Jump to content
PLC Forum


Perdita d'acqua dopo ogni lavatrice


junglar
 Share

Recommended Posts

La perdita credo sia dovuta all'acqua di scarico della lavatrice, praticamente perde acqua dal quel gommino nero vicino al muro.

È una cosa che posso sistemare da solo? Oppure serve per forza l'idraulico?

In che modo mi conviene risolvere?

IMG_20201126_145204.jpg

IMG_20201126_145353.jpg

Link to comment
Share on other sites


giuseppe071964

Devi sostituire il gommino e verificare che lo scarico nel muro non sia parzialmente otturato, la potenza dell'acqua dello scarico della lavatrice e' maggiore dello scarico del lavandino per cui la non perfetta aderenza della gomma provoca la perdita

Link to comment
Share on other sites

prova a ripigiare dentro il gommino che mi sembra venuto mezzo fuori sicuramente perchè ha preso una botta il sifone. Altrimenti sostituisci il morzetto nero che è nel muro da 1 pollice 1/4.

 

Link to comment
Share on other sites

Ho comprato il morsetto nero ma non riesco a smontare il sifone. Dovrebbe essere semplice, ma io non ho mai fatto questi lavoretti.

Ho svitato dove indica la freccia, ma poi non ho idea di come procedere.

 

Link to comment
Share on other sites

scusa se faccio domande banali ma veramente non ho mai fatto queste cose 

Il dado quale? Quello dove indica la freccia nella foto?

Quindi se quello è il dado posso già tirare verso il basso giusto? Se non viene giu facilmente che faccio? Non so se in questi casi il calcare potrebbe bloccare un po'

Link to comment
Share on other sites

 

11 minuti fa, giuseppe071964 ha scritto:

Con una mano tieni bloccata  la parte che va verso il lavandino e con l'altra tira verso il basso il sifone

si, sto facendo cosi ma non si smuove, ho messo più forza ma niente.

Forse non ci riesco per colpa del morsetto posizionato in quel modo.. è possibile?

Link to comment
Share on other sites

IMG-20201127-182819.jpg

 

Per un mio errore si è sganciato il tubo dove indica la freccia, pur essendo riuscito a mettere il morsetto nella posizione corretta, dopo aver rimontato i tubi, gocciolava acqua  ogni volta che aprivo il rubinetto (sempre dal punto in cui indica la freccia).

Ho chiamato l'idraulico, ed ha sostituito il sifone.

Sono negato per queste cose, ed è stato un mio errore.

Edited by junglar
Link to comment
Share on other sites

Ora si è presentato un altro problema, del quale me ne sono potuto accorgere solo facendo la lavatrice. Praticamente mentre fa la lavatrice, l'acqua di scarico riempie il lavandino, probabilmente perché lo scarico nel muro è intasato.

Proverò a richiamare l'idraulico ma immagino che mi dirà di usare un prodotto disgorgante, oppure se lo faccio venire chissà quando verrà, ed è probabile che mi chieda altri soldi.

Ma se invece del disgorgante, smonto quel dado metallico dove è indicato nella freccia:

 

IMG-20201201-094945.jpg


e poi ci infilo un filo metallico quelli per spurgare i tubi, tipo questo: 

 

714-Umi-Ie-Aj-L-AC-SL1500.jpg

 

è una buona idea , oppure rischio di fare altre danni?

Cosa mi conviene fare?

Link to comment
Share on other sites

Stefano Dalmo

Non ci pensare  neanche , o smonti il sifone oppure ci arrivi dalla cassetta a pavimento  , ammesso che ci sia . Magari il problema è proprio li .

 Se togli il sifone ,controlla che non abbia inserito troppo tubo nella curva e vada a battere sulla parete frontale ostacolando il deflusso .

 

Link to comment
Share on other sites

giuseppe071964

"verificare che lo scarico nel muro non sia parzialmente otturato" ti era stato detto, ma comunque l'idraulico doveva controllarlo e provare che tutto funzionasse alla perfezione

Link to comment
Share on other sites

23 minuti fa, giuseppe071964 ha scritto:

"verificare che lo scarico nel muro non sia parzialmente otturato" ti era stato detto, ma comunque l'idraulico doveva controllarlo e provare che tutto funzionasse alla perfezione

 

Hai ragione, non mi è venuto a mente, e poi ero anche convinto che la causa del problema fosse il morsetto mal posizionato.

È da 9 mesi che vivo da solo, e queste sono tutte cose nuove per me, ne faccio esperienza.

 

Link to comment
Share on other sites

9 ore fa, Stefano Dalmo ha scritto:

controlla che non abbia inserito troppo tubo nella curva e vada a battere sulla parete frontale ostacolando il deflusso

Se prima scaricava bene credo sia la causa più probabile. 

Link to comment
Share on other sites

occhio al gomito da 1/2 nero dell'acqua fredda, fra non molto quello si che ti darà dolori....

scarico lavatrice, si prima scaricava bene.. a volte gli scarichi si otturano senza preavviso, quindi darei una botta d'aria.

