Jump to content
PLC Forum


Protezione di interfaccia con moduli remotati in rete


marco1278
 Share

Recommended Posts

Ciao, qualcuno di voi conisce modelli di protezioni di interfaccia che hanno moduli remotabili tramite rete? 

 

Ho una protezione di interfaccia che gestisce due impianti posti a 300 metri da essa. I segnali avvengono in digitale a 230V, ma ogni volta che interviene, la protezione attiva anche il rincalzo del DDR. 

 

Ho parlato con il progettista elettrico che mi ha detto che esistono protezioni di interfaccia che possono comunicare in rete con moduli remotati e quindi eliminare i segnali digitali a lunga distanza. 

 

Qualcuno ne ha mai usata una di queste? 

 

Grazie

 

Ciao

Link to comment
Share on other sites


Ma i contatti ausiliari NA dei 2 DDI dei 2 impianti sono correttamente collegati alla protezione di interfaccia? I contatti devono essere in parallelo tra di loro in modo che funzionino correttamente. 

I 2 DDI sono collegati direttamente al contattatto della protezione o c'è altro in mezzo?

L'unica cosa che mi viene in mente è che al momento dell'apertura dei DDI la protezione non legge i contatti NA che si devono aprire, e quindi vedendone uno dei 2 chiusi fa intervenire il rincalzo. 

Che modello è la protezione? Media o bassa tensione?

Link to comment
Share on other sites

I contatti dei DDI sono normalmente chiusi e collegati in serie. 

Un DDI è a 24V, per cui ci sono dei relè in mezzo. 

La protezione è SEB DIA4N.

I DDI e DDR sono sul lato bassa tensione. 

Link to comment
Share on other sites

Ho provato a cercare su internet e non ho trovato protezioni con moduli che si possono collegare in rete per eliminare collegamenti lunghi, e comunque non le ho mai viste.

La SEB dia4n non la conosco bene, ne ho viste poche conosco meglio la Thytronic NV10p e la lovato pmvf20, ho guardato il manuale della seb e praticamente è equivalente alle altre. 

Premesso che ho sempre visto utilizzare i contatti ausiliari del ddi come NA (nel senso, ddi aperto = contatto aux aperto), non ho mai visto usarli come NC.

Per prima cosa controllerei che l'ingresso della protezione di interfaccia sia configurato correttamente per "leggere" il contatto NC, visto che tutte le protezioni che ho visto io come escono dalla scatola sono configurate per leggerlo come NA. Se la configurazione è corretta proverei a fare funzionare un ddi alla volta ponticellando l'altro per escludere il contatto e controllerei se il rincalzo interviene. Magari c'è un problema su uno dei 2 ddi e in questo modo si riesce a capire quale è dei 2.

 

Forse il contatto aux del ddi che è a 24 V ci mette troppo tempo a cambiare stato e la protezione vede questa cosa come un guasto e fa intervenire il rincalzo 

Edited by frabarla
Link to comment
Share on other sites

Ciao, grazie per il tuo supporto. 

Ho già provato a fare i test ma non cambia nulla.

Inoltre i DDI sono stati testati e dal momento dell'apertura il segnale di feedback torna in circa 100ms.

Il rincalzo parte solo se viene superato il tempo di 500ms.

Avendo già fatto i test volevo capire se esisteva una protezione con i moduli remotati. 

L'ingresso del feedback è configurato correttamente. 

Preferisco usarlo normalmente chiuso per una maggiore sicurezza. Usandolo NC, si dovesse staccare il filo del feedback la proteziome farebbe partire il rincalzo. 

Edited by marco1278
Link to comment
Share on other sites

  • 9 months later...
del_user_155042
Quote

Avendo già fatto i test volevo capire se esisteva una protezione con i moduli remotati. 

Ciao, pensi che i moduli remotati sono più veloci del cablaggio contatti Aux  DDI    e ingresso SPI  ?

Se piloti gli ingressi SPI a 230 Volt  a 300 Mt di distanza , verifica solo il corretto dunzionamento del ingresso SEB .

Poi al seb non andarci con il 230V diretamente aquisito dal AUX del DDI  , tra il cavo tel feedback del DDI  e l'ingresso SEB metti un rele per separare galvanicamente .

Il rele lo alimenti proprio dagli ausiliari del SEB .

Prova cosi e vedi ...

 

Quote

ops ..     2022 !

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...