Jump to content
PLC Forum


Richiesta informazioni per sostituzione Videocitofono Biticino 344342


LeMa
 Share

Recommended Posts

Buongiorno,

nel mio appartamento al momento è presente un videocitofono della Bticino modello 344342 (2 fili + 1 doppio sul BUS - v. foto collegamenti).

Vorrei sapere se è possibile sostituirlo con il modello 344682 per poterlo gestire da remoto e, in caso di riposta affermativa, vorre sapere:

- se posso sotituire solamente l'apparato interno o bisogna intervenire anche sulle parti comuni (es. pulsantiere esterne - di cui una con videocamera B/N - per due portoncini)? In buona sostanza volevo capire se era un'intervento che potevo provare a fare in autonomia o se, invece, serviva un tecnico.

- come riproduco i collegamenti (v. foto con schema retro classe 100... se ho trovato lo schema corretto) non ritrovando ET e il configuratore 3 lo posizione nella seconda postazione N?

Spero di non aver fatto torppa confusione e ringrazio anticipatamente per i riscontri che vorrete darmi

 

videocitofono collegamenti.jpeg

retro serie 100.jpg

Link to comment
Share on other sites


Maurizio Colombi
3 ore fa, LeMa ha scritto:

Vorrei sapere se è possibile sostituirlo con il modello 344682

Certamente, però vedrai le immagini in bianco e nero.

 

3 ore fa, LeMa ha scritto:

posso sotituire solamente l'apparato interno o bisogna intervenire anche sulle parti comuni

Puoi cambiare solo il posto interno, ma se il resto del sistema è quello originale, vedrai le immagini in bianco e nero.

 

3 ore fa, LeMa ha scritto:

volevo capire se era un'intervento che potevo provare a fare in autonomia

L'intervento non richiede doti particolari, si tratta solamente di spostare quattro fili da una morsettiera all'altra e di fissare la nuova piastra alla parete con due tasselli.

 

3 ore fa, LeMa ha scritto:

non ritrovando ET

I fili collegati ai morsetti ET, andranno collegati ai morsetti con il simbolo del pulsante (i due vicino ai morsetti BUS)

 

3 ore fa, LeMa ha scritto:

e il configuratore 3 lo posizione nella seconda postazione N?

Mettendo l'apparecchio nella posizione per cui le lettere (N, P e M) siano scritte nel verso giusto, dovrai mettere il configuratore nella posizione a destra delle due posizioni riservate alla lettera "N", scriverai così 3 (quello che va scritto) e non 30 come se tu lo mettessi nella posizione a sinistra.

La rimozione del configuratore ed il riposizionamento dello stesso nel nuovo apparecchio, dovrà essere la prima cosa che fai, dopo farai lo spostamento dei conduttori. 

Se alla fine delle operazioni, chiamando dalla pulsantiera esterna, non "suonerà" il nuovo apparecchio, dovrai obbligatoriamente togliere tensione all'alimentatore per circa un minuto.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Scusate, il mio 344342 (2 fili + 1 doppio sul BUS) oltre che con il modello 3443682 (classe 100), volendo potrebbe essere sostituito anche con il modello 344642 (classe 300)? Anche in questo sarebbe possibile sostituire semplicemente l'apparato interno e riproducendo i collegamenti come mi avete indicato in precedenza? Per voi esperti quale modello è più affidabile?

Link to comment
Share on other sites

Maurizio Colombi
2 ore fa, LeMa ha scritto:

quale modello è più affidabile?

Sono entrambi installabili sul tuo impianto, il 100 non è connesso, il 300 si.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...