Jump to content
PLC Forum


Mauro Dalseno

Prova microfono

Recommended Posts

Mauro Dalseno
7 ore fa, dott.cicala ha scritto:

Dev'essere per forza a transistor?

 

image.png.888d8a592bf12c122f9772b1ebf7b7f5.png

Grazie Stefano, purtroppo la resistenza da 22k è  vincolante e va verso il positivo.... inoltre i led per forza devono essere accesi chiudendo verso massa perché fanno parte di un circuito esistente....

2 ore fa, gabri-z ha scritto:

:superlol: .

Non buttarlo , se avessi messo una 470 Ohm nella base del T2 (al posto della crocetta ) , passavi la notte più tranquilo .

Guarda il mio ultimo '' disegno '', niente CAD :senzasperanza:'

 

La 10k di base del T2 la porterei più su , verso 47k :thumb_yello: se riesce ancora a polarizzare il T2 .

Oggi pomeriggio provo, adesso sono al lavoro...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Livio Orsini

Scusate basta usare 2 soli transistors: un NPN per "UP" ed un PNP per "DOWN"

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mauro Dalseno
30 minuti fa, Livio Orsini ha scritto:

Scusate basta usare 2 soli transistors: un NPN per "UP" ed un PNP per "DOWN"

Livio l'avevo già fatto, ma mi dava problemi

mike033.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
gabri-z

Mauro , se metti quella resistenza hai risolto il problema ,

Con due soli transistor , pur fattibile in apparenza , non sono riuscito , 'na specie di cane che si morde la coda , risolvi una cosa , si blocca l'altra :lol:.

E' vincolante la presenza dei LED da accendere verso il positivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
gabri-z
1 ora fa, Livio Orsini ha scritto:

Scusate basta usare 2 soli transistors: un NPN per "UP" ed un PNP per "DOWN"

Livio , offro una birra se mi fai capire come , mi sono fuso il cervello ieri :superlol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
  1. transistor BC 337: togliere resistore inn serie alla base (basta il 22k) e mettere un 4k7 - 8k2 (valore non critico) tra base ed emettitore.
  2. transistor BC 307: spostare LED e resitore tra collettore e massa, connettere direttamente emettitore al +12V, mettere un resistore da 4k7 - 8k2 (valore non critico) tra base ed emettitore. Tanto per simmetria il resistore in serie alla base lo metti da 22k per comandare il mike devi aggiungere un altro BC337 comandato dall'emettiore tramite partiore resistivo 22k - 10k , tra la 22k (verso l'emettitore) e la 10k (verso lo zero) connetti la base del BC337

Nel pomeriggio se ho tempo e vogliadisegno il circuitino, ma credo sia sufficiente la spiegazione.

 

18 minuti fa, gabri-z ha scritto:

Livio , offro una birra se mi fai capire come , mi sono fuso il cervello ieri

 

Grazie ma ho smesso di bere birra. Invecchiando niente birra, super alcolici (quasi), ma solo vino. (il vino è il latte dei vecchi secondo la tradizione nostrana):P

Edited by Livio Orsini

Share this post


Link to post
Share on other sites
gabri-z
12 minuti fa, Livio Orsini ha scritto:

transistor BC 307: spostare LED e resitore tra collettore e massa, connettere direttamente emettitore al +12V,

Non può , il LED è già collegato al +12 V al interno del impianto già esistente.

 

 

Il 17/10/2019 alle 20:55 , Mauro Dalseno ha scritto:

il problema è che non posso cambiare il collegamento dei LED che hanno la resistenza da 1K verso il positivo, perchè fanno parte del circuito esistente del prova mike (i contatti dei mike standard chiudono verso massa)

 

Edited by gabri-z

Share this post


Link to post
Share on other sites
gabri-z
12 minuti fa, Livio Orsini ha scritto:

Grazie ma ho smesso di bere birra.

Hai fatto bene , ma comunque , in questo caso , non te l'avevi guadagnata :superlol: Tropi vincoli , arriveremo agli OA , anche se cambiando la configurazione suggerita dal dott'' , che tornerà un po più....pesante !:smile:

Share this post


Link to post
Share on other sites
gabri-z
17 minuti fa, Livio Orsini ha scritto:

il vino è il latte dei vecchi secondo la tradizione nostrana

Da noi non si beve vino ,....cosa è quella roba ?:blink:

Fa conto che il contemporaneo di Gaio Giulio Cesare al potere dalle mie parti , assassinato qualche giorno prima della partenza delle legioni romane verso le sue terre (era diventato una minaccia per l'impero...) aveva proibito il bere nei suoi territori , visto che nessuno beveva...poco.

L'attacco non ebbe più inizio perché , guarda caso , pure Giulio fu assassinato...Quante coincidenze....E tutto fu rimandato a Traiano , che dopo un po di tentativi , ci riusci .

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
2 ore fa, gabri-z ha scritto:

Non può , il LED è già collegato al +12 V al interno del impianto già esistente.

