Jump to content
PLC Forum


Antenna 4G direzionale o omnidirezionale?


Rocchi.84
 Share

Recommended Posts

Buongiorno, Questo post è a metà tra il forum 4G e quello antennistico, però essendo un problema più antennistico ho deciso di metterlo qui, che mi sembra il posto più corretto:

 

in pratica ho bisogno di un suggerimento da chi ha più esperienza di me sul campo 4g.

 

Nella mia casa in montagna soffro di problemi di ricezione 4g / lte.
Ho un unica BTS dove collegarmi (precisamente questa: Link BTS ) e il lato della casa che si affaccia verso l'antenna è su un vicolo con altri edifici alti, dove il segnale è molto scarso, mentre il lato opposto paradossalmente ha maggior segnale, probabilmente perché parte del segnale si riflette su edifici e montagne alle spalle che fanno da "specchio".

 

Ho provato lo scorso weekend il Huawei B535-333 con sim iliad, e dalle misure ho segnale scarso in banda 1 e 3, la 7 c'è ma sembra morta, mentre la banda 20 è quella che da maggiori soddisfazioni, e in aggregazione 1+3+20 in qualche caso si arriva anche sui 20 mega.

 

il problema non è tanto la banda però, piuttosto il problema è la stabilità, e mi trovo spesso interruzioni che con l'uso di VPN fanno cadere il tunnel.

 

ho provato ad associarci anche una antenna kaser omnidirezionale mimo da esterno, ma non ho ottenuto alcun guadagno in db, e un guadagno quasi trascurabile in rapporto S/N.

 

Ora volevo approcciare in modo diverso, ovvero provare ad installare una mikrotik sxt lte cat 6 (direzionale) e "puntarla" sulla riflessione del segnale (praticamente sulla montagna che fa da riflettore), per cercare di migliorare la stabilità.

 

secondo la vostra esperienza è folle usare una direzionale così, dato che non ho modo di puntare la BTS?

 

Premetto che sono un sistemista informatico di rete, quindi la configurazione dell'apparato non è un problema, e che la necessità di banda non è un problema, piuttosto prediligo pochi mega ma ben stabili.

 

Questo weekend torno su in montagna e faccio qualche altra prova con i cavi coassiali da 10 metri ben stesi, e vediamo se riesco a migliorare la situazione utilizzando la omnidirezionale che nelle prove passate non ha guadagnato nulla rispetto alle antenne interne (e mi sembra molto strano!!)

 

Grazie a tutti per le eventuali risposte e idee!
 

Link to comment
Share on other sites


DIrei direzionale.

Ci sono Modem Sim da palo, alimentati in POE, che hanno l'indicazione del segnale a led, tipo il Microtik Routerboard, o il Tp-Link Archer

Hanno il vantaggio di non attenuare il segnale della sola antenna, portata al modem interno con un cavo coassiale necessariamente specifico. 

Link to comment
Share on other sites

 

 

5 ore fa, Rocchi.84 ha scritto:

prediligo pochi mega ma ben stabili.

Purtroppo i segnali riflessi non offrono stabilità nel tempo e molto dipende da cosa fa da "specchio"...

La "specchiosità" della montagna o comunque della superficie terrestre varia in funzione della frequenza e anche del tempo atmosferico.

La situazione in caso di pioggia o neve è totalmente diversa da quella in caso di suolo arido.

Nei casi in cui si vogliano ricevere segnai riflessi, meglio avere antenne direttive ma a fascio largo, piuttosto che antenne con grande direzionalità ma non credo che sia applicabile un'antenna omnidirezionale.

Il kit da te menzionato dispone di diverse antenne che possono essere installate? Lavora su più gamme di frequenza?

Mai come in questi casi, occorrono prove pratiche sul campo, con il rischio di spendere inutilemte denari, a meno che non si possa disporre di materiali in prestito d'uso o comunque restituibili...

Edited by felix54
Link to comment
Share on other sites

8 ore fa, Rocchi.84 ha scritto:

secondo la vostra esperienza è folle usare una direzionale

la ricetrasmissione di un modem lte da esterno è di molto superiore rispetto ad uno da interno.

Se non erro, cè un'indicatore led che ti da il valore del segnale ricevuto che ti aiuterà nel puntamento:

immagine.png.766ce04fd0f9edec73860e550117d807.png

facci sapere poi il risultato.

