Jump to content
PLC Forum


Auto renault clio ferma


michy1990
 Share

Recommended Posts

E' da circa un annetto che non utilizzo l'auto, come risultato ho ottenuto che non si accende neanche il quadro(ho dimenticato di scollegare la batteria) . Per esigenza vorrei metterla di nuovo in funzione, quindi vorrei comprare un booster per ricarica auto . I dati di targa della mia batteria sono 12 Volt - 60ah. Tra le ricerche che ho effettuato, sceglierei  https://www.amazon.it/gp/product/B076RTMFNB/ref=ox_sc_act_title_1?smid=A11IL2PNWYJU7H&psc=1 . Accetto consigli in merito 

Link to comment
Share on other sites


17 minuti fa, michy1990 ha scritto:

Per esigenza vorrei metterla di nuovo in funzione

Prima di tutto sostituisci la batteria, ormai fuori uso

 

Link to comment
Share on other sites

Perchè vuoi acquistare un booster?

Non ti conviene acquistare un caricabatteria, e scollegare la batteria se non usi la macchina, ed eventualmente tenere in carica la batteria.

In ogni caso, domani alla LIDL ci sono in offerta sia il caricabatteria, che il booster(che personalmente quel tipo di booster non lo acquisterei mai).

 

LIDL

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, reka ha scritto:

il booster devi tenerlo carico, secondo me è meglio un caricabatteria con funzione di mantenimento..

Potresti consigliarmi un prodotto? 

Link to comment
Share on other sites

se lo hai comodo quello del lidl è molto buono 

 

io ho preso un tipo della BC perchè lo uso anche con batterie al litio, come roba seria ci sono anche ctek e optimate..

Link to comment
Share on other sites

Il 9/8/2023 alle 18:45 , reka ha scritto:

se lo hai comodo quello del lidl è molto buono 

 

io ho preso un tipo della BC perchè lo uso anche con batterie al litio, come roba seria ci sono anche ctek e optimate..

Se puoi consigliare un modello,?

 

Link to comment
Share on other sites

Il 9/8/2023 alle 14:52 , Nik-nak ha scritto:

domani alla LIDL ci sono in offerta sia il caricabatteria, che il booster

Sono passato alla Lidl giusto stamattina e sono già in vendita, se non  corre subito  non ne trova.😀

Edited by NovellinoXX
Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini

Con un carica batteria carichi la batteria, con un booster puoi anche effettuare l'avviamento con batteria scarica.

Link to comment
Share on other sites

Il 11/8/2023 alle 13:49 , NovellinoXX ha scritto:

Sono passato alla Lidl giusto stamattina e sono già in vendita, se non  corre subito  non ne trova.😀

Purtroppo in questo periodo non posso, sicuramente se ne parla per fine Agosto, perciò mi è comodo Amazon in quanto  lo spediscono direttamente a casa. In realta non so se dopo due anni la batteria è da sostituire, perciò è utile un booster . Avrei bisogno di spostarla da box, e l'ultima volta a mano è stato una faticata 😑 

Edited by michy1990
Link to comment
Share on other sites

Un anno  o due se la tensione va sotto i 10.7 V le batterie si rovinano irrimediabilmente.

Almeno avviala con i cavi e  una vettura di emergenza.

Edited by NovellinoXX
Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, NovellinoXX ha scritto:

Un anno  o due se la tensione va sotto i 10.7 V le batterie si rovinano irrimediabilmente.

Almeno avviala con i cavi e  una vettura di emergenza.

Se la scollego la batteria, ovviamente dopo averne misurato il voltaggio ai suoi capi ed esserne certo che non si è rovinata?

Edited by michy1990
Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini
10 ore fa, michy1990 ha scritto:

Se la scollego la batteria, ovviamente dopo averne misurato il voltaggio ai suoi capi ed esserne certo che non si è rovinata?

 

Scollega il positivo della batteria, verifica il livello del liquido nei vari elementi, prova a ricaricarla.

Se la batteria si è solo scaricata, dopo una ricarica completa la lasci "riposare" per qualche ora, riattacchi il positivo, misuri la tensione a vuoto, poi accendi tutte le luci e verifichi la tensione, che sarà diminuita di circa 0,5V rispetto alla tensione senza carico. Spegni le luci e rimisuri la tensione che dovrebbe ritornare al valore precedente.

Se invece la batteria è defunta definitivamente, anche se sei riuscito a ricaricarlain modo completo,non appena applichi un carico la tensione scende di parecchio e, quando stacchi il carico,non ritorna al valore originale.

Link to comment
Share on other sites

il booster è inutile, se devi spostarla la metti in ricarica prima e ci provi.

 

se la avvii col booster solo per spostarla poi sei punto e a capo, con un mantenitore di carica hai risolto il problema anche per il successivo periodo di fermo

Link to comment
Share on other sites

Il 14/8/2023 alle 06:36 , Livio Orsini ha scritto:

 

Scollega il positivo della batteria, verifica il livello del liquido nei vari elementi, prova a ricaricarla.

Se la batteria si è solo scaricata, dopo una ricarica completa la lasci "riposare" per qualche ora, riattacchi il positivo, misuri la tensione a vuoto, poi accendi tutte le luci e verifichi la tensione, che sarà diminuita di circa 0,5V rispetto alla tensione senza carico. Spegni le luci e rimisuri la tensione che dovrebbe ritornare al valore precedente.

Se invece la batteria è defunta definitivamente, anche se sei riuscito a ricaricarlain modo completo,non appena applichi un carico la tensione scende di parecchio e, quando stacchi il carico,non ritorna al valore originale.

Lei che intende con controlla i liquidi nei vari elementi?

Link to comment
Share on other sites

Tutte le batterie per auto, anche quelle "senza manutenzione" hanno dei tappi, magari sotto ad un coperchio incollato, dai quali rabboccare il liquido.

 

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini
14 ore fa, michy1990 ha scritto:

che intende con controlla i liquidi nei vari elementi?

 

Una batteria al Pb-acido, da 12V, ha 6 elementi o 6 celle.

Su alcune batterie sono facilmente individuabili dalla serie di 6 tappi a vite che si possono vedere sulla parte superiore della batteria; su altre c'è un unico coperchio per tutti e 6 gli elementi (a volte il coperchio è incollato). All'interno della batteria c'è un liquido composto da acqua distillata e acido solforico. Il grado di acidità da anche l'idea della carica della batteria. Il liquido deve coprire interamente l'elemto in piomboe superarlo di circa 5mm. Se parte dell'elemnto è scoperto darà una resa inferiore. Verifica che tutti gli elementi sia ricoperti dal liquido e, nel caso, aggiungi acqua distillata per ripristinare il giusto livello.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...