 

non l'avevo letto; cì penso un po' po faccio sapere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
gabri-z

Pur funzionante , (e ''indossa'' più di due transistor ) a Mauro non ci sta .....

Pare , se ho capito bene , che pure la configurazione dei pulsanti e resistenza da 22k sono obbligate , trovandosi al interno dei mike da testare....

Vedi il suo schema tratteggiato .

Edited by gabri-z

Share this post


Link to post
Share on other sites
gabri-z

L'hai già parcheggiato ? Adesso il mio messaggio risulta rivolto a nulla..:(

Edited by gabri-z

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mauro Dalseno

Ce l'ho fatta, lo schema a forza di modifiche tutti insieme l'abbiamo fatto funzionare :clap:

ho fatto le modifiche di Gabri, ma ancora non funzionava, il LED UP si accendeva in modo inpercettibile, ho dovuto togliere il diodo per guadagnare la tensione necessaria...

 

 

 

 

 

 

 

 

 

mike funzia.jpg

Edited by Mauro Dalseno

Share this post


Link to post
Share on other sites
gabri-z

Il pin 4 non deve stare lì , ma tra i due pulsanti...altrimenti il pulsante UP non riesce mai a mettere in conduzione il T1 con i soli 0,7V di BE del T2 , per questo ho messo la 470 Ohm ed il diodo .Segui bene lo schemino che ho fatto.

Edited by gabri-z

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mauro Dalseno
15 minuti fa, gabri-z ha scritto:

Il pin 4 non deve stare lì , ma tra i due pulsanti...altrimenti il pulsante UP non riesce mai a mettere in conduzione il T1 con i soli 0,7V di BE del T2 , per questo ho messo la 470 Ohm ed il diodo .Segui bene lo schemino che ho fatto.

Gabri ho sbagliato io nella fretta di pubblicare lo schema funzionante prima di far tribolare ancora qualcuno, adesso funziona egregiamante, quando avro' finito pubblichero il tutto... Intanto grazie per l'aiuto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Io non so se quello di Mauro funziona, ma questo l'ho provato.

 

0001.thumb.jpg.d52dcc53e3a2ca06ef8bc83844dfee37.jpg

Edited by Livio Orsini

Share this post


Link to post
Share on other sites
gabri-z

Questo ha , come anche il primo che avevi messo , una commutazione certamente più decisa , chiara rispetto a quello che ha fatto , ma anche questo non rispetta il vincolo del pulsante Down secco a massa, collegamento che risulta al interno del mike .

Edited by gabri-z

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mauro Dalseno
2 ore fa, Livio Orsini ha scritto:

Io non so se quello di Mauro funziona, ma questo l'ho provato.

 

Grazie Livio, adesso con le ultime modifiche funziona, hai fatto un bel lavoro, ma purtroppo ho dei vincoli che poi Gabri ha spiegato

2 ore fa, gabri-z ha scritto:

Questo ha , come anche il primo che avevi messo , una commutazione certamente più decisa , chiara rispetto a quello che ha fatto , ma anche questo non rispetta il vincolo del pulsante Down secco a massa, collegamento che risulta al interno del mike .

 

allego il prototipo volante.... lo sistemerò su millefori.

 

 

 

 

prototipo.jpg

Edited by Mauro Dalseno

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mauro Dalseno

Ho fatto il filmato del prototipo e ho notato che il led UP rimane leggermente acceso, quasi impercettibile, per mè può rimanere così, ma in fase esecutiva penso di mettere un trimmer da 5Kohm al posto delle 2 resistenze in serie a T1 per trovare il punto di bilanciamento corretto...

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
gabri-z

 

 

Metti un schottky al posto del ex 4148 , deve funzionare .

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mauro Dalseno
40 minuti fa, gabri-z ha scritto:

 

 

Metti un schottky al posto del ex 4148 , deve funzionare .

quando lo faccio definitivo, metto lo schottky con la caduta più bassa che ho e ti so dire, ormai ho messo tutto da una parte e sto procedendo alla costruzione dell' amplificatore con il generatore da 1 kHZ, vi terrò informati :thumb_yello:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mauro Dalseno

Visto che è costata poca fatica, ho lasciato la resistenza da 1K e inserito in serie il diodo schottky disponibile, funziona che è un gioiellino per la gioia di gabri-z :thumb_yello:

Share this post


Link to post
Share on other sites
ilguargua

Bravo Gabri!! :clap::clap:

 

Siccome mi piace elucubrare su queste cose, ho tentato anche una soluzione con un solo transistor :

 

Screenshot_20191020_151247.png.c6e9a06dd8c028e268c8f0a4af8e6e5e.png

 

che, teoricamente, funziona. L'unica pecca è la differenza di corrente che scorre nei due led, D2 è penalizzato dalla caduta di tensione su D4 (4.7 V), per cui andrebbe modificata (abbassata) R3, ma non credo sia fattibile. Oppure mettere un 1N750 in serie anche a D1. Peraltro non l'ho trovato su LTSpice, ma uno zener anche più basso dovrebbe andare bene ugualmente.

 

Ciao, Ale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...