Jump to content
PLC Forum


b.bessa

differenziale magnetotermico generale che salta

Recommended Posts

b.bessa

Salve a tutti, non sono un esperto ma vorrei capire un piccolo fenomeno che stà capitando a casa dei miei vecchi. Parliamo di una casa costruita, anni 50, ristrutturata a piu riprese e da persone diverse. Impianto elettrico non certificato e risalente agli anni 70. Aggiunto recupero sottotetto con un fai da te circa 3 anni fa. Tutto perfetto e regolare fino ad oggi. I problemi sono recenti e si manifestano con il differenziale generale che salta; I magnetometrrici specifici ( luce, forza motrice, giardino, caldaio ecc..) restano tutti fermi sulla posizione ON mentre il generale salta.

Questo fenomeno si manifesta un paio di volte in un giorno per poi sparire per un mese o anche di più. Noto comunque una freqwuenza temporale sempre più breve.

Aggiungo anche che in questi ultimi anni non si sono aggiunti elettrodomestici o lampadine varie e speciali o altre cose. Mi potete dare una idea dove mettere il naso, cosa verificare per primo?

Grazie se potete

Share this post


Link to post
Share on other sites

Maurizio Colombi

Se hai un solo interruttore differenziale, potrebbe essere una somma di piccole dispersioni "fisiologiche", oppure una situazione di scatto intempestivo del differenziale dovuto a cause esterne. Mi sento di non tenere in considerazione una dispersione sull'impianto o su un apparecchio in particolare, ma senza ulteriori specifiche sul posto, non possiamo escludere nulla.

Partirei con due ipotesi:

la sostituzione dell'interruttore differenziale (o magnetotermico differenziale) con un prodotto analogo, ma in classe "A", una spesa considerevole, ma non esagerata che (da come la vedo io) risolverà il disservizio,

la divisione dei circuiti sotto la protezione di almeno un paio di differenziali che, anche in questo caso potrebbe risolvere il problema.

Edited by Maurizio Colombi

Share this post


Link to post
Share on other sites
b.bessa

Pensavo di dividere l'impianto sotto 2 magnetotermici canalizzando  uno per la luce e l'altro forza motrice. Questo per una prima cernita. Allego anche una foro perche ci sono già 5 differenziali che non hanno mai segnalato problemi. Questa può essere una strada percorribileoppure, come suggerisci mi devo limitare ad una classe A del  magnetotermico

PHOTO-2020-02-01-13-50-04.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi

I cinque apparecchi che definisci differenziali, non li sono. Sono dei semplici magnetotermici, è per quello che non danno problemi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
b.bessa

 Ma ....  Mi mandi in crisi. Allora un magneto che controlla altri magneti. E' cosi? Ed a scattare e sempre l'ultimo, il piu lontano vero?

Cosa faccio, la tua soluzione di un classe A rimane sempre valida ed è la migliore da perseguire?

Share this post


Link to post
Share on other sites
hfdax

Magnetotermico e differenziale sono due dispositivi differenti che fanno cose differenti.

La foto non è chiara ma il primo dispositivo a sinistra non sembra un magnetotermico ne un magnetotermico differenziale bensì un differenziale puro mentre come ha scritto Maurizio gli altri 5 sono magnetotermici. Se è così non hai:

Il 2/2/2020 alle 17:38 , b.bessa ha scritto:

...un magneto che controlla altri magneti...+

cosa che peraltro non avrebbe nulla di strano. Anzi, nel tuo caso sarebbe anche meglio a meno che a monte del quadretto (ad esempio sotto il contatore) non ci sia un altro magnetotermico con In uguale o inferiore a quella del differenziale che lo protegga da sovraccarico e corto circuito.

 

Edited by hfdax

Share this post


Link to post
Share on other sites
Elettroplc

Monta i  Nuovi bticino magneto differenziali F. Ogni tanto sono in offerta. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
b.bessa

 Tutto quello che c'è è quanto si vede nella foto. Dunque abbiamo il contatore con filo che va alla centralina che si vede in foto. Volendo mettere un magneto/differenziale (a questo punto classe A oppure F?)dove è meglio posizionalo? prima della centralina? oppure nella centralina tra i 5 magneti e il differenziale? E con quali caratteristiche ?

Grazie

 

ANGELO

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
BoMax69

In sostituzione al differenziale  AC ti hanno suggerito. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
hfdax
33 minuti fa, b.bessa ha scritto:

Volendo mettere un magneto/differenziale (a questo punto classe A oppure F?

Preferibilmente tipo F.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Elettroplc

Molti installatori confondono i tipo A x gli antiperturbazioni. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
b.bessa

 Allora sostituisco l'attuale magnetotermico differenziale con   BTICINO GC8813F16 MAGNETOTERMICO DIFFERENZIALE CLASSE F 16A 0,03A 4500K  ok?

  Vado ?

 

ANGELO

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
hfdax
2 ore fa, b.bessa ha scritto:

 Allora sostituisco l'attuale magnetotermico differenziale con   BTICINO GC8813F16 MAGNETOTERMICO DIFFERENZIALE CLASSE F 16A 0,03A 4500K  ok?

  Vado ?

La risposta è si perché il differenziale che hai è obsoleto oltre che non essere adeguato ai moderni elettrodomestici e quindi la sostituzione con il tipo F è comunque opportuna. Attenzione però che gli scatti intempestivi potrebbero anche essere causati da un guasto o da una somma di dispersioni funzionali. Entrambe situazioni che possono causare un dispersione variabile che in certi momenti raggiunge valori eccessivi facendo intervenire giustamente il differenziale.

Nel primo caso dovrebbe intervenire un elettricista, trovare il guasto e risolverlo mentre nel secondo l'unica soluzione sarebbe di suddividere l'impianto in almeno 2 differenziali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...