Jump to content
PLC Forum


herzoa

Striscia led 7 metri

Recommended Posts

herzoa
Buongiorno,
 
Ho un soggiorno di 50 m2 e un lato di 7 metri è totalmente di vetrate ed è poco illuminato (vedi foto)
Sopra le finestre c'e un binario in alluminio lungo 7 metri largo 2 cm e potrebbe essere ottimale per incollare una striscia led.
Volevo un parere e inoltre ho i seguenti dubbi:
 
1) non esistono standard di strisce di 7 metri, è possibile prenderne una da 10 e accorciarla? Quale voltaggio e watt?
 
2) in genere amo la luce calda ma noto che il led rende meglio un po più chiaro, consigli?

20190816_204555.jpg

Link to post
Share on other sites

patatino59

Per 7 metri è d'obbligo una striscia a 24 volt, montata su profilo dissipante di alluminio

La temperatura di colore è soggettiva. In genere il bianco freddo è piu indicato nelle cucine e in ambienti di lavoro, mentre il caldo è piu adatto in ambiente residenziale.

Le strisce da 5 metri si possono giuntare, se sei pratico di saldature, oppure potresti alimentarle in due punti (per es. inizio e fine, per evitare il "buco di luce" al centro dove le due strisce si incontrano)

Link to post
Share on other sites
Gionatan Toldo
6 ore fa, herzoa scrisse:

1) non esistono standard di strisce di 7 metri, è possibile prenderne una da 10 e accorciarla? Quale voltaggio e watt?

 

Esistono rotoli di strisce LED monocrome in DC con le seguenti lunghezze standard, (prodotte dal costruttore):

 

5 - 10 - 15 - 20 - 25 - 30 metri anche per piccole forniture. Le customizzazioni con lunghezze intermedie vengono fatte dal costruttore solo se si ha un minimo ordinabile, altrimenti sono assemblaggi post costruzione (dal rivenditore o eseguiti dal cliente o suo elettricista).

 

Voltaggio consigliato 24VDC minimo, potenza al metro... meglio parlare di Lumen al metro... I watt nei LED oggi non quantificano la potenza luminosa e la resa.

 

Se il profilo in alluminio è perpendicolare al muro hai bisogno di maggiore potenza luminosa, se invece si ha un angolo di 45 gradi verso il centro stanza, si riesce ad ottimizzare l'illuminazione e quindi serve inferiore potenza luminosa.

 

Detto questo, hai un soggiorno abbastanza grande e non ho capito se la striscia LED che vuoi inserire è per illuminazione primaria (verrà utilizzata questa come fonte d'illuminazione principale) oppure per illuminazione semi-primaria (verrà utilizzata occasionalmente perché normalmente vengono utilizzate le fonti di illuminazione già presenti).

 

Senza queste info basiche, non ci si può sbilanciare sui lumen al metro che la striscia LED deve avere, a meno che non venga richiesto un sistema dimmerabile, ed allora si possono avere tutti gli aggiustamenti nella potenza luminosa possibili, oltre a che un notevole risparmio energetico e durata del sistema.

 

6 ore fa, herzoa scrisse:

2) in genere amo la luce calda ma noto che il led rende meglio un po più chiaro, consigli?

 

Nel soggiorno è sempre bene avere un bianco neutro 4000K o bianco puro 5000K; ma questo è una pura indicazione perché dipende molto da gusti soggettivi e dai colori degli arredi.

 

La tonalità del bianco non si divide solo in bianco caldo o bianco freddo ma in:

 

Ambra, bianco caldo, bianco neutro, bianco puro, bianco freddo, bianco glaciale.

 

Se vuoi avere un sistema superiore, puoi optare ad un sistema bianco dinamico CCT aggiustabile e porre un sensore esterno alla vetrata, in modo che in base alle fasce orarie della giornata ed alla posizione del sole ed all'illuminazione esterna, puoi avere negli spazi interni sempre una costante luminosa perfetta.

 

Questa tecnica d'illuminazione viene principalmente installata proprio nelle vetrate e dove entra la luce solare.

 

Se non viene richiesto un controllo intelligente di questa fattispecie, puoi sempre avere un sistema dimmer con radiocomando 😉

 

Edited by Gionatan Toldo
Link to post
Share on other sites
herzoa

Grazie mille per le risposte,

È una luce secondaria che accenderei occasionalmente e l'idea di una striscia led mi piace.

Il sopra del binario (foto) è  già in alluminio quindi potrei applicarla direttamente sopra?

Per fare 7 metri posso tagliarne una da 10 o meglio fare un 5 + 2?

20190817_095444.jpg

Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi
1 ora fa, herzoa scrisse:

Per fare 7 metri posso tagliarne una da 10 o meglio fare un 5 + 2?

Io farei 3,5 + 3,5... sempre due pezzi sono! :whistling:

Link to post
Share on other sites
desperado74
On 8/17/2019 at 2:24 AM, patatino59 said:

Per 7 metri è d'obbligo una striscia a 24 volt, montata su profilo dissipante di alluminio

 

Perché è “d’obbligo”?

Link to post
Share on other sites
patatino59

Perchè la corrente, a parità di Watt, è la metà, e visto che l'inizio della striscia porterebbe la corrente di tutti i metri di striscia, si preferisce aumentare la tensione, oppure alimentare la striscia alle estremità.

Naturalmente se la striscia va a 12 volt la devo alimentare a 12 volt, magari suddividendola in tratti di lunghezza moderata.

La striscia a 12 volt si riconosce perché ha i tagli ogni tre Led mentre quella a 24 volt ha i tagli ogni sei Led.

 

Solo per esempio:

Una striscia di potenza da 24 Watt al metro assorbe 1 Ampere al metro se è a 24 volt e ben 2 Ampere al metro se è a 12 volt.

5 metri di striscia a 12 volt sarebbero attraversati, sul punto di ingresso alimentazione, da ben 10 Ampere, sufficienti per surriscaldare o bruciare in breve tempo la striscia. 

Link to post
Share on other sites
desperado74
1 hour ago, patatino59 said:

Perchè la corrente, a parità di Watt, è la metà, e visto che l'inizio della striscia porterebbe la corrente di tutti i metri di striscia, si preferisce aumentare la tensione, oppure alimentare la striscia alle estremità.

Naturalmente se la striscia va a 12 volt la devo alimentare a 12 volt, magari suddividendola in tratti di lunghezza moderata.

La striscia a 12 volt si riconosce perché ha i tagli ogni tre Led mentre quella a 24 volt ha i tagli ogni sei Led.

 

Solo per esempio:

Una striscia di potenza da 24 Watt al metro assorbe 1 Ampere al metro se è a 24 volt e ben 2 Ampere al metro se è a 12 volt.

5 metri di striscia a 12 volt sarebbero attraversati, sul punto di ingresso alimentazione, da ben 10 Ampere, sufficienti per surriscaldare o bruciare in breve tempo la striscia. 

Mi riferivo al fatto che avevi scritto “obbligo” e lo avevo inteso in senso letterario

Link to post
Share on other sites
Marinella Bonfanti

Sembra interessante come soluzione per migliorare la luminosità dell'ambiente :)

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...