Vai al contenuto

slash76

Cambium e Cn Maestro

Recommended Posts

slash76

Buona sera a tutti....come da titolo ho realizzato una rete wifi con circa 12 antenne all'interno di uno stabilimento, utilizzando delle Cambium (per la prima volta tra l'altro) e il loro Cloud Maestro...Senza per ora scendere troppo nella programmazione per la quale sto cominciando ora a dedicarmi, vorrei sapere invece un particolare sull'indirizzamento Ip.....il mio fornitore mi ha consigliato "fortemente" di avere un server Dhcp sulla lan che risponda alle antenne piuttosto che un indirizzamento statico...a che pro questo?? 

Mi ha detto inoltre che altri brand come Mikrotik o Ubiquiti consigliano anche loro un indirizzamento dinamico quando si è in presenza di piu antenne gestite da controller. Può un'impostazione come questa facilitare il roaming tra le antenne???Quali problemi potrebbero nascere con ip statici?...

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Andrea Annoni

Scusa ma il fornitore che specializzazioni ha?

Partiamo dal presupposto che non c’è una “legge”... 

Normalmente tutti i dispositivi di bordo vengono indirizzati staticamente; poi che venga fatto con ip statico nel device o tramite assegnazione statica da DHCP sono scelte soggettive.

io in genere lo specifico sull’apparato.

Se però proprio vogliamo fare una cosa più “elegante” e dedicare una Vlan Al management degli apparati; in questo caso assegnare da DHCP (che in questo caso sarà dedicato al solo management) e più comodo.

 

il fatto di avere un controller o meno cosa implica in questo caso? 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
slash76

Ciao Andrea e grazie della risposta..forse mi sono espresso male...il fornitore è il distributore di Cambium e credo proprio tu lo conosca...non so che specializzazione ha chi mi ha dato questa indicazione,so solo che è la persona che fa il corso di certificazione Cambium...anche io per abitudine specifico l indirizzo sull apparato.Il fatto di avere un controller o meno e cosa implichi avere un indirizzamento statico o dinamico non lo so, ed è il motivo per cui ho posto la domanda...Avendomi detto che in presenza di un controller per le antenne tutti i maggiori brand vedi mikrotik o ubiquiti consigliano un indirizzamento dinamico, sto cercando di capire il motivo..tutto qui

Quindi mi stai dicendo che non vi è differenza giusto?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Andrea Annoni

Ai fini del funzionamento no...non c’è differenza. 

Posso comprendere la logica di dire che con un controller si sa sempre dove sono i device.... 

pero sinceramebte io preferisco avere le subnet ordinate e distribuire con un certo criterio le periferiche.

 

Se la persona di cui parli è Davide posso crederci. Lui ha questo vizio. Come ad esempio di definire come master un AP qualunque; 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
DavideDaSerra

Personalmente imposterei le 'antenne' con ricezione dinamica dell' IP, ma fisserei l'assegnamento statico a livello di DHCP.

In definitifa procurerei che il DHCP assegni sempre lo stesso indirizzo alla stessa antenna così ho l'architettura 'ordinata' e le modifiche le faccio in un punto solo.

 

Questo perchè in caso di modifiche alla configurazione della rete (divisione, cambio di range, aggiunta di access point) la configurazione dell'access-point rimane sempre la stessa e l'unica cosa da fare è modificare le configurazioni sul server.

 

Ma non conosco il sistema specifico, questo è come organizzerei io per avere poche rogne in caso di modifiche.


Messaggio editato da DavideDaSerra

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
slash76
Quote

..Personalmente imposterei le 'antenne' con ricezione dinamica dell' IP, ma fisserei l'assegnamento statico a livello di DHCP.

 

Ciao Davide....se non ho capito male, a livello Dhcp blinderesti il mac della radio sempre sullo stesso ip giusto?....

 

Quote

Questo perchè in caso di modifiche alla configurazione della rete (divisione, cambio di range, aggiunta di access point) la configurazione dell'access-point rimane sempre la stessa e l'unica cosa da fare è modificare le configurazioni sul server.

 

Ok....certo, concordo...grazie per il suggerimento

 

Quote

Se la persona di cui parli è Davide posso crederci. Lui ha questo vizio. Come ad esempio di definire come master un AP qualunque; 

 

....Ciao Andrea....non conosco questo Davide di cui parli, ma in generale mi interessava capirne di piu da chi utilizza normalmente Cambium visto che sono al primo impianto....

Definire un Ap qualunque come master ad esempio è una di quelle cose che mi è stata ulteriormente sconsigliata, privilegiando il controller eseguito su Cloud,In caso di off line tanto le antenne continuerebbero a funzionare lo stesso......

 

Allora mi chiedo: ma come funziona in realtà un controller su Cloud??....è in caso di offline, come si gestiscono in realtà le antenne??...si setta in maniera dinamica un Ap come master ed al ritorno del collegamento Cloud tutto torna come prima???

 

Quote

Posso comprendere la logica di dire che con un controller si sa sempre dove sono i device.... 

pero sinceramebte io preferisco avere le subnet ordinate e distribuire con un certo criterio le periferiche.

 

Assolutamente d'accordo Andrea....grazie mille

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso

×