Jump to content
PLC Forum


Problema segnale TV con mix e demix


pakytos81
 Share

Recommended Posts

pakytos81

Buonasera, chiedo un vostro consiglio, non so come uscirne.

Da poco mi sono trasferito in una nuova casa, durante i lavori convinto fosse l'unico cavo di antenna del palazzo non mi sono interessato se ci fosse altro cavo.

Una volta entrati in casa, collego le tv e riscontro problemi di segnale.

Ho 2 TV Samsung della stessa serie ma una più grande e l'altra più piccola che funzionavano bene nel vecchio appartamento hanno circa 10 anni, le collego nel nuovo appartamento e ho problemi di ricezione e nel test segnale anche errori di bit

Poi ho un'altra TV lg acquistata circa 3 anni fa, in qualsiasi stanza la collego non ho problemi, funziona benissimo, invece nel vecchio appartamento gli dovetti mettere in amplificatore di segnale perché avevo problemi.

Ho saputo che il cavo al quale mi sono collegato arriva da una centralina dove è collegato sia la parabola che l' antenna terrestre.

A detta del tecnico del condominio c'è un miscelatore, e a me ha detto di comprare un demiscelatore della fracarro, l'ho acquistato ma ho sempre lo stesso problema, poi mi ha consigliato di montare un PP13 sempre della fracarro, ho acquistato un PP14 perché ho un cavo in più.

È migliorato un po' il segnale sulla TV Samsung piccola riuscendo a vedere i canali principali, ma i canali Mediaset ho dovuto impostare quelli provvisori, altrimenti non li vedevo.

Mentre la Samsung grande non ne vuole sapere sempre errore di bit e addirittura se faccio la memorizzazione trova 20 canali che non si vedono per niente.

Inizialmente il tecnico me la fece collegare direttamente al demiscelatore e funzionava, però sempre per un breve periodo poi dava di nuovo problemi.

Sono in un condominio al primo piano di 5.

In allegato i dispositivi che ho acquistato,al posto del PP13 ho preso il PP14.

Chiedi scusa se mi sono prolungato ma ho provato a spiegarvi la situazione.

Spero mi possiate aiutare.

Grazie

 

 

 

 

 

IMG-20220811-WA0005.jpg

IMG-20220802-WA0035.jpg

Edited by pakytos81
Link to comment
Share on other sites


Se hai prese di tipo diretto, collegarle ad un partitore della serie "PP" non è il massimo.

Hai provato a eliminare momentaneamente il partitore e a collegare un solo TV alla volta al cavo che entra nell'appartamento?

Da cosa hai riportato si direbbe che hai un TV "sordo" che funzionava soltanto con un amplificatore e altri due che "sentono" troppo....

Fai la prova consigliata annotando i parametri diagnostici che leggi sui vari mux.

Altra prova da fare è spostare un TV da una presa all'altra e vedere se i dati diagnostici sono più o meno costanti.

Hai modo di provare la parte SAT?

Hai provato ad usare un altro demiscelatore?

L'MXST è famoso per la scarsa separazione fra le bande e in molti casi ha dato problemi.

Edited by felix54
Link to comment
Share on other sites

pakytos81

Felix54 prima cosa grazie per la risposta, si ho provato a spostare le tv su altre prese ma con gli stessi risultati.

Ho provato la TV Samsung grande direttamente al demiscelatore e funziona egregiamente poi la ricolleghi all'impianto e iniziano i problemi.

L'impianto interna all'appartamento è nuovo, però ho effettuato comunque dei controlli per sicurezza ed è tutto ok.

Poi ho controllato le prese TV e sono dirette senza attenuatori, questo l'ho riscontrato stamattina.

Non ho possibilità di controllare il segnale sat.

La TV lg funziona bene in qualsiasi stanza, il problema me lo creano le TV Samsung.

Si ho provato un'altro demiscelatore sembrava prendere più canali ma comunque dopo circa un po' di tempo sulle TV Samsung riscontro lo stesso problema.

Mi viene da pensare che il segnale di entrata sia troppo alto di conseguenza con disturbi maggiori, e che le TV Samsung non riescono a sopportare quel segnale, mette la lg va bene.

