Jump to content
PLC Forum

Salvo35

Caldaia Panarea Fondital problemi in accensione

Recommended Posts

Salvo35

Gentili, sono nuovo del forum e non sono un tecnico installatore ma un semplice utente.

Da circa 11 anni ho una caldaia Panarea compact Fondital camera stagna e da qualche giorno noto che non si accende in bruciatore per l'acqua calda. nessun Led di allarme guasto, rimane il solito led2 in verde, ma il bruciatore non parte. Ho provato a far partire il riscaldamento e questo funziona, il bruciatore parte e la ventola fumi pure. Naturalmente ho aperto il rubinetto acqua calda e arriva. Spento il riscaldamento il problema si ripresenta. La cosa strana è che non mi da nessun codice di allarme tramite i Led come da tabella codici errori nel manuale. Prima di chiamare assistenza desidererei sapere se qualcuno ha avuto questa esperienza e possibilmente qualche consiglio su procedure dettagliate di controllo. Grazie

 

Link to post
Share on other sites

vincenzo barberio

Buongiorno, probabilmente si è inceppato o rotto il flussostato. Bisognerebbe smontarlo e verificare se in esso vi sono impurità e soffiandoci dentro con la bocca vedere se la "ventolina" gira liberamente. Questo componente è installato subito in entrata acqua fredda.  

Edited by vincenzo barberio
Link to post
Share on other sites
Salvo35

Grazie Vincenzo, ho smontato flussostato, bruciatore e ugelli. Pulito tutto con dovizia, cambiati o-ring e rimontato funziona tutto. 

Grazie ancora

Link to post
Share on other sites
vincenzo barberio

Prego, mi fa piacere che tu abbia risolto.

Link to post
Share on other sites
Salvo35

Caro Vincenzo purtroppo ho cantato vittoria molto presto. Il problema si è ripresentato oggi dopo un mese di buon funzionamento. Come prima la caldaia accenna a partire, la ventola si mette in funzione ma non il bruciatore. Nessun codice Led di errore.

Quando l'ho smontata il flussostato non mi sembrava particolarmente sporco. Secondo te è problema di un componente della scheda oppure comincio per esclusione a cambiare il flussostato? 

Link to post
Share on other sites
vincenzo barberio

Salve, se aprendo un rubinetto di acqua calda la ventola gira, il flussostato funziona. Hai pulito il venturi, vale a dire quel componente nella ventola od in prossimità di essa in cui va inserito/i il /i tubetti in silicone del pressostato fumi? Quando la ventola parte si sente il clic del micro interruttore del pressostato? Potresti anche controllare che nel/nei tubetti del pressostato non vi sia condensa. In modalità riscaldamento ambienti la caldaia funziona? 

Link to post
Share on other sites
Salvo35

Si, apro il rubinetto dell'acqua calda è sento il rumore della ventola fumi. Ricordo che soffiando sul pressostato fumi ho sentito il clic del micro interruttore. In modalità riscaldamento va e naturalmente arriva acqua calda.  

Provo ad individuare il venturi e a pulirlo, ti faccio sapere ma se ti viene in mente altro non esitare a scriverlo.

grazie

Link to post
Share on other sites
Salvo35

Gentile Vincenzo, ho smontato il tubicino di silicone (venturi ?) mi sembra pulito. ho controllato con il tester soffiando dentro il ubichino e il contatto si chiude risucchiando aria non soffiando. Quindi mi pare che funzioni a depressione con la pressione ambiente. Devo aggiungere che ho notato che se provo a caricare il polmone caldaia del riscaldamento dal rubinetto posto sotto il flussostato, non si carica e la pressione visibile sul manometro non si alza. Se faccio la medesima operazione con il rubinetto aperto questa volta si carica. Potrebbe indirizzare questo verso il flussostato acqua guasto? Ti allego foto. Avevo fatto un piccolo video che dimostra l'inconveniente ma non posso allegarlo. Grazie sempre per questa consulenza tecnica

IMG_9578.JPG

IMG_9577.JPG

Link to post
Share on other sites
vincenzo barberio

Con caldaia in richiesta, aspirando nel tubicino e quindi con contatto del pressostato chiuso elettricamente, il bruciatore parte? Per quanto riguarda il caricamento del polmone, non riesco a capire. Forse intendi il vaso di espansione che va caricato con aria? Hai pulito (se sporco) l'interno del beccuccio installato sulla ventola ? Hai smontato l'estrattore e pulito le alette dell'estrattore fumi?

