Jump to content
PLC Forum


Impianto industriale BT: SPD-POP o altro?


reka
 Share

Recommended Posts

volevo indagare sull'opportunità di migliorare l'impianto aggiungendo spd pop o quant'altro... diciamo che intanto valuterei gli eventuali cossti per programmare eventualmente interventi a step.

 

 

non è che abbiamo particolari problemi ma ultimamente ho notato che anche durante temporali non troppo forti cadono molti fulmini, in passato uno ci aveva causato molti danni (pagati dall'assicurazione ma i fermi macchina sono un problema) , è un po' che non succede ma qualche guasto elettronico capita e a luglio mi è schiattato il pc (spesso capita che il relè dell'ups associato impazzisca continuando a scattare).

a volte capitano microinterruzioni che ad esempio fanno spegnere alcuni macchinari mentre altri no.. 

 

quindi per le sovratensioni dovute al distributore e quelle da fulmini vorrei capire se gli SPD e i POP in commercio possono serivire  su che cifre di va per acquistarli e come sceglierli

 

mentre per evitare invece le microinterruzioni esiste qualche sistema?

 

 

Link to comment
Share on other sites


inanzitutto la fornitura e' in BT  o MT?

 

se e' in MT  con linea aerea dovrai mettere scaricatori di marca  e  scaticatori per sistema TN  sui secondari dei trafo.

se la fornitura e' in BT   ti consiglio di mettere scaricatori combinati classe 1 e 2 al  punto di fornitura  e altri classe 2 e classe 3 dislocati nei quadri e in vicinanza degli apparecchi da ritenersi delicati.

ovviamente l'impianto di terra deve essere a regola d'arte , possibilmente di tipo magliato ( come minimo deve essere comunque ad anello) se vuoi mantenere le sovratensioni entro i limiti accettabili.

comunque i fulmini sono scariche complesse  e non calcolabili a posteriori, quindi i danni CHE COMUNQUE   con le opportune protezioni sono generalmente inferiori   possono comunque esserci.

 

per quanto riguarda i dispositivi POP  ovviamente hanno senso   se la fornitura e' in BT.   nel caso il neutro si interrompe prima limitano anche fortemente i danni conseguenti..

non servono in nessun caso contro le sovratensioni di tipo  atmosferico   o di manovra  ma solo quelle permanenti provocate solo ed esclusivamente dall'interruzione del neutro  a monte

Link to comment
Share on other sites

è in BT come scritto nel titolo 😀

il contatore da 188-208kW  

il problema al punto di fornitura è che non c'era la terra, l'ho appena portata con un 10mmq per fare il quadretto di derivazione del cancello e per avere una presa di servizio nel locale contatori. Però non so se rispetta le specifiche necessarie per gli SPD 1+2

 

la terra è ad anello ma non saprei che intendi per magliato?

il valore qualche mese fa era 9 Ohm, qualche anno prima 7 Ohm

 

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...