Jump to content
PLC Forum


MarcoBg70

oscilloscopio+generatore di segnali senza grosse pretese

Recommended Posts

MarcoBg70

ciao

nella mia attrezzatura da semplice hobbysta manca un oscilloscopio e un generatore di segnali.

La mia è solo passione, se tento di riparare qualcosa è solo in ambito familiare e basta.

Però mi piace conoscere nuove cose.. e quindi stavo pensando di regalarmi un oscilloscopio digitale.

Naturalmente ne prenderei uno molto basic, giusto per imparare ad usarlo.

Mi pare di capire che servirebbe poi anche un generatore di segnali da abbinare all'oscilloscopio.

Vedo che con 300,00 max si trovano anche oscilloscopi che fanno anche da generatore di segnali, potrebbe essere la scelta giusta?

Come canali direi che 2 possano bastare, per la frequenza vedo che vanno da 50 a 200 Mhz su questo prezzo, è un fattore importante da tenere in considerazione?

grazie Marco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Daniele Orisio

Anch'io abbastanza recentemente ho rinnovato la mia piccola dotazione di strumenti elettronici; possedevo un generatore di funzioni e un oscilloscopio molto vecchio (ad un canale) che erano troppo limitati per le mie esigenze (anch'io non faccio cose molto "spinte", ma lavorando anche con l'audio, mi serviva uno strumento ad almeno due canali).

 

Io mi sono orientato su prodotti Siglent e ho comprato oscilloscopio e generatore di funzioni separati e mi trovo bene.

Io ti consiglio di guardare bene le specifiche tecniche dei prodotti e i video-recensioni fatti con un certo criterio e di prestare molta attenzione in fase di acquisto perché quello che, almeno all'apparenza, può sembrare un buon prodotto, in realtà può rivelarsi peggiore delle aspettative.

 

Per darti consigli più specifici, ci devi spiegare meglio l'uso che ne faresti, ad esempio che tipo di circuiti realizzi e ripari (es. radiofrequenza, audio, circuiti digitali...)

Share this post


Link to post
Share on other sites
MarcoBg70
5 ore fa, Daniele Orisio ha scritto:

Anch'io abbastanza recentemente ho rinnovato la mia piccola dotazione di strumenti elettronici; possedevo un generatore di funzioni e un oscilloscopio molto vecchio (ad un canale) che erano troppo limitati per le mie esigenze (anch'io non faccio cose molto "spinte", ma lavorando anche con l'audio, mi serviva uno strumento ad almeno due canali).

 

Io mi sono orientato su prodotti Siglent e ho comprato oscilloscopio e generatore di funzioni separati e mi trovo bene.

Io ti consiglio di guardare bene le specifiche tecniche dei prodotti e i video-recensioni fatti con un certo criterio e di prestare molta attenzione in fase di acquisto perché quello che, almeno all'apparenza, può sembrare un buon prodotto, in realtà può rivelarsi peggiore delle aspettative.

 

Per darti consigli più specifici, ci devi spiegare meglio l'uso che ne faresti, ad esempio che tipo di circuiti realizzi e ripari (es. radiofrequenza, audio, circuiti digitali...)

grazie Daniele per la gentile risposta

Tra le marche che avevo addocchiato, c'erano Rigol e Siglent.

Però mi sembra di capire che, a basso costo (max 300,00) non si prende uno strumento che fa sia da oscilloscopio che da generatore di segnali.

Per l'uso che ne farei: non realizzo nessun circuito (al momento), riparo solo quello che mi capita sotto mano (dispositivi audio, schede in genere, magari MB pc ovvio solo per le parti non smd ecc..) insomma quello che si guasta, mi piace sempre provare a ripararlo, poi se non ci riesco pazienza! Ovvio che dovessi prendere un oscilloscopio, studiandoci sopra, sarebbe uno strumento in più per individuare/testare guasti su schede.

Diciamo che sarebbe anche un pretesto.. per studiare qualcosa di nuovo, per sperimentare nuovi metodi di ricerca guasto, immettendo anche segnali in parti di circuito ed analizzando con l'oscilloscopio.