Invece nel vecchio appartamentoera l'incontro, ovviamente nel vecchio appartamento di collegato all'antenna terrestre e non alla parabolica.

Stamane mi sono ricordato di avere un pp5 fracarro, potrebbe fare al caso mio?

 

 

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, pakytos81 ha scritto:

Mi viene da pensare che il segnale di entrata sia troppo alto di conseguenza con disturbi maggiori, e che le TV Samsung non riescono a sopportare quel segnale, mette la lg va bene.

E' proprio quello a cui pensavo quando ho scritto:

2 ore fa, felix54 ha scritto:

si direbbe che hai un TV "sordo" che funzionava soltanto con un amplificatore e altri due che "sentono" troppo....

Intanto ti confermo che con prese di tipo diretto, i partitori della serie PP sono poco idonei.

Molto meglio sostituirlo con un derivatore come riporta anche la scheda tecnica Fracarro:

https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=&ved=2ahUKEwiaoJmrsdH5AhXSi_0HHdKkAKcQFnoECAsQAQ&url=https%3A%2F%2Ffracarro.com%2Fit%2Fproduct%2Ftelevisione%2Fdistribuzione%2Fpartitori-e-derivatori%2Fserie-cad%2Fpp14%2F%3Fprint-products%3Dpdf&usg=AOvVaw0vfGiHAy9OBV4TWtelcZDa

Oltre alla poca idoneità nel servire prese dirette, attenua solo 7 dB e come già riportato, dovresti fare una prova con un derivatore che attenui almeno 12-15 dB ma senza strumentazine non possiamo essere sicuri che quei valori siano ottimali.

Rimane comunque la possibilità che se metti a poto i tv che sentono troppo, quello sordo diventeà ancora più sordo e di conseguenza dovresti procurarti un paio di derivatori di dieversa attenuazione e alla peggio differenziare l'attenuazione per l'uno e per gli altri.

Chiaramente se avesi uno trumento di misura, tutto sarebbe più semplice.

Link to comment
Share on other sites

pakytos81
Posted (edited)

Domani dovrebbe venire un amico che ha detto di avere lo strumento per misurare il segnale, spero sia idoneo al mio problema😂😂, nel caso che derivatore mi consigli, e nel caso generale che mi consigli di fare o componente da comprare per poter avere qualche buon risultato.

Il tecnico del condominio mi ha consigliato di mettere direttamente un decoder visto che prossimamente cambieranno le frequenze e le due TV Samsung non le supportano.

Personalmente ho anche il dubbio sui decoder se non pulisco il segnale di entrata

Ti allego foto del demiscelatore che acquistai la prima volta perché non trovai quello della fracarroIMG_20220803_081751.thumb.jpg.c5f49006653faa4d20ba366586d80f8d.jpg

Edited by pakytos81
Link to comment
Share on other sites

Per dimensionare il derivatore necesita sapere quanto segnale entra nell'appartamento e avere una stima metro più-metro meno di quanto sono lunghi i vari cavi che dal Pp14 vanno alle prese.

 

10 minuti fa, pakytos81 ha scritto:

Il tecnico del condominio mi ha consigliato di mettere direttamente un decoder visto che prossimamente cambieranno le frequenze e le due TV Samsung non le supportano.

Non cambieranno le frequenze ma si passerà al al digitale di seconda generazione ovvero il DVB T2.

Mi piacerebbe sapere in base a cosa il tecnico sostiene che con un decoder (quale poi?) per magia tutto si sitemerà.

 

12 minuti fa, pakytos81 ha scritto:

Personalmente ho anche il dubbio sui decoder se non pulisco il segnale di entrata

Esatto, il rischio è proprio quello; molto meglio avere un impianto funzionante già in partenza...

 

13 minuti fa, pakytos81 ha scritto:

Ti allego foto del demiscelatore che acquistai la prima volta perché non trovai quello della fracarro

Vado a vedere le caratteristiche di quel prodotto perchè non lo conosco.

Fai in modo di stendere una tabella con i valori dei parametri, letti sullo strumento, dei vari mux. Non dovrebbero essere più di 12-13 quindi si fa in fretta.

