Jump to content
PLC Forum


Impianto monotubo multi anello.


skeptical
 Share

Recommended Posts

skeptical

Buongiorno a tutti, vorrei operare una chiusura selettiva degli anelli (n.4) monotubo che alimentano 12 termosifoni di un appartamento di 200mq disposto su due livelli.

 

Ogni termosifone è dotato di una valvola FAR 1420 con testina termostatica, la caldaia è una Vaillant Ecotec Exclusive.

 

La soluzione migliore sarebbe ovviamente quella di sostituire uno dei vecchi collettori con uno dotato di elettrovalvole ed eventualmente di un canale di bypass, cosa che farei più volentieri in primavera.

 

Stavo pensando quindi ad una possibile soluzione "manuale" temporanea ed a tal proposito mi chiedevo se esistono valvole monotubo che oltre a modulare la percentuale di bypass hanno la possibilità di chiudere il flusso di mandata; montandone una sul termosifone di testa di ogni anello potrei utilizzarle per bloccarne la circolazione alla bisogna facendo ovviamente attenzione a non chiudere tutto ...

 

Al peggio mi farebbe comodo chiudere solo l'anello che alimenta il piano superiore, visto che lo sto tenendo spento per il 100% del tempo, operando in qualche modo su uno dei termosifoni che vi fanno capo.

 

Al momento non posso postare l'immagine dell'assieme dei collettori perchè per farlo dovrei smontare un calorifero (cosa che ovviamente prima o poi farò), intanto però vi chiedo cortesemente pareri e consigli a riguardo. 

 

Link to comment
Share on other sites


DavideDaSerra

Su un termosivone metti il by-pass a 0 (segnandoti quanti giri, con precisione al 1/4 di giro hai dovuto dare) e chiudi la valvola termostatica.
Facendo così l'acqua, in quel termosifone, non va in by-pass e, essendo chiuso, non lo attraversa bloccando quindi tutto l'anello.

 

Comunque ti sconsiglio caldamente di farlo perchè sballeresti il bilanciamento dell'impianto per conseguire il nulla. Meglio chiudere tutti i termosifoni su quell'anello lasciando fare ai by-pass il loro lavoro.

Edited by DavideDaSerra
Link to comment
Share on other sites

skeptical

Purtroppo con la valvola FAR 1420 (allego schema interno) sembrerebbe impossibile fare quello che hai spiegato, il by-pass arriva a 100% ma non a zero, di fatto svitando tutta la brugola e chiudendo completamente la termostatica l'acqua passa comunque.

 

Ti risulta sia possibile agire in qualche altro modo ?

 

Per quello che posso capire dai disegni del manuale lo sarebbe con il modello 1430.

 

Lo scopo dell'intervento sarebbe quello di evitare di alimentare inutilmente anelli (da ispezione più accurata sono risultati essere 5) dove in determinati segmenti temporali non "apro" neanche un termosifone, le lunghezze sono generose e di conseguenza la perdite termica.

 

Ad esempio, quello del piano superiore consta di circa 30 metri di tubo tra andata e ritorno e viene utilizzato per 2/3 giorni al mese ed è il circuito che richiede maggior prevalenza.

 

Le configurazioni sarebbero almeno 3 in base all'utilizzo della casa, quindi dovrei gestire il tutto tramite elettrovalvole pilotate in remoto, lasciando comunque un anello sempre alimentato senza interruzioni, quello che di fatto è il più utilizzato e che casualmente è anche il più il più corto.

 

Sono conscio della problematica dei bilanciamenti ma visto il costo folle del metano un tentativo lo faccio di sicuro, tieni comunque conto che l'impianto mi è stato consegnato con tutti i detentori completamente aperti (svitati) e di certo non era bilanciato, ho provveduto personalmente alle regolazioni sicuramente non raggiungendo la perfezione.

 

1420.png

Edited by skeptical
Link to comment
Share on other sites

skeptical

Sono riuscito nell'intento semplicemente sostituendo la FAR 1420 con una Giacomini R304T con cui è possibile fare quello che diceva Davide Serra nel suo post.

 

Ho fatto le misure di rito, con l'anello chiuso (semplicemente chiudendo il volantino della valvola) la resa dell'impianto è sensibilmente migliorata.

 

My 2 cents. 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...