Ci tengo a precisare che non mi serve di certo una Ferrari, ma forse nemmeno una berlina media.

Giusto il minimo sindacabile (senza comunque pentirmi di un acquisto pessimo ed inutile)

Un due canali direi che sarebbe più che sufficiente senza scomodare 4 canali.

Per le altre caratteristiche da prendere in considerazione, preferirei consigli da voi esperti.

 

ciao grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
sandor626

ma quale è la  frequenza massima  dei tuoi interessi  elettronici ?  Se fai solo Bassa Frequenza  e non ti serve un oscilloscopio digitale super magari con verticale a 12 bit ,  esiste un "oscilloscopio"  da 20 euro  , molto carino,    aggancia segnali fino a 200.000 hz , sensibilità da 5mv per divisione (fino a 20v/div)    . Con altre 5 euro si ha il case  e la sonda .  Quello che conta è che funzioni, si inizia a fare esperienza con base dei tempi e ampiezza del segnale .  E' un oscilloscopio DSO  ( potenza della miniaturizzazione digitale)  e ci puoi fare grandi cose .  Per esempio puoi seguire il segnale di un preamplificatore audio  ( notoriamente le bestie nere dei principianti) fino a trovare il guasto

Edited by sandor626

Share this post


Link to post
Share on other sites
MarcoBg70
5 ore fa, sandor626 ha scritto:

ma quale è la  frequenza massima  dei tuoi interessi  elettronici ?  Se fai solo Bassa Frequenza  e non ti serve un oscilloscopio digitale super magari con verticale a 12 bit ,  esiste un "oscilloscopio"  da 20 euro  , molto carino,    aggancia segnali fino a 200.000 hz , sensibilità da 5mv per divisione (fino a 20v/div)    . Con altre 5 euro si ha il case  e la sonda .  Quello che conta è che funzioni, si inizia a fare esperienza con base dei tempi e ampiezza del segnale .  E' un oscilloscopio DSO  ( potenza della miniaturizzazione digitale)  e ci puoi fare grandi cose .  Per esempio puoi seguire il segnale di un preamplificatore audio  ( notoriamente le bestie nere dei principianti) fino a trovare il guasto

ciao sandor.

non farmi entrare nei particolari  delle frequenze in gioco perchè non sono ancora molto preparato, diciamo che imparo man mano che sistemo qualche guasto.

Come ho detto sopra, faccio riparazioni in famiglia/parenti. Dai classici dispositivi audio come amplificatori, a schede di elettrodomestici, MB di pc ma solo per la parte non smd. e robette del genere.

Va da se che non mi serve di sicuro un mostro di oscilloscopio; però aggiungo che lo prenderei per iniziare a studiarlo/usarlo, partendo da quasi zero per quanto riguardo l'oscilloscopio.

Per questo chiedevo che modello e con che caratteristiche sarebbe indicato per me.

Per i canali il minimo sindacabile (2)

Poi non saprei, cercavo appunto suggerimenti da chi è più preparato.

Diciamo che il mio obbiettivo sarebbe di iniziare a sperimentare su vecchie schede, il discorso di immettere un segnale con un generatore in parti di circuito, e visualizzarlo con l'oscilloscopio; insomma prenderci la mano.

Quindi non chiedo dispositivi eccelsi, però nemmeno catorci; perchè lo scopo è quello di studiarci sopra e usarli in futuro per le riparazioni.

Ho chiesto qui per fare un acquisto sensato e non azzardato o sbagliato.

 

grazie

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Daniele Orisio

Come dici te, purtroppo a 300 euro non si trovano strumenti completi (che facciano sia da oscilloscopio che da generatore di funzioni). O meglio, ne trovi ma rischi che non siano affidabili e accurati. Con questo budget puoi comprare strumenti da computer (es. Picoscope) che sono periferiche che permettono di utilizzare il proprio computer come generatore di funzioni e oscilloscopio: usi il computer per settare i diversi parametri, sia dell'oscilloscopio che del generatore di funzioni, e vedi le forme d'onda sullo schermo del computer. Però non posso dirti se siano buoni prodotti e che funzionalità abbiano nel dettaglio perché non li ho mai provati.