Link to comment
Share on other sites

pakytos81

Secondo me riguardo la questione decoder si è fatto un pensiero che avendo una TV che funziona su tutte le prese tv, allora il problema sono le tv vecchie che non reggono il segnale.

Ma io gli ho spiegato che comunque nell'altro appartamento fino al giorno prima funzionavano.

Poi mi ha detto un decoder della nordmend, non si quale modello.

Scusami l'ignoranza, ai vari mux, cosa intendi, dai segnali di ogni canale?

Poi un'altra cosa che mi ero dimenticato, sulla TV piccole Samsung, da quando ho montato i PP14 prende canali dalla Basilicata, Calabria che ovviamente prima non prendeva.

Link to comment
Share on other sites

12 ore fa, pakytos81 ha scritto:

Poi un'altra cosa che mi ero dimenticato, sulla TV piccole Samsung, da quando ho montato i PP14 prende canali dalla Basilicata, Calabria che ovviamente prima non prendeva

Premetto che senza sapere dove ti trovi, è difficile darti consigli sensati.

 

12 ore fa, pakytos81 ha scritto:

Secondo me riguardo la questione decoder si è fatto un pensiero che avendo una TV che funziona su tutte le prese tv, allora il problema sono le tv vecchie che non reggono il segnale.

Un discorso senza senso se, prima di imbastirlo, non si ha idea dei livelli dei segnali.

In presenza di segnali con parametri compresi nel range previsto dalle varie norme, tutti i ricevitori (vecchi o nuovi) devono funzionare.

 

12 ore fa, pakytos81 ha scritto:

Poi mi ha detto un decoder della nordmend, non si quale modello.

Quindi è come averti detto nulla.

 

12 ore fa, pakytos81 ha scritto:

Scusami l'ignoranza, ai vari mux, cosa intendi, dai segnali di ogni canale?

 

Poi un'altra cosa che mi ero dimenticato, sulla TV piccole Samsung, da quando ho montato i PP14 prende canali dalla Basilicata, Calabria che ovviamente prima non prendeva.

Se tu avessi detto dove ti trovi, avrei postato la giusta lista di ciò che dovresti ricevere.

In mancanza di info specifiche ti invito a dirci dove sei e nel frattempo pubblico una lista qualsiasi di OTGTV di una località a caso per farti capire il concetto di mux.

 

https://www.otgtv.it/lista.php?code=TABA&posto=Taranto

 

Come puoi vedere, nelle colonne della tabella sono indicati il numero di canale televisivo il cui range è compreso fra il ch 21 ed il 48 a cui segue la frequenza compresa fra 474 e 690 Mhz. Ovviamente quel range comprende inizio e fine dell'attuale banda UHF ma avendo, io, postato la lista di Taranto, il primo mux è quello corrispondente al nr. 24 con frequenza 498 Mhz.

Per approfondire il discorso "mux" prendo in esame il ch 38, 610 MHz di cui, nella lista, puoi vedere nella penultima colonna tutte le tv irradiate su quella stessa frequenza:

004: Rete 4 HD, 005: Canale 5 HD, 006: Italia 1 HD, 020: 20 Mediaset HD, 055: Mediaset Extra, 200: Test HEVC Main10

Su questo mux è sufficiente visualizzare i parametri di ricezione, ad esempio, di Canale 5 per decretare che tutti le altre emittenti aranno ricevuti con uguali parametri.

Come vedi dalla lista presa per esempio ci sono 13 mux (frequenze) ricevibili e per ognuna è sufficiente rilevare e annotare i parametri di una sola emittente per oni mux.

 

Ai tempi dell'analogico, su ogni frequenza si poteva ricevere una sola emittente mentre ora, con il DTT, sulla stessa frequenza possono essere irradiate più emittenti e da qui nasce il concetto di mux, abbreviazione di "mutiplexer"...

 

 

Link to comment
Share on other sites

pakytos81
Posted (edited)

Io mi trovo a Pomigliano d'arco.