Link to comment
Share on other sites

Il 1/12/2020 alle 11:03 , giuseppe071964 ha scritto:

 

 

Il 2/12/2020 alle 20:37 , evaporaldo ha scritto:

occhio al gomito da 1/2 nero dell'acqua fredda, fra non molto quello si che ti darà dolori....

scarico lavatrice, si prima scaricava bene.. a volte gli scarichi si otturano senza preavviso, quindi darei una botta d'aria.

quale problemi potrebbe crearmi il gomito da 1/2 nero dell'acqua?

 

Comunque ho smontato il sifone , è stato semplice.

Le difficoltà avute con il vecchio sifone forse era dovuto al fatto che era pieno di calcare e non si riusciva a smontare.

 

Il tubo mi sembra della giusta lunghezza, inoltre non va direttamente nel muro, perché il buco del morsetto è più stretto della circonferenza del tubo del sifone, potrebbe essere questo il problema?

 

Ho smontato tutto, ho messo il filo di metallico dentro il muro , ed ad un certo punto c'era impedimento. Non so se era dovuto alla curva per arrivare al wc o se c'era un ostruzione.

Il filo metallico è di 3.5 metri, sono riuscito a metterne 2/2.5 metri dentro. Non ho visto il filo arrivare nel wc. 

Ad un certo punto mi sono fermato perché avevo paura di non riuscire più a togliere il filo, o che si rompesse.

Ho tolto il filo ,  ho rimontato il sifone.

Ho fatto la lavatrice di prova, purtroppo il problema persiste. Si riempie il lavandino di acqua.

 

Prima di smontare il sifone, mi ero sciacquato le mani, poi ho smontato il sifone ed ho notato che l'acqua era ancora dentro il sifone.

Può essere un problema che il sifone non abbia la giusta inclinazione?

Quindi riassumendo le possibili cause mi vengono in mente:

 

- tubo che non va direttamente nel muro, poiché il morsetto ha un buco più stretto della circonferenza del tubo.

- inclinazione del sifone errata !?!

- avrei dovuto continuare a spurgare lo scarico nel muro con il filo metallico

 

Aiutatemi a capire qual'e' la causa , secondo voi?

 

Edited by junglar
Link to comment
Share on other sites

Scusa ma prima del cambio del sifone scaricava bene?

28 minuti fa, junglar ha scritto:

Non ho visto il filo arrivare nel wc

Come fai a vederlo?

 

29 minuti fa, junglar ha scritto:

il morsetto ha un buco più stretto della circonferenza del tubo

Fa tenuta grazie a questo

Link to comment
Share on other sites

40 minuti fa, robertice ha scritto:

Scusa ma prima del cambio del sifone scaricava bene?

Come fai a vederlo?

 

Fa tenuta grazie a questo

 

Non posso sapere se scaricava bene perché durante la lavatrice , con il vecchio sifone l'acqua di scarico perdeva dal muro e si allagava a terra, quindi invece di finire nel lavandino (come accade adesso) finiva un po' a terra, un po' nel secchio e un po' nello scarico nel muro.

Non ci ho mai fatto caso se finiva anche nel lavandino, ma dubito altrimenti ci avrei fatto caso e l'avrei notato. Ma visto che l'acqua andava a terra, dubito andasse pure nel lavandino.

Edited by junglar
Link to comment
Share on other sites

Considera che la lavatrice per scaricare usa una pompa che ha una certa pressione e portata, 

nel tuo caso lo scarico pur essendo libero potrebbe non ricevere tutta quell'acqua che la pompa spinge 

e se non riece ad andare giù cerca sfogo salendo nel lavandino

Ne è anche un segnale il vecchio morsetto che secondo me la pressione ti ha tirato fuori dalla sede

Se riempi il Lavabo e lo fai scaricare si capisce se lo scarico è parzialmente otturato o è libero

Se non tira bene con la sonda non gli fai nulla.

Link to comment
Share on other sites

occhio al gomito da 1/2 nero dell'acqua fredda, fra non molto quello si che ti darà dolori....

scarico lavatrice, si prima scaricava bene.. a volte gli scarichi si otturano senza preavviso, quindi darei una botta d'aria.

i morsetti tecnici a muro hanno 47 mm esterni per 40-30/32- 26...

a me sembra di vedere una cannetta da 32.. qindi il morsetto che vedo va bene...

ci sono poche supposizioni da fare, tu hai lo scarico otturato non al 100% ma al110%...

ora io spero che quel tubo interno sia almeno da 40

comunque col filo non fai niente, o meglio fai un piccolo foro sull'otturazione...

dovresti dare una botta con pompa aria almeno per iniziare a 3 bar, buttando prima dentro una o due bottiglie d'acqua che è incomprimibile..

gomito nero??

quell'impianto è fatto in ferro presumo e spero zincato.. quindi non sono stati usati raccordi zincati, ora dietro quel gomito c'è un nipless o prolunga da come vedo sempre nero.

è evidente che sia in procinto di spaccarsi e quindi provocare un eventuale allagamento se tu non sei in casa. idem per gomito acqua calda.

grazie

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...