Se invece hai tanta voglia di imparare ti consiglio di orientarti su un buon oscilloscopio che rientri nel tuo budget e ad attendere a comprare un generatore di funzioni. Su quella cifra, trovi strumenti Rigol o Siglent a due canali con 50\100 MHz di banda passante. Se vuoi fare qualcosa con la radiofrequenza non ti bastano, però per mettere mano ai circuiti più semplici e per iniziare ad imparare va bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites
MarcoBg70
17 minuti fa, Daniele Orisio ha scritto:

Come dici te, purtroppo a 300 euro non si trovano strumenti completi (che facciano sia da oscilloscopio che da generatore di funzioni). O meglio, ne trovi ma rischi che non siano affidabili e accurati. Con questo budget puoi comprare strumenti da computer (es. Picoscope) che sono periferiche che permettono di utilizzare il proprio computer come generatore di funzioni e oscilloscopio: usi il computer per settare i diversi parametri, sia dell'oscilloscopio che del generatore di funzioni, e vedi le forme d'onda sullo schermo del computer. Però non posso dirti se siano buoni prodotti e che funzionalità abbiano nel dettaglio perché non li ho mai provati.

Se invece hai tanta voglia di imparare ti consiglio di orientarti su un buon oscilloscopio che rientri nel tuo budget e ad attendere a comprare un generatore di funzioni. Su quella cifra, trovi strumenti Rigol o Siglent a due canali con 50\100 MHz di banda passante. Se vuoi fare qualcosa con la radiofrequenza non ti bastano, però per mettere mano ai circuiti più semplici e per iniziare ad imparare va bene.

grazie daniele

Come dici tu con circa 300,00 non si trovano che fanno le due funzioni (intendo oscilloscopi del tipo normale, non da pc)

Vedo che con circa 300,00 si prende il modello base del rigol a 2 canali e 50 di banda (che mi sembra di leggere che diventa poi facilmente 100)

Credo che mi orienterò su un modello come questo, il generatore di segnali lo prendo in un secondo tempo.

 

Con un oscilloscopio che arriva a un max di 100mhz di banda, cosa non si riesce a fare?

cioè che limiti di uso ha? quali circuiti non potrei analizzare?

così capisco se a me può andar bene, ma credo che non ho di certo esigenze superiori.

 

ciao

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Daniele Orisio

Con un oscilloscopio che non vai oltre i 100 MHz non puoi lavorare sulla radiofrequenza (quindi trasmittenti e riceventi radio e TV che lavorano a frequenze superiori) e nei computer\console videogiochi\sistemi a microcontrollore con clock maggiore di quello (praticamente la quasi totalità di dispositivi tecnologici evoluti come router, cellulari, computer, televisori...).

Share this post


Link to post
Share on other sites
MarcoBg70
4 minuti fa, Daniele Orisio ha scritto:

Con un oscilloscopio che non vai oltre i 100 MHz non puoi lavorare sulla radiofrequenza (quindi trasmittenti e riceventi radio e TV che lavorano a frequenze superiori) e nei computer\console videogiochi\sistemi a microcontrollore con clock maggiore di quello (praticamente la quasi totalità di dispositivi tecnologici evoluti come router, cellulari, computer, televisori...).

ok grazie capito, al limite potrei comunque arrivare a qualche modello base da 200mhz...

ma immagino che nemmeno con quella banda si riesce a lavorare sui dispositivi sopracitati?

nel senso, se con 200mhz si aprono molte più possibilità, potrei valutare un modlelo abse su quella banda, o in soldini non ci farei poi molto di più di uno a 100mhz?

grazie ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mauro Dalseno

Eventualmente valuta anche Rigol, è una discreta marca che si pone in una fascia intermedia, io sono rimasto soddisfatto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
MarcoBg70
1 ora fa, Mauro Dalseno ha scritto:

Eventualmente valuta anche Rigol, è una discreta marca che si pone in una fascia intermedia, io sono rimasto soddisfatto.

si da quello che leggo non sono male i rigol

grazie

😉

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...