Il tecnico è venuto ha fatto vari test, presa per presa cavo antenna che entra in casa e anche sul cavo antenna che entra direttamente nella centrale del condominio.

Il segnale che ho in casa dopo il PP14 e intorno al 43/46 db, sul cavo di entrata in casa siamo sui 49/54 db, lo stesso controllo fatto sul cavo che scende al mio appartamento sotto la centrale del condominio ed è 49/54 db.

Poi fatto lo stesso controllo al cavo dell'antenna che entra nella centrale del continuo e arriva a 75/79 db.

Ha fatto il collegamento diretto al cavo principale e le TV sono tornate a funzionare tutte bene e senza errori di bit.

Come mi ha spiegato che il segnale che mi arriva in casa è un buon segnale però quasi a limite.

Però ha detto che il problema probabile che sia la centrale del condominio che perde quasi 20 db e che comunque mi presenta errori di bit.

Attualmente mi ha fatto togliere il demiscelatore e mi ha fatto lasciare il PP14, e attualmente vedo la TV con qualche perdita di segnale di canali rai qualche errore di bit mentre i canali Mediaset non riesco proprio a vederli.

Mi ha consigliato di montare un partitore a due uscite tra il cavo principale che entra nella centrale del condominio e il mio cavo che scende nel mio appartamento

 

 

Edited by pakytos81
Link to comment
Share on other sites

Quella che segue è la lista di Pomigliano e i regionali Basilicata e Calabria che ricevi sono dovuti al fatto che il mux 43 li irradia insieme a quello della Campania:

https://www.otgtv.it/lista.php?code=NADE&posto=Pomigliano d’Arco

 

La differenza di livello tra i valori in ingresso ed uscita del PP14 è normale ma il problema è che il segnale che entra nell'appartamento è troppo basso.

 

L'impianto condominiale è mal dimensionato e/o difettoso perché a fronte di 75-79 dBuV in antenna, non deve succedere che in ingresso all'appartamento ne arrivino soltanto 49-54.

 

Una centrale condominiale che "perde" 20 dB è guasta o difettosa poiché il suo mestiere dovrebbe essere quello di amplificare, non di attenuare.

Supponendo che l'intero impianto attenui di 20 dB, il centralino deve fare in modo di amplificare di 20 dB i segnali che entrano con 75-79 dBuV i quali devono uscire con 95-99 dBuV.

Se l'impianto attenuasse di 30 dB, dal centralino dovrebbero uscirne 105-109...

 

Il demiscelatore MXST attenua di un'inezia, meno di 1 dB e non può essere lui la causa di attenuazioni improprie.

Come avevo già scritto, alla peggio può provocare interferenze da parte delle frequenze SAT su quelle DTT.

Dell'altro modello non ho trovato dati tecnici.

 

Intercettare il cavo che collega l'antenna al centralino per inserirci un partitore non è sicuramente la strada giusta da percorrere.

 

Sei al primo di 5 piani, quindi in uno degli appartamenti più lontani dalla centralina.

Hai provato a chiedere a chi abita allo stesso tuo piano o a quello superiore se ci sono problemi e quante prese hanno negli appartamenti?

 

 

Edited by felix54
Link to comment
Share on other sites

pakytos81

Il tecnico non ha tolto il mix perché fosse un problema, me controllando la centrale, mi ha detto che posso anche toglierlo senza subire cause.

Riguardo il segnale non ho chiesto perché la maggioranza sono in ferie, poi la maggioranza sono collegati all'antenna terrestre e anche perché il tecnico ha fatto un controllo anche in uscita della centrale di vari connettori anche liberi e darnno  lo stesso segnale di 49/54 db, quindi anche lui mi ha detto che il problema principale sia la centrale.

Io non sono collegato alla terrestre perché durante i lavori, convinto che il cavo esterno fosse l'unico cavo che scende, non mi sono preoccuparti nel controllare se c'erano altri cavi, infatti il tecnico visto l'appartamento senza sapere nulla già aveva fatto uno schema del condominio, supponendo che ci dovevano essere altri cavi in altri punti, che qualche giorno prima mi sono stati confermati da altri condomini.