Link to post
Share on other sites
Salvo35

Fatta la prova, aspirando dal tubicino in silicone il bruciatore non parte. Pulito beccuccio installato sulla ventola. L'estrattore fumi smontato e pulito dalla fuliggine e lubrificato asse con CRC. Niente da fare il bruciatore non parte.

 

Sono stato impreciso prima. Intendevo dire che aprendo tutto il rubinetto posto sotto il flussostato per il riempiendo del circuito riscaldamento non riempie nulla perché l'ago del manometro rimane fermo. Mentre se faccio la stessa operazione aprendo un qualsiasi rubinetto di acqua calda in casa questa volta l'ago del manometro sale. Questa mi sembra una anomalia. Da questo dedurrei che il flussostato è da cambiare. Che ne dici? 

 

IMG_9583.JPG

IMG_9584.JPG

IMG_9585.JPG

Link to post
Share on other sites
vincenzo barberio

Ho visto da un "esploso" che il rubinetto di riempimento è collegato al flussostato tramite un tubetto. Ho visto anche che il flussostato è del tipo on/off, quindi   solo per un test sfilando il connettore ed unendo i suoi fili tramite un ponte,   la caldaia dovrebbe partire. Potresti eseguire prima tale prova oppure sostituire direttamente il flussostato.

Link to post
Share on other sites
Salvo35

Caro Vincenzo sempre grazie per l'aiuto.

Fatta la prova cortocircuitando i fili che vanno al flussostato. Appena messa in on la caldaia, parte il bruciatore anche senza rubinetto aperto, ma si spegne quasi subito. Poi apro il rubinetto e parte, chiudo e si spegne. Fatta più volte la prova e conferma che il flussostato è guasto. Corretto? Vado a comprarlo e a sostituirlo? Penso che il ricambio soia quello che qui in allegato.

Schermata 2020-10-16 alle 10.16.46.png

Link to post
Share on other sites
vincenzo barberio

Perfetto, buon lavoro. 

Dimenticavo, penso che con rubinetto chiuso il bruciatore si ferma poiché il circuito all'interno della caldaia si surriscalda, giusto? Se è così, con rubinetto completamente aperto l'acqua calda dovrebbe essere erogata in modo normale.

Edited by vincenzo barberio
Link to post
Share on other sites
Salvo35
15 minuti fa, vincenzo barberio ha scritto:

Perfetto, buon lavoro. 

Dimenticavo, penso che con rubinetto chiuso il bruciatore si ferma poiché il circuito all'interno della caldaia si surriscalda, giusto? Se è così, con rubinetto completamente aperto l'acqua calda dovrebbe essere erogata in modo normale.

Si è proprio così. Procederò alla sostituzione fra qualche giorno, ma ti farò sapere mostrandoti le fasi di lavoro. Magari è utile per altri come i tuoi consigli sono stati utili per me. Grazie mille.

Link to post
Share on other sites
Salvo35

Gentile Vincenzo, ho sostituito il flussostato e da 1 settimana tutto funziona perfettamente. Devo dire che la tua collaborazione tecnica oltre che risolvermi il problema mi ha fatto comprendere che spesso in mancanza di codici di errori per noi profani diventa difficile poter diagnosticare i guasti. Ovviamente arancina e pane con pannelle pagato. Grazie ancora

Link to post
Share on other sites
vincenzo barberio

Buonasera Salvo, mi fa piacere che la caldaia funziona. Grazie per il pranzo!

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...