Jump to content
PLC Forum


Liviana

Stacco salvavita da 32A con macchina refrigerante

Recommended Posts

Liviana

Buonasera a tutti cerco di esporre il nostro problema 

Abbiamo una macchina mini chiller con gli assorbimenti come si vede nella foto, la macchina è collegata ad un salvavita da 32A, quando la macchina arriva a temperatura poi deve ripartire per riportare giù la temperatura in fase di spunto mi fa saltare sempre il salvavita. Quale può essere il problema? Un amico mi ha detto che può essere una massa che non scarica a terra? 

Io avevo pensato ad un forte assorbimento in fase di spunto quindi sostituire il salvavita con una da 40A

Link to post
Share on other sites

DavideDaSerra

Non di vede alcuna foto.

Per l'interruttore sii più specifica (carica le specifiche) o meglio, carica la foto (con dati leggibili ) probabilmente è un differenziale a saltare, non un magnetotermico, anche io, da come la descrivi, sarei più orientato alla dispersione che al picco di assorbimento..

 

 

 

 

Edited by DavideDaSerra
Link to post
Share on other sites
Liviana

Il problema non si presenta in fase di primo avvio della macchina, ma solo quando la macchina va in stand by è poi riparte per riportare giù la temperatura 

Link to post
Share on other sites
soltec

Dovresti vedere dalla finestrella sull'interruttore quando scatta se cambia colore. Lo vedi se premi il tasto di prova. Cosi capisci se scatta per intervento del differenziale. Quando scatta la parte magnetotermica la finestrella non cambia stato.

Link to post
Share on other sites
ROBY 73

Ciao Liviana,

hai mai fatto caso se quando salta l'interruttore appare una finestrella azzurra (o forse gialla, ma mi sembra azzurra) nel quadrattino trasparente?

Perché se esce la finestrella azzurra allora significa che è intervenuta la parte Differenziale e quindi c'è una dispersione verso terra / massa.

Se premi il pulsante di test sull'interruttore dovrebbe appunto apparire la casella azzurra

Mentre se rimane trasparente come dalla foto allora interviene la parte magnetotermica e credo che potresti risolvere con un interruttore curva "D32" o "D40" e meglio un differenziale di tipo "A" piuttosto che "AC" come quello che hai.

 

Edited by ROBY 73
Link to post
Share on other sites
soltec
17 minuti fa, soltec ha scritto:

Dovresti vedere dalla finestrella sull'interruttore quando scatta se cambia colore. Lo vedi se premi il tasto di prova

 

13 minuti fa, ROBY 73 ha scritto:

Se premi il pulsante di test sull'interruttore dovrebbe appunto apparire la casella azzurra

ROBY 73 che fai copi?😀

Link to post
Share on other sites
ROBY 73
2 minuti fa, soltec ha scritto:

ROBY 73 che fai copi?😀

No è che tu hai scritto mentre stavo scrivendo anch'io e quando ho iniziato non c'era ancora il tuo post :P

Link to post
Share on other sites
ilsolitario

Ma da quanto tempo è in funzione la macchina??? 

Link to post
Share on other sites
Liviana

Grazie per le risposte, allora quando stacca non appare nessuna casella azzurra, la finestrella rimane trasparente, ho provato col test ed appare subito la casella azzurra che poi sparisce quando riarmo il salvavita. 

La mia curiosità è questa, perché al primo avvio della macchina non stacca, ma stacca solo quando la macchina deve ripartire dopo il stan by.. Semplice curiosità personale, comunque domani sostituisco con una da 40AC

Per una maggiore sicurezza come posso vedere se ho qualche dispersione sulla linea della macchina ho sia il tester che pinza amperometrica 

Grazie ancora 

Link to post
Share on other sites
Liviana
28 minuti fa, ilsolitario ha scritto:

Ma da quanto tempo è in funzione la macchina??? 

Ho preso casa lo scorso settembre quindi questa è la prima volta che uso la macchina.. La macchina credo sia stata installata nel 2007/2009 

Perché scusami? 

Link to post
Share on other sites
ROBY 73
44 minuti fa, Liviana ha scritto:

La mia curiosità è questa, perché al primo avvio della macchina non stacca, ma stacca solo quando la macchina deve ripartire dopo il stan by..

Probabilmente il compressore è "al limite" dell'usura e quando è ancora caldo aumenta lo spunto quel tanto che basta per far intervenire il termico, mentre a freddo riesce a tenere.