Questa è colpa mia che sono stato troppo leggero nel verificare

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, pakytos81 ha scritto:

la maggioranza sono collegati all'antenna terrestre

Quindi se la centralina è guasta/difettosa, dovrebbero lamentare i tuoi stessi problemi...

 

1 ora fa, pakytos81 ha scritto:

Io non sono collegato alla terrestre

E dove saresti collegato?

 

1 ora fa, pakytos81 ha scritto:

Il tecnico non ha tolto il mix perché fosse un problema, me controllando la centrale, mi ha detto che posso anche toglierlo senza subire cause.

Cioè, non c'è un impianto SAT-DTT miscelato o lui non ha mai visto un MXST andare a disturbare le frequenzze terrestri?

 

 

 

 

 

 

 

Edited by felix54
Link to comment
Share on other sites

pakytos81

Non credo che il resto del condominio abbia il mio stesso problema, come già detto, io ho fatto un errore in ristrutturazione non controllando se ci fossero altri cavi antenna.

L'unico cavo che mi è saltato all'occhio era questo, che poi dopo ho saputo che scende da un impianto centralizzato collegato ad una parabola ed un'antenna terrestre.

Il resto del condominio è collegato direttamente a l'impianto dell'antenna terrestre, che in secondo momento ho saputo che cammina in tutt'altra zona della casa (che io attualmente non posso più accedervi perché ho cambiato tutto) non passando per l'impianto centralizzato con la parabola.

Chi è collegato al mio stesso impianto è perché utilizza un qualche decoder satellitare o altro ma non per il normale segnale terrestre.

Riguardo il mix non so preciso perché lo ha tolto, ma da quando ho capito è perché nelle verifiche fatte con la strumentazione lui non riscontrava problemi anche togliendolo(questo è un mio pensiero).

Comunque oggi pomeriggio è tornato ha montato un partitore a 2 uscite della fracarro tra l'antenna che va alla centralina e il cavo che scende in casa mia, controllando con la strumentazione prima della modifica dalla centrale uscivano 49/54 db dopo la modifica 49/53 db, quindi adesso ci utilizza la centrale ha perso pochissimo (credo, non essendo esperto in materia), mentre il segnale che entra in casa mia dal cavo centrale è 74/77 db, mentre dopo il PP14 sulle prese antenna stiamo sui 67/72 db e le TV sono tornate a funzionare regolarmente senza errori di bit e con un ottimo segnale di test TV .

Ovviamente in questo giorni oltre a vedere la TV stai a fare vari controlli di test segnale e di errori bit, giusto per essere sicuro che il segnale sia stabile.

Spero di aver spiegato bene la mia situazione su dove è collegato il mio impianto adesso e come era prima.

Nel caso domani posso provare a fare un disegna di prima e dopo.

Puoi darmi altri consigli, anche riguardo il PP14, se devo lasciarlo o cambiarlo? Poi non avendo una TV collegata, devo mettere la resistenza al canale libero del PP14?

Grazie mille per i consigli che mi hai dato, che comunque mi hanno aiutato a capire qualcosa in più sulla problematica.

 

 

Link to comment
Share on other sites

9 ore fa, pakytos81 ha scritto:

Non credo che il resto del condominio abbia il mio stesso problema,

 

Visto quanto già da te riportato, non mi è chiaro come farebbero a non avere problemi con una centralina guasta/difettosa.

18 ore fa, pakytos81 ha scritto:

il tecnico ha fatto un controllo anche in uscita della centrale di vari connettori anche liberi e darnno  lo stesso segnale di 49/54 db, quindi anche lui mi ha detto che il problema principale sia la centrale.

 

 

 

9 ore fa, pakytos81 ha scritto:

Comunque oggi pomeriggio è tornato ha montato un partitore a 2 uscite della fracarro tra l'antenna che va alla centralina e il cavo che scende in casa mia, controllando con la strumentazione prima della modifica dalla centrale uscivano 49/54 db dopo la modifica 49/53 db, quindi adesso ci utilizza la centrale ha perso pochissimo (credo, non essendo esperto in materia), mentre il segnale che entra in casa mia dal cavo centrale è 74/77 db, mentre dopo il PP14 sulle prese antenna stiamo sui 67/72 db e le TV sono tornate a funzionare regolarmente senza errori di bit e con un ottimo segnale di test TV .