Link to comment
Share on other sites

grazie mille delle dritte, il prodotto è esattamente questo mostrato, e l'apertura dell'antenna se non erro è sui 60°... c'è anche il modello più stretto, ma sinceramente mi sembra esagerato...

 

l'altra alternativa folle sarebbe quella di "puntare" l'antenna attraverso gli edifici, ma credo di avere troppi ostacoli da attraversare.

stasera / domani faccio delle prove con la omni e vi faccio sapere se riesco ad ottenere risultati migliori... magari mi faccio un excel con un pò di dati da analizzare...

 

Grazie mille!

Link to comment
Share on other sites

Domenico Maschio

Wind /Tre usa per lo più antenne omnidirezionali per le celle , tutti gli altri utilizzano antenne direzionali . Tu per la tua postazione fissa devi necessariamente usare una direttiva puntata sul punto dove c'è più segnale . Usando l'apparato consigliato ,che ti indica anche l'esatto puntamento ,potresti trovare il miglior segnale che potrebbe essere sia sulla Bts  ,sia su una riflessione .

Ciao 

Link to comment
Share on other sites

56 minuti fa, Domenico Maschio ha scritto:

Wind /Tre usa per lo più antenne omnidirezionali per le celle , tutti gli altri utilizzano antenne direzionali . Tu per la tua postazione fissa devi necessariamente usare una direttiva puntata sul punto dove c'è più segnale . Usando l'apparato consigliato ,che ti indica anche l'esatto puntamento ,potresti trovare il miglior segnale che potrebbe essere sia sulla Bts  ,sia su una riflessione .

Ciao 

Grazie, prima di fare il reso della omnidirezionale questo weekend faccio ancora qualche prova e poi cerco un sito che mi vende la mirotik con la possibilità di reso, perché non sono nemmeno tanto sicuro di avere segnale decente nemmeno con la direzionale.

 

vi aggiorno con dei dati appena riesco!

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Domenico Maschio ha scritto:

che ti indica anche l'esatto puntamento ,potresti trovare il miglior segnale che potrebbe essere sia sulla Bts  ,sia su una riflessione .

Intendi il led?

Sai qualè il fascio a -3 dB, entro il quale mi aspetto che il led non si accorga di nulla anche se in realtà, la potenza è dimezzata?

Sarebbe interessante sapere a quanti gradi di errore rispetto all'ottimale, il led inizia a "dire" qualcosa, nel bene o nel male.

 

55 minuti fa, Rocchi.84 ha scritto:

perché non sono nemmeno tanto sicuro di avere segnale decente nemmeno con la direzionale.

Non sottovalutare che nel caso di segnali riflessi, un'antenna troppo direttiva "fa male", perciò ho chiesto qual'è il fascio a -3 dB o comunque quale è il lobo dell'antenna di quell'aggeggio.

 

 

Edited by felix54
Link to comment
Share on other sites

11 ore fa, click0 ha scritto:

i coassiali quanto attenuano?

Il fabbricante ne dichiara le caratteristiche sulla scheda tecnica, basta sapere il modello o la sigla del cavo.

 

11 ore fa, click0 ha scritto:

quanto guadagno ti da l'omnidirezionale?

Idem, se l'antenna ha un marchio.

Link to comment
Share on other sites

14 minuti fa, click0 ha scritto:

speriamo che l'omnidirezzionale non si comporti come questa

Che roba è? Più che un'antenna sembra una maniglia "cremonese" 😂

 

Link to comment
Share on other sites

17 ore fa, click0 ha scritto:

speriamo che l'omnidirezzionale non si comporti come questa

comunque, nella scheda che ho postato un paio di post sopra, i diagrammi, sono del piano verticale, per quello sono cosi poco omnidirezionale

Edited by click0
Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, click0 ha scritto:

comunque, nella scheda che ho postato un paio di post sopra, i diagrammi, sono del piano verticale, per quello sono cosi poco omnidirezionale

Non avevo capito a cosa ti riferivi quando avevi scritto:

""non si comporti come questa"

l'interpretazione dei lobi era univoca anche perché nella tabella dei dati c'è scritto in chiare lettere:

"Radiation H plane, omnidirectional" mentre per "Radiation E plane, la tabella rimandava ai grafici indicando la nota "beamwidth" -3dB.

Edited by felix54
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...