico https://assets.omron.eu/downloads/manual/it/v1/v1000_getting_started_guide_it.pdf

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
ilsolitario

Salve.. di che anno è il motore?? Se è anni 90-95 potrebbe non reggere a l'uso con inverter causa isolanti.. quelli diciamo più moderni non hanno problemi

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini
10 ore fa, ilsolitario scrisse:

Salve.. di che anno è il motore?? Se è anni 90-95 potrebbe non reggere a l'uso con inverter causa isolanti.. quelli diciamo più moderni non hanno problemi

 

Questa è una domanda importantissima.

Mi era sfuggita questa precisazione perchè a volte mi dimentico che ci sono ancora tantissimi motori la cui costruzione risale ai primi anni '90 ed anche oltre.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso

×