 

Sai con certezza che tipo di centralina è stato montato? Riesci a ricavre marca e modello?

Sarebbe bello saperlo poichè hai scritto che in pratica ull'uscita della centralinia è cambiato poco o nulla ma quei numeri non mi convincono.

Un partitore a due uscite attenua non meno di 4-5 dB mentre stai dicendo che in uscita c'è la stessa potenza di quando non c'era il partitore.

 

 

9 ore fa, pakytos81 ha scritto:

Puoi darmi altri consigli, anche riguardo il PP14, se devo lasciarlo o cambiarlo? Poi non avendo una TV collegata, devo mettere la resistenza al canale libero del PP14?

Come avevo già scritto, usare un partitore della serie PP per servire prese di tipo diretto, non è il massimo.

Se la discutibile modifica che ha fatto il tecnico può considerarsi definitiva, allora al posto tuo ci metterei un derivatore, anche della vecchia serie CAD come il CAD14.

Se invece è una modifica provvisoria in attesa di mettere mano all'impianto in modo serio, aspetterei di sapere quanto segnale ti entrerà in casa con una nuova centralina.

Nel frattempo se vuoi cautelarti rispetto ai problemi che può darti un PP14, mettici un partitore un po' più moderno come il PA4, sempre di Fracarro che però necessita di connetori a vite come quelli del AT.
Quale che sia la tua scelta, chiudi l'uscita inusata con una resistenza.

Se monti derivatore, viceversa, non servirà chiudere l'uscita non utilizzata ma sarà indispensabile chiudere la cosiddetta ucita passante.

 

 

 

 

Edited by felix54
Link to comment
Share on other sites

pakytos81
Posted (edited)

Non so dirti, ma se qualcuno abbia problemi con il segnale, credo che il tecnico del condominio me lo avrebbe accennato.

Riguardo la centralina, come uno stupido non ho fatto una foto, perché c'è un armadietto per accedervi e ho dovuto interpellare il tecnico del condominio telefonicamente per potermi far dare la chiave per accedervi, attualmente non ho possibilità, però sicuro è una fracarro perché l'ho vista e probabile che sia un po' vecchiotta perché l'ho ha detto il tecnico che mi ha fatto l'intervento.

Se non riscontro altri problemi di segnale, credo che attualmente non faranno nessuna riparazione alla centralina, perché risentendo il tecnico del condominio per dirgli che abbiamo effettuato la modifica, mi ha risposto, l'importante è che io ho risolto il problema e se nessuno si lamenta del segnale va bene così.

Quindi deduco che non ci siano modifiche o riparazioni programmate all'impianto per il momento, però nel caso dovessero fare qualcosa, anche solo per capire ti tengo aggiornato.

Ti allego una foto trovata su internet di una centrale  che a occhio sembra simile ma quella che sta nel condominio è più grave con più uscite, anche perché aperto l'armadietto ho riscontrato che oltre alla scala dove c'è il mio appartamento ci sono altre 2 scale collegate, quindi da come ho capito siamo circa 15 appartamenti.

Ti chiedo scusa se non riesci a darti info precise ma in questo appartamento abito da 10 giorni e non ho molte info in merito

IMG_20220820_234008.jpg

Edited by pakytos81
Link to comment
Share on other sites

Perché nessuno si lamenti, ci dovrebbe essere una sola presa per appartamento ma inutile proseguire perché se non si vuole cambiare una centralina che invece di amplificare, attenua resta valido il detto "chi è causa del suo mal, pianga sé stesso" 😉

Mi stupisce quanto detto dal tecnico che invece di sistemare l'impianto, ci ha messo una pezza, il che è un atteggiamento da "fai da te".....

Quello dell'immagine che hai postato è un multiswitch satellitare  che con l'impianto terrestre non c'entra nulla.

Edited by felix54
Link to comment
Share on other sites

pakytos81
Posted (edited)

Hai ragione riguardo il fatto che non vuole effettuare la riparazione o che si appoggia sul fatto che nessuno si lamenta.

