Jump to content
PLC Forum


Ingresso Phono e rumore di fondo


rubio2002it
 Share

Recommended Posts

rubio2002it

Ciao, mia moglie in questi giorni si è messa in testa di riverniciare casa e spostare il mobilio. Ho colto l’occasione per riattivare il mio stereo della metà degli anni 80 o giù di lì. Ribordo le casse Infinity Reference 40, medi e bassi, tanta pazienza e qualche santo scomodato, collego insieme il tutto con lettore cassette e lettore CD della MARENZ ad un amplificatore Proton AM455 ed infine collego un piatto Dual con testina magnetica con mobile Grunding all’ingresso phono dell’amplificatore e si sente un gran fruscio. Leggo a destra ed a manca e collego l’amplificatore a terra. Il fruscio si abbatte notevolmente, ma c’è ancora. Allora penso di mettere a terra anche il piatto e non vorrei sbagliarmi mi sembra che si sia alzato un po’ non come all’inizio.

Qualche altro suggerimento?

Grazie

Link to comment
Share on other sites


Solitamente tutti i piatti oltre al cavetto destro audio e sinistro già schermati che vanno al fono di un amplificatore c'è un cavetto con forcina che va dalla parte metallica del piatto al gnd dell'amplificatore , e di solito dovrebbe bastare, se senti ulteriore fruscio/disturbo potrebbe essersi gustata la testina o magari si sono ossidati i collegamenti della stessa, occio che sono delicatissimi a muoverli .

Link to comment
Share on other sites

rubio2002it
1 ora fa, rfabri ha scritto:

se senti ulteriore fruscio/disturbo potrebbe essersi gustata la testina

Sento il fruscio anche con il piatto distaccato

Link to comment
Share on other sites

Riccardo Ottaviucci

può essere qualche componente sul preampl phono,un elettrolitico forse o un transistor

Link to comment
Share on other sites

rubio2002it
1 ora fa, Riccardo Ottaviucci ha scritto:

può essere qualche componente sul preampl phono,un elettrolitico forse o un transistor

Ciao, speriamo di no. Come dicevo su quando ho collegato il vitone della massa dell'amplificatore alla terra dell'impianto elettrico, il ronzio è diminuito parecchio. Comunque si trova lo schema del Proton AM455?

Grazie

Link to comment
Share on other sites

rubio2002it

Ciao, grazie per lo schema, notavo che ci sono tre condensatori elettrolitici ed un integrato. Alla fine non sono troppi componenti

Edited by rubio2002it
Link to comment
Share on other sites

Riccardo Ottaviucci
13 ore fa, rubio2002it ha scritto:

il ronzio è diminuito parecchio.

ronzio o fruscio? Se è ronzio a 50Hz è qualche schermatura incerta,se è fruscio tipo rumore bianco è un componente elettrico

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini
35 minuti fa, rubio2002it ha scritto:

Come capirlo?

 

E semplice. Il ronzio è un rumore cupo a a frequenza fissa 50Hz. Il fruscio è un rumore indefinito, una spece di sccs, più o meno come le foglie mosse dalla brezza.

Link to comment
Share on other sites

Riccardo Ottaviucci

il fruscio è quello che senti su una radio FM senza muting quando non è sintonizzato nulla

Link to comment
Share on other sites

Riccardo Ottaviucci

no,puoi caricarlo su un sito di hosting e linkare qui

Link to comment
Share on other sites

Il 1/5/2022 alle 17:49 , rubio2002it ha scritto:

Sento il fruscio anche con il piatto distaccato

Molti preamplificatori phono frusciano parecchio quando la testina non é collegata: dipende dall'impedenza di ingresso (credo anche dalla capacità dei cavi ma non ci giurerei). Con il piatto collegato il fruscio dovrebbe attenuarsi molto o sparire del tutto. Se registri un file audio documenta entrambe le situazioni.

Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, rubio2002it ha scritto:

io non sento nessuna differenza. E' confermato il fruscio?

Chiamasi "rumore di griglia" = circuito aperto e/o scarsa schermatura.

Edited by Peper
Link to comment
Share on other sites

22 minuti fa, rubio2002it ha scritto:

Ciao, quindi devo controllare i cavetti dal piatto all’amplificatore?

Il rumore di griglia e' la somma di tutti i segnali indotti elettro-staticamente e eletto-magneticamente sul cavo di ingresso di un amplificatore.

Se il problema e' dovuto a scarsa schermatura il metodo più semplice per capire dove "entrano" questi segnali e'  toccare con un dito le varie parti esterne dove passano i fili che portano il segnale audio.

Edited by Peper
Link to comment
Share on other sites

Riccardo Ottaviucci

è un ronzio a 50Hz dovuto a scarsa schermatura di qualche circuito o componente.Se lo noti anche con altre sorgenti può esser un filtraggio insufficiente dell'alimentatore

Link to comment
Share on other sites

rubio2002it
41 minuti fa, Riccardo Ottaviucci ha scritto:

Se lo noti anche con altre sorgenti può esser un filtraggio insufficiente dell'alimentatore

Ciao, no solo sul phono

 

49 minuti fa, Peper ha scritto:

dove passano i fili

Purtroppo non sono facilmente accessibili 

Link to comment
Share on other sites

5 ore fa, rubio2002it ha scritto:

Ciao, no solo sul phono

 

Purtroppo non sono facilmente accessibili 

chiamasi tecnicamente HUM (se lo pronunci con la mmmmmmmmm lunga si capisce che invece nonè un Hiss  che con la ssssssss lunga sarebbe un fruscio).

 

prova a mettere in corto gli ingressi phono..... solo quando selezioni phono hai il ronzio, vero? non è che lo hai anche su altri ingressi se alzi il volume?

Link to comment
Share on other sites

è su entrambi i canali?

 

puoi postare photo del pannello posteriore del proton e dettagli del giradischi (testina, cavi...)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...