 

44 minuti fa, Liviana ha scritto:

comunque domani sostituisco con una da 40AC

Se ce l'hai in casa o comunque a disposizione prova, ma se lo devi acquistare nuovo probabilmente sarebbe preferibile prima fare altre verifiche con la pinza amperometrica visto che ce l'hai, anche se bisogna vedere se questa riesce a leggere lo spunto.

Misura comunque l'assorbimento anche durante il primo avviamento con la pinza

Sarebbe meglio una analogica o se digitale una pinza che comunque riesce a leggere il picco alla partenza.

Per l'interruttore come ti dicevo sarebbe preferibile un curva "D" che supporta meglio lo spunto e la parte differenziale di tipo "A" e non "AC".

 

Ma una domanda, hai sempre avuto il problema o è da poco tempo?   Perché se il caso è il secondo allora è confermato che il problema è sul compressore che ha uno sunto maggiore rispetto al normale dovuto appunto all'usura o comunque ad un problema sull'avvolgimento.

 

 

25 minuti fa, Liviana ha scritto:

Ho preso casa lo scorso settembre quindi questa è la prima volta che uso la macchina.. La macchina credo sia stata installata nel 2007/2009 

Perché scusami? 

Per il motivo che ti ho chiesto anch'io, sinceramente non avevo fatto caso al post di ilsolitario

Se riesci prova a chiedere ai vecchi proprietari se avevano già problemi di questo tipo

Edited by ROBY 73
Link to post
Share on other sites
stef70

Ciao

vedo che hai scritto altri post in altra sezione del forum e vedo che la macchina sta dando anche altri problemi...

probabile una concausa di fattori, siccome non gode di ottima salute.

 

Comunque se avete la pinza... non so che modello sia, ma dovrebbe avere un tasto\funzione tipo HOLD o PEAK o MAX/MIN insomma... registrare il picco massimo in qualche modo. Spesso puoi anche scegliere la durata del transitorio da registrare.

 

provate a misurare quanto assorbe allo spunto da freddo e allo spunto da caldo (ovvero quando scatta il magnetico o termico che sia).

se avete un altro magneto termico a portata di mano da provare ben venga, magari è difettoso oppure collegare la macchina temporaneamente sotto un altro interruttore...

 

Se lato assorbimenti e interruttore è tutto a posto e non scatta il differenziale, potrebbe essere, secondo me, la parte della centralina che governa l'avvio \ spegnimento sulla base del termostato. Ovvero all'avvio a freddo non fa scherzi perchè non è il termostato a governarla.

Per esempio, che succede se la fate partire, poi aspettate che vada in temperatura, poi che vada in stand by e a quel punto, senza aspettare che riparta da sola la spegnete e la riaccendete?

 

Poi capisco che il forum qua è per la parte di impianto e non del frigorifero.

Link to post
Share on other sites
Elettroplc

Probabilmente hai il condensatore di spunto esaurito, si cambia con poco. 

Link to post
Share on other sites
Liviana
17 ore fa, stef70 ha scritto:

Ciao

vedo che hai scritto altri post in altra sezione del forum e vedo che la macchina sta dando anche altri problemi...

probabile una concausa di fattori, siccome non gode di ottima salute.

 

Comunque se avete la pinza... non so che modello sia, ma dovrebbe avere un tasto\funzione tipo HOLD o PEAK o MAX/MIN insomma... registrare il picco massimo in qualche modo. Spesso puoi anche scegliere la durata del transitorio da registrare.

 

provate a misurare quanto assorbe allo spunto da freddo e allo spunto da caldo (ovvero quando scatta il magnetico o termico che sia).

se avete un altro magneto termico a portata di mano da provare ben venga, magari è difettoso oppure collegare la macchina temporaneamente sotto un altro interruttore...

 

Se lato assorbimenti e interruttore è tutto a posto e non scatta il differenziale, potrebbe essere, secondo me, la parte della centralina che governa l'avvio \ spegnimento sulla base del termostato. Ovvero all'avvio a freddo non fa scherzi perchè non è il termostato a governarla.

Per esempio, che succede se la fate partire, poi aspettate che vada in temperatura, poi che vada in stand by e a quel punto, senza aspettare che riparta da sola la spegnete e la riaccendete?

 

Poi capisco che il forum qua è per la parte di impianto e non del frigorifero.

Ho fatto questa prova.. Appena stacca il salvavita sono sceso giù al quadro ho riarmato il salvavita e la macchina riprende il ciclo senza far saltare niente. Arriva a temperatura vai in stand by, riparte dopo qualche secondo scatta il salvavita, torno sotto riarmo il salvavita e la macchina nuovamente riprende il ciclo senza far scattare niente. 