Riguardo l'immagine, hai ragione il  multiswitch probabile che c'è anche nell'armadietto sopra perché l'ho sentito dire dal tecnico che mi ha effettuato la riparazione, però non so dirti con precisione.

Da sotto questo pezzo ha staccato il cavo dell'antenna e ha inserito il partitore.

Però da ieri sera tardi ho iniziato ad avere dei piccoli problemi con la TV Samsung grande e stamattina sono aumentati.

Mentre la piccola della stessa serie non ha problemi, anzi da quandoha  montato il partitore sopra non mi ha dato più problemi, la ricerca la fa in automatico e la potenza segnale sulla TV risulta quasi a massimo, mi sta venendo il dubbio che la grande sta avendo problemi di Turner(se si chiama così😉)

Ti allego foto, la prima è la piccola che non ha datto più problemi, mentre la 2 è la grande che da ieri sera ha iniziato con problemi e stamattina sono aumentati.

Può essere un problema di TV che dopo qualche giorno accusa questi problemi?

Nelle immagini sono sullo stesso canale entrambe ovviamente in camere diverse.

Tra la piccola e la grande, la piccola ha circa 3 m in più di cavo, da ingnorante in materia se fosse un problema di segnale dovrebbe accusare di più la piccola giusto?

IMG_20220821_122113.jpg

IMG_20220821_122317.jpg

Edited by pakytos81
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, pakytos81 ha scritto:

Può essere un problema di TV che dopo qualche giorno accusa questi problemi?

il problema è il sedicente tecnico.

Al di là del segnale sulle prese che per certi TV può essere troppo alto, ti avevo già messo in guardia sul rischio nel servire prese dirette con partitori della serie PP...

 

Ora, dal momento che ha avuto la bella idea di collegarti direttamente all'antenna tramite un partitore, senza preoccuparsi dell livello che non tutti i tv digeriscono e dei danni che potrebbe aver creato agli altri condomini.....

Il 20/8/2022 alle 02:03 , pakytos81 ha scritto:

dopo il PP14 sulle prese antenna stiamo sui 67/72 db

.....fatti dire da lui cosa farebbe per dare a tuttii i condomini un segnale equo e livellato di tutti i mux ed in tutti gli appartamenti, in base al numero di prese da servire.

 

Se vuoi allinearti alla sua ideologia, fregandotene degli altri utenti, fai quello che ti avevo già consigliato:

Il 19/8/2022 alle 00:07 , felix54 ha scritto:

Molto meglio sostituirlo con un derivatore come riporta anche la scheda tecnica Fracarro:

https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=&ved=2ahUKEwiaoJmrsdH5AhXSi_0HHdKkAKcQFnoECAsQAQ&url=https%3A%2F%2Ffracarro.com%2Fit%2Fproduct%2Ftelevisione%2Fdistribuzione%2Fpartitori-e-derivatori%2Fserie-cad%2Fpp14%2F%3Fprint-products%3Dpdf&usg=AOvVaw0vfGiHAy9OBV4TWtelcZDa

Oltre alla poca idoneità nel servire prese dirette, attenua solo 7 dB e come già riportato, dovresti fare una prova con un derivatore che attenui almeno 12-15 dB ma senza strumentazine non possiamo essere sicuri che quei valori siano ottimali.

 

Edited by felix54
Link to comment
Share on other sites

pakytos81

Il tecnico del condominio e quello che mi ha fatto l'intervento sono persone diverse.

Quello del condominio è quello che non si è creato il problema degli altri.

Questo che mi ha fatto l'intervento ha detto che andrebbe controllato e sistemati l'impianto, ovviamente lui non è il tecnico del condominio e si è preoccuparti di cercare di sistemare le mia situazione.

Dopo il periodo estivo proverò a contattare il tecnico del condominio e vedere se ha intenzione di sistemare qualcosa.

Quindi nel frattempo proverò a prendere il derivatore che mi hai consigliato e vedo come vado, nel caso la resistenza di quanto deve essere, come va collegata?

