Jump to content
PLC Forum


FedeGulmi

Circuito deviatori faretti e lampada, indipendenti

Recommended Posts

FedeGulmi

Buongiorno a tutti,

ho letto qualche post e so di essere in un gruppo di "esperti" rispetto le domande semplici che mi appresto a farvi. Ma sono un autodidatta da pochissimo tempo e vorrei farmi le cose da solo, nell'appartamento che ho appena preso. Bando alle ciance:

Dal soffitto escono 4 fili grigi e marroni: 3 fase ed uno neutro.

Da una parete escono invece tre fili: due blu e d uno verde/giallo. Tutti neutri e/o massa.

Sulla stessa parete ho una lampada.

A muro, ho due "deviatori" con dimmer. 

Originariamente i fili che escono dal soffitto e dalla parete erano collegati a tre faretti alogeni posti in mezzo al soffitto.

I deviatori esterni permettevano di accendere, alternativamente o contemporaneamente, faretti e/o lampada a muro.

 

Vi allego una foto per provare a spiegare meglio.

 

Io vorrei poter riutilizzare i due punti luce senza però avere fili esposti. O, nella peggiore delle ipotesi, poter utilizzare il punto luce a soffitto. Quello a parete posso farne a meno.

Non so come fare per ripristinare il collegamento, 

Stupidamente, quando ho smontato i faretti, un mese fa, non ho disegnato il circuito che era presente.

 

Mi scuso sin da subito se non ho usato termini adatti o se ho mancato in qualcosa.

Grazie a tutti ed a chi volesse aiutarmi in questo senso

 

 

20210722_192453.png

Edited by FedeGulmi
Link to comment
Share on other sites


patatino59

Dalle poche informazioni che hai si capisce prima di tutto che i colori dei fili non sono necessariamente indicativi di "fase e neutro" altrimenti mancherebbe qualcosa a soffitto e a parete.

Premesso questo dovresti fare delle misure da punto a punto sui fili dello stesso colore, e vedere di ricostruire lo schema.

Probabilmente avrai una scatola di derivazione nella quale convergono tutti i fili che descrivi, ed è li che puoi intervenire per modificare l'impianto, aggiungere o togliere fili.

PS

L'immagine non si vede.

 

Link to comment
Share on other sites

FedeGulmi

In effetti i colori sono "a caso". Ho utilizzato un cercafase per capire dove arriva tensione.

Non vedo scatole di derivazione ma al max ho la scatola dei deviatori.

Sono un po' in difficoltà: di che informazioni avresti bisogno al fine di provare ad aiutarmi ? A parte la foto che non si vede, proverò a farne un'altra

Grazie!!!!

Link to comment
Share on other sites

patatino59
1 ora fa, FedeGulmi ha scritto:

Non vedo scatole di derivazione ma al max ho la scatola dei deviatori.

Quindi l'alimentazione dal contatore da dove arriverebbe ?

Se è come dici dietro ai deviatori ci deve essere un filo passante che arriva dal contatore e passa direttamente al lampadario, o alla plafoniera a muro.

Link to comment
Share on other sites

FedeGulmi

Lho trovata la scatola di derivazione. Non posto neanche la foto. E' un'accozzaglia di fili. Impianto vecchio di 35 anni. Fuori dalla mia portata, non vorrei far cortocircuitaree il tutto. Grazie lo stesso per le info. Dovrò chiamare un tecnico.

 

 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.



×
×
  • Create New...