Jump to content
PLC Forum


Ronzio ricevitore BT su cassa portatile


jenoux
 Share

Recommended Posts

Ho costruito una cassa bluetooth con pacco di batterie a 6 celle con BMS 6s.

Per alimentare il ricevitore bluetooth ho utilizzato un trasformatore step-down con ingresso da 6 a32v e uscita a 5v

https://www.amazon.it/gp/product/B07NLV411C/ref=ppx_yo_dt_b_asin_title_o01_s00?ie=UTF8&psc=1

 

il problema è che si sente un forte rozio quando si collega un dispositivo al bt.

se collego il ricevitore bt ad un alimentatore standard senza farlo passare dalle batterie il ronzio sparisce.

 

se collego amplificatore e alimentatore bt ad un trasformatore 220v - 24v dc il ronzio si ripresenta

 

in sintesi il ronzio c'è quando collego amplificatore e alimentatore del BT alla stessa sorgente

 

Link to comment
Share on other sites


del_user_293569

Ciao. Quei moduli generano molti disturbi e i condensatori che sono montati non sono sufficienti a sopprimerli.

Dovresti provare a realizzare un filtro mettendo sull'uscita un elettrolitico di grossa capacità + uno al poliestere da 0.1 microF, seguiti da un induttore in serie sul positivo. Inoltre il modulo va messo distante da amplificatore e modulo BT.

 

Edited by Francesco_54
Link to comment
Share on other sites

46 minuti fa, jenoux ha scritto:

In sintesi il ronzio c'è quando collego amplificatore e alimentatore del BT alla

stessa sorgente

Evidentemente l' assorbimento del Convertitore sovrappone una frequenza ai 22÷24V. 

Necessiteranno almeno 3 Elettrolitici : uno ai morsetti della Batteria; gli altri all' ingresso del

Convertitore e a quello dell' Amplificatore, alimentati tramite 2 Impedenze.

(Per iniziare puoi provare con un resistore da 2ohm - 5W verso l' Amplificatore e 20ohm - 5W

verso il Convertitore.

I 3 condensatori da almeno 2200microFarad) 

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
del_user_293569
31 minuti fa, jenoux ha scritto:

non sono un elettronico, avevo visto che le schedine con 7805 accettano max 20v

Danno come limite massimo 20V per una erogazione di corrente di 1A.

Per correnti di 100/200 mA si può arrivare anche a 35V come limite max del Chip.

C'e' da valutare la tensione max degli elettrolitici montati su quelle schedine;

ho dato una sbirciata e per quello che si riesce a vedere sembrano da 50V.

Link to comment
Share on other sites

dicevi tipo questo giusto?

non lo avevo scelto perché la massa è in comune.

quindi secondo te se alimento il ricevitore BT dalle stesse batterie che alimentano l'ampli con questo trasformatore non dovrei avere ronzio?

61-BFbyqBNL._SL1000_.jpg

Link to comment
Share on other sites

del_user_293569
1 ora fa, jenoux ha scritto:

dicevi tipo questo giusto?

Dall'immagine non si vede il tipo di chip, allegami il link e ti do una conferma.
La massa in comune non c'entra niente, e' il sistema di funzionamento del step-down del primo circuito che genera rumori.

Link to comment
Share on other sites

del_user_293569

Sì, prendi quello con LM317 dichiarato per 40V di tensione.
Scusa prima non mi sono espresso bene, il primo che hai usato e' uno step-down switching 

Invece il 7805 e LM317 sono step-down lineari, scaldano un pò ma non generano rumore.

Edited by Francesco_54
Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

finalmente ho avuto un po' di tempo per cambiare l'alimentatore,

la situazione è peggiorata tantissimo, prima era una zanzara ora è un calabrone

ho usato lm317 ... bocciato!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...