 

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, pakytos81 ha scritto:

nel caso la resistenza di quanto deve essere, come va collegata?

Tuute le resistenze per impianti d'antenna sono da 75 Ohm e se è del tipo a morsetto va collegata sull'uscita passante del derivatore come se fosse un cavo.

WO9isSL.jpgUS9H75z.png

 

Esistono anche quelle adatte ai componenti con connessioni F

Dcdv0Hu.jpg

 

 

Link to comment
Share on other sites

pakytos81
Posted (edited)

A ok grazie mille, stasera per dubbio ho acquistato questo misuratori con segnalazioni a led, ovviamente vale quello che costa, però mi è venuto il dubbio per verificare se ci fossero grandi differenze tra le camere e se il segnale più o meno risultasse buono.

Nel fare la prova su tutte e tre le TV connesse portava lo stesso segnale di potenza si accendeva il led verde di 60db quindi credo che ci sia un segnale da 60 a salire e da come mi hai spiegato in precedenza dovrebbe essere un buon segnale per le TV.

Infatti le 2 piccole, lg e Samsung sui rispettivi test TV danno segnale massimo e senza errori.

Domani appena un po' di tempo voglio invertire la posizione delle 2 Samsung e vedere se la problematica sulla grande si ripresenta, perché se è così, vuol dire che la grande ha un qualche problema suo che non è principalmente dell'impiantoo per lo meno non è solo dell'impianto (penso sia un modo per poter restringere il cerchio)

Comunque voglio acquistare il derivatore e montarlo.

Se riesco a fare qualche prova ti aggiorno, ancora grazie mille per l'aiuto che mi stai dando 

Ti allego l'immagine del misuratore acquisto è giusto per avere un piccolo riferimento anche se so benissimo che non è per niente professionale e non da valori precisi e che da come segnalazione, solo una luce per dirti il segnale sta intorno a ......

 

 

 

IMG_20220821_235853.jpg

Edited by pakytos81
Link to comment
Share on other sites

A dire la verità, ti avevo consigliato di mettere un derivatore che sarebbe servito ad abbassare i segnali di 12-15 dB anziché i 6-7 che attenua il partitore.

Quello strumento dice poco o nulla soprattutto perché non si sa cosa sta misurando. Sulla presa TV arrivano 12-13 mux.....lo strumento come si comporta misurando su tutte le frequenze contemporaneamente?

Avevi scritto che sulle prese avevi segnali compresi fra 67 e 72 dBuV quindi ogni frequenza può arrivare con potenza diversa dalle altre.

 

Con le prove che farai, non potrai decretare nulla di concreto.

Prima si  mette a posto l'impianto e come avevo già scritto, meglio un derivatore dimensionato per ridurre la potenza sulle prese e  per separare meglio le prese rispetto al poco isolamento che ha il PP14.

 

 

 

Edited by felix54
Link to comment
Share on other sites

pakytos81

Non so dirti quanto misura su tutte le frequenze.

Si la prova lo fatta solo sul canale cartunito di entrambe le tv, le foto che ti ho inviato sono le stesse frequenze, però lo strumento segna la stessa "potenza" su entrambe le prese.

Appena possibile acquisto il derivatore e lo monto e vedo se mi cambia qualcosa

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, pakytos81 ha scritto:

Non so dirti quanto misura su tutte le frequenze.

È normale e non potrai mai saperlo.

 

1 ora fa, pakytos81 ha scritto:

 

Si la prova lo fatta solo sul canale cartunito di entrambe le tv, le foto che ti ho inviato sono le stesse frequenze, però lo strumento segna la stessa "potenza" su entrambe le prese.

Sì ma non ha importanza ciò che stai visualizzando sul TV in quanto quell'oggetto non sa assolutamente cosa stai guardando....

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, pakytos81 ha scritto:

Appena possibile acquisto il derivatore e lo monto e vedo se mi cambia qualcosa

Ricordati che per dimensionare il derivatore, servirebbero vere misure e l'esempio che ho fatto menzionando un CAD 14 era riferito ad abbassare un po' i segnali che con il PP14 potrebbero essere troppo alti.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...