Jump to content
PLC Forum


Disano Hydro 1x58 VS 2x58. Perché il sito Disano dice che hanno gli stessi lumen???


roby977
 Share

Recommended Posts

Buongiorno a tutti. Stavo guardando sul sito Disano la luminosità di una Hydro 2x58w. Ho notato però che vengono illustrati gli stessi lumen (5200) sia per la 2x58 che per la 1x58...com'è possibile?

(Vedi immagine allegata).

Seconda domanda: considerando che un tubo da 58w da 4.000K ha un flusso luminoso di 5240Lm com'è possibile che una 1x58 abbia 5200Lm ossia solo 40Lm in meno considerando l'attenuazione data dallo schermo della plafoniera e la luce indiretta verso l'altro che viene parzialmente sprecata?

Grazie

 

disano.jpg

Link to comment
Share on other sites


Microchip1967

ho fatto un rapido confronto anche con altri articoli della disano.

Mi sa che il flusso indicato è per singola fonte luminosa.

Ho comunque mandato una mail a Disano per chiarimenti

Link to comment
Share on other sites

@Microchip1967 E' la stessa cosa che ho pensato anch'io ma avevo delle perplessità in merito. Come dicevo nel mio primo post:

 

Quote

Seconda domanda: considerando che un tubo da 58w da 4.000K ha un flusso luminoso di 5240Lm com'è possibile che una 1x58 abbia 5200Lm ossia solo 40Lm in meno considerando l'attenuazione data dallo schermo della plafoniera e la luce indiretta verso l'altro che viene parzialmente sprecata?

 

Comunque ho mandato anch'io una mail alla disano. Vediamo cosa ci rispondono......

Link to comment
Share on other sites

Gionatan Toldo
Il 8/12/2021 alle 00:16 , roby977 ha scritto:

Seconda domanda: considerando che un tubo da 58w da 4.000K ha un flusso luminoso di 5240Lm com'è possibile che una 1x58 abbia 5200Lm ossia solo 40Lm in meno considerando l'attenuazione data dallo schermo della plafoniera e la luce indiretta verso l'altro che viene parzialmente sprecata?

 

E' chiaramente un errore dei dati. Non è possibile nemmeno con il vetro avere un indice di trasparenza cosi elevato.

 

Non solo in Cina dichiarano valori farlocchi, sopratutto nelle tecnologia RGBW dove anche marche blasonate sommano le 4 bande cromatiche per ottenere i lumen complessivi. 😆

 

 

Link to comment
Share on other sites

Forse sono i lumen resi dal singolo tubo.

 

Tornerebbe anche con gli altri modelli: flusso luminoso 2x tot lumen... o 1x tot lumen

Link to comment
Share on other sites

Ho sentito oggi Disano.

Mi han detto che loro mettono il valore di un solo tubo...quindi se la plafoniera ha 2 tubi, bisogna moltiplicare per 2.

E' un valore completamente inattendibile a mio avviso, anche in virtù del fatto che come diceva @Gionatan Toldonon è possibile che lo schermo sia così trasparente. Inoltre non è possibile recuperare tutta la luce indiretta dai riflettori.

Considerate che un tubo neon 4000K da 58w sviluppa 5240Lumen....Com'è possibile che una hidro 1x58 sviluppi 5200Lumen?

Boh.....

 

Inoltre la conversazione col tecnico disano è continuata così:

 

D-Quale versione è l'equivalente della hydro ma a led che sviluppa gli stessi lumen della versione neon?

R-La 164766-00

D-Ok...ma vedo dal catalogo che questa lampada sviluppa 9020lm. Secondo quanto mi ha detto prima la 2x58 svilupperebbe 5200X2=10400 mancherebbero 1380lm !!

E-Guardi non saprei, questa è quella che diamo in sostituzione della 2x58....

 

Boh, che dire? se non ci capiscono loro........

Link to comment
Share on other sites

13 ore fa, roby977 ha scritto:

Mi han detto che loro mettono il valore di un solo tubo

 

avevo visto giusto

 

13 ore fa, roby977 ha scritto:

Considerate che un tubo neon 4000K da 58w sviluppa 5240Lumen....Com'è possibile che una hidro 1x58 sviluppi 5200Lumen?

 

come dico sempre, quando i produttori devono rilevare un valore, usano sempre le condizioni più favorevoli per loro in maniera molto barely legal.

 

Quando poi non c'è neanche una legge o uno standard comune, si sbizzarriscono.

 

Non mi stupirei se quel valore fosse stato rilevato con un tubo della luce più fredda disponibile, praticamente blu (ed ovviamente inutilizzabile per illuminazione) e senza riflettore oppure con un riflettore differente da quello venduto con la lampada, e alimentato ad una tensione corrispondente alla massima sopportabile dal tubo stesso prima di scassarsi.

 

E non è che perché è un produttore di spicco allora evita questi giochini... anzi, una volta sono capitato in una pagina di testate audio professionali dove si dichiaravano potenze di uscita di 15000 o 20000W, a fronte di un'alimentazione di 2500-2800W. Praticamente a sentir loro produce energia invece che consumarne.

 

Ricordiamo comunque come rilevano la "classe di consumo" dei congelatori: tolgono tutti i ripiani e cassetti, riempiono l'apparecchio con blocchi compatti di ghiaccio secco in modo da non avere neanche una molecola di aria all'interno, chiudono e misurano i consumi... wow! consuma pochissimo! ma consumerebbe pochissimo anche un congelatore degli anni '50 con tutto quel buffer, ovviamente impossibile da ricreare in ambiente domestico

Link to comment
Share on other sites

I lumen sono quelli emessi alla fonte e non si sommano automaticamente, diciamo che per correttezza dovrebbero mettere la nota o scrivere x2..  

 

la differenza si vede nei diagrammi e in teoria ci sarebbe se indicassero i lux a tot metri.. 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...