Link to post
Share on other sites
FabrizioR
2 ore fa, Liviana ha scritto:

Ho fatto questa prova.. Appena stacca il salvavita sono sceso giù al quadro ho riarmato il salvavita e la macchina riprende il ciclo senza far saltare niente. Arriva a temperatura vai in stand by, riparte dopo qualche secondo scatta il salvavita, torno sotto riarmo il salvavita e la macchina nuovamente riprende il ciclo senza far scattare niente. 

 

Sono completamente incompetente in materia. Però quanto da te descritto mi ha fatto ricordare un comportamento simile che aveva una lavastoviglie che poi ho cambiato. Ho scoperto un anno dopo che però la causa non era l'elettrodomestico. Avete fatto o fatto fre qualche cambiamento anche semplicemente a una presa in casa di recente ? Se hai voglia (ripeto sono un imcompetente in materia) verifica il funzionamento di tutte le prese di casa. Prova a collegare in ognuna il caricabatteria di un cellulare e vedere se l'alimentazione è regolare o a singhiozzo. Ripeto, se hai tempo. Io avevo messo mano a una presa , collegando i fili male. La lavastoviglie la cui presa non avevo toccato, ha cominciato a comportarsi in modo simile.

Edited by FabrizioR
Link to post
Share on other sites
Liviana
4 minuti fa, FabrizioR ha scritto:

 

Sono completamente incompetente in materia. Però quanto da te descritto mi ha fatto ricordare un comportamento simile che aveva una lavastoviglie che poi ho cambiato. Ho scoperto un anno dopo che però la causa non era l'elettrodomestico. Avete fatto o fatto fre qualche cambiamento anche semplicemente a una presa in casa di recente ?

Si ho aggiunto una presa in zona cucina 

Link to post
Share on other sites
FabrizioR
6 minuti fa, Liviana ha scritto:

Si ho aggiunto una presa in zona cucina 

 ho modificato il commento, lo riesci a leggere ?

Link to post
Share on other sites
stef70
2 ore fa, Liviana ha scritto:

Ho fatto questa prova.. Appena stacca il salvavita sono sceso giù al quadro ho riarmato il salvavita e la macchina riprende il ciclo senza far saltare niente. Arriva a temperatura vai in stand by, riparte dopo qualche secondo scatta il salvavita, torno sotto riarmo il salvavita e la macchina nuovamente riprende il ciclo senza far scattare niente. 

 

Quindi... non c'entra nulla che la macchina sia calda o fredda... se la macchina parte di primo avvio va... se viene fatta ripartire dal termostato... non va.

 

Sarà colpa del termostato

Link to post
Share on other sites
ROBY 73
2 ore fa, FabrizioR ha scritto:

.................Io avevo messo mano a una presa , collegando i fili male. La lavastoviglie la cui presa non avevo toccato, ha cominciato a comportarsi in modo simile.

2 ore fa, Liviana ha scritto:

Si ho aggiunto una presa in zona cucina 

 

Ma questa presa è sempre sulla stessa linea / stesso interruttore C32 del condizionatore?   Se fosse così allora bisogna verificare cosa e se c'è qualcosa di collegato, altrimenti se fosse a valle di un altro interruttore NON prendere nemmeno in considerazione tutto il discorso.

 

4 ore fa, Liviana ha scritto:

Ho fatto questa prova.. Appena stacca il salvavita sono sceso giù al quadro ho riarmato il salvavita e la macchina riprende il ciclo senza far saltare niente. Arriva a temperatura vai in stand by, riparte dopo qualche secondo scatta il salvavita, torno sotto riarmo il salvavita e la macchina nuovamente riprende il ciclo senza far scattare niente. 

Ma hai misurato la corrente con la pinza amperometrica come ti ho detto?

Che pinza è?  Riesci a postare una foto?

E poi quando "offendi" l'Interruttore Differenziale chiamandolo volgarmente "salvavita" :P, interviene questo e quindi esce la casella azzurra o scatta sempre solo la parte termica come dicevi ieri?

Ad ogni modo continuo a pensare che i problemi siano sul compressore o eventualmente anche se ipotesi remota sul ventilatore di raffreddamento.

Edited by ROBY 73
Link to post
Share on other sites
ilsolitario

leggendo i vari post.. sembra più un guasto della macchina.. e qui urge chiamare un tecnico autorizzato che faccia una diagnosi 

Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi
8 ore fa, ilsolitario ha scritto:

e qui urge chiamare un tecnico autorizzato che faccia una diagnosi 

... e che, essendo sul posto, non sparerà sentenze casuali.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...