Jump to content
PLC Forum


impianto termico ed abitabilità


ciccioilgrande
 Share

Recommended Posts

ciccioilgrande

ciao a tutti ragazzi, ho un piccolo appartamento dove vi abito in maniera saltuaria, ultimamente la caldaia dell'impianto termico si è guastata , ho quindi chiamato un tecnico, il quale, dopo averla controllata ,mi ha detto che la caldaia si è guastata irreparabilmente e va sostituita anche perchè è molto vecchia( 20 anni di vita); e mi ha presentato un preventivo ; considerando che l'appartamento è piccolo e che è poco frequentato, ho pensato di non affrontare questa spesa perchè posso benissimo provvedere al riscaldamento con un termoconvettore e per una doccia basta uno scaldino elettrico in quanto  l'impianto idrico è già predisposto mail problema è un altro, il tecnico mi ha detto che se non sostituisco la caldaia ,devo avvisare la regione dove risiedo, che  l'impianto termico è stato dismesso: domanda si rischia di perdere l'abitabilità dell' immobile, inviando una comunicazione di questo genere?

Link to comment
Share on other sites


non credo, tu comunichi che la caldaia censita viene dismessa e non hai più l'obbligo delle verifiche periodiche.

che poi non riscaldi più o riscaldi elettricamente non ti fa perdere l'abitabilità

Link to comment
Share on other sites

Abitando in una zona turistica da me ci sono tanti appartamenti senza impianto di riscaldamento tanto vengono utilizzati solamente in estate.. Non penso siano senza agibilità in quanto vengono regolarmente affittati con contratti registrati, poi può darsi che ogni regione abbia un regolamento diverso

Link to comment
Share on other sites

L'abitabilità non ha niente a che fare con l'impianto di riscaldamento. Domani potresti mettere uno split di quelli tutto in uno, oppure mettere una stufa a pellets o delle stufette elettriche senza dirlo a nessuno e con la tua bella abitabilità integra.... Sono cose come ad esempio come i rapporti aereo illuminanti o le fognature che contano per l'abitabilità...

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Decreto Ministero Salute luglio 1975, dove sono racchiuse  un po' di altre cose, come le altezze minime dei locali

 

art 4

i locali devono essere dotati di impianto di riscaldamento

Edited by click0
Link to comment
Share on other sites

16 minuti fa, click0 ha scritto:

Decreto Ministero Salute luglio 1975, dove sono racchiuse  un po' di altre cose, come le altezze minime dei locali

 

art 4

i locali devono essere dotati di impianto di riscaldamento

...dove le condizioni climatiche lo richiedano... ampiamente interpretabile

Link to comment
Share on other sites

17 minuti fa, Mariuz ha scritto:

Non ne specifica il tipo

 

12 minuti fa, Mariuz ha scritto:

dove le condizioni climatiche lo richiedano... ampiamente interpretabile

indubbio

 

ma si fa anche conto che esistono tutte le UNI varie sulla progettazione degli impianti di riscaldamento...

 

poi sempre in quel da quel decreto devi garantire minimo i 18 gradi (anche li uni e leggi varie permettendo)

Edited by click0
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...