Jump to content
PLC Forum


Come leggere il contatore ENEL - Dubbi bolletta enel


uccio58
 Share

Recommended Posts

ciao mirko!ho la macchinetta del caffè ma l'accendo SOLO quei 60 secondi che mi servono per fare il caffè e questo solo 2 volte al giorno..... NO REMO non ho scaldini elettrici e nemmeno scaldabagno elettrico....e comunque io sto monitorando i consumi da giugno e ti assicuro che non ne farei uso!sudo solo all'idea di averne in casa!!!! :lol: Quindi Mirko un LCD da 40" + un decoder se vanno, ipotizziamo, dalle 21 alle alle 01.00 quanti KWh diresti che consumano?Se trovo il manuale d'uso provo a controllare se mette i consumi!....sempre che poi IO li sappia interpretare!La ciabatta l'ho acquistata stasera!Quindi la inauguro!!!Grazie dei suggerimenti e,Mirko,sappi che se passi di qua ....per il caffè devi aspettare che accenda la macchinetta!!!;-)

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 89
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • angeelectronic

    12

  • mattymatty

    10

  • Del_user_127832

    8

  • del_user_56966

    7

Mirko Ceronti
ho la macchinetta del caffè ma l'accendo SOLO quei 60 secondi che mi servono per fare il caffè e questo solo 2 volte al giorno

Bravissima !

Grazie dei suggerimenti e,Mirko,sappi che se passi di qua ....per il caffè devi aspettare che accenda la macchinetta!!!;-)

Sarà un piacere attendere in Tua compagnia :)

Quindi Mirko un LCD da 40" + un decoder se vanno, ipotizziamo, dalle 21 alle alle 01.00 quanti KWh diresti che consumano?Se trovo il manuale d'uso provo a controllare se mette i consumi

Guarda dietro la TV (sempre che sia accessibile) è scritto lì, in genere trovi tipo una scritta che dice : 150 Watt (il numero può essere anche diverso, ma è per darTi una traccia)

Se fossero 4 ore (a 150 Watt), sarebbero 0,6 Kilowattora (solo di TV), poi il decoder anche da acceso consuma molto meno della TV accesa, ma.....consuma anche lui (non so quanto però se vuoi posso fare una misura al mio digitale terrestre esterno alla TV e farTi sapere).

Come diceva il grande Totò : E' la somma che fa il totale...!!!

Saluti

Mirko

Edited by Mirko Ceronti
Link to comment
Share on other sites

un LCD da 40" + un decoder se vanno, ipotizziamo, dalle 21 alle alle 01.00

Il fatto è che gli oggetti soopracitati consumano anche se "spenti" dall' interruttorte a bordo.

Per "non consumare" devi staccare la spina (o spengerli dall' interruttore della ciabatta).

Link to comment
Share on other sites

  • 5 months later...

Salve,

La mia bolletta bimestrale di casa si aggira in media, da anni, tra i 50...80 euro, con il contatore meccanico.

Mi hanno installato il nuovo contatore due settimana fa, e ieri mi e' arrivata una bolletta del bimestre gennaio febbraio 2011 di 208 euro. Probabilmente - penso - sarà un conguaglio: mi hanno mandato le bollette precedenti basandosi su stime e poi sono passati a leggere il contatore e hanno rilevato una differenza rispetto all'ultima lettura. Ma cavolo, l'ultima lettura è del 10/1/2011, quella precedente del 18/9/2010. Come è possibile una differenza del genere in soli 4 mesi? Così mi addentro nei dettagli della bolletta e comincia a salire la nebbia.

Io ho una tariffa monooraria con Enel Servizio Elettrico, ma in bolletta i conteggi sono divisi in tre fasce orarie e già questo mi puzza.

Poi vedo che la bolletta riporta consumi che risalgono fino a Settembre del 2009! Vuol dire che che questi 208 euro saltano fuori da un conguaglio sui consumi degli ultimi 16 mesi?? ma non potevano farlo prima, visto che le letture precedenti risalivano a settembre 2010 e settembre 2009? mah... forse perchè per ragioni amministrative i conguagli li fanno a inizio anno? può darsi....

Ma dove la nebbia si fa fitta da tagliarsi col coltello è qui: se il contatore elettronico lo hanno installato due settimane fa, come fanno a calcolarmi il consumo in 3 fasce a partire da Settembre 2009???

E i conteggi sono stati eseguiti effettivamente moltiplicando i kw di ogni fascia per un prezzo unitario differente per ogni fascia!!!

Ho chiamato due volte il call center ma dopo aver tergiversato per diversi minuti mi hanno detto di scrivere una raccomandata.

Non pretendo che me lo spieghiate voi, ma visto che i nuovi contatori sono in giro da tempo (ho ricevuto nel 2003 una lettera da Enel che mi avvisava che avrebbero proceduto alla sostituzione del contatore) magari queste sorpresine non sono io il primo ad averle.

Saluti

Massimo

Link to comment
Share on other sites

  • 3 months later...
  • 7 months later...

buona sera a tutti!

anche io ho avuto i vostri dubbi le vostre domande da colmare e così mi sono messo di polso buono.

allora.

il contatore segnala tre misurazioni che servono solo alle statistiche di Enel ma che comunque possono giovare pure a noi.

per avere un controllo sui consumi io consiglio di effettuare e rilevare le misurazioni inizio mese-fine mese esempio:(a1 5640; a2 3640; a3 12560) ( a1 5740; a2 3790; a3 12650)

a1 5740 - 5640 = 100 Kwh

a2 3790 - 3640 = 150 Kwh

a3 12650 - 12560 = 90 Kwh ( i consumi totali del mese sono 340 Kwh che devi moltiplicare per circa 0,245 = € 83,00 tasse e imposte incluse)

naturalmente per un controllo settimanale devi rilevare le misurazioni per esempio da Lunedi a Lunedi e fare le differenze per evidenziare i consumi in Kwh e coì via .

tutto questo per chi non ha una fascia bioraria vedi contratto Enel

Link to comment
Share on other sites

come funziona il calcolo dell'energia reattiva?

stavo guardando la bolletta di una seconda casa contratto 20kw

e leggo:

energia reattiva

kvar (Chilovarora)

f1 penult. 4270 ultima 4352 consumi 82 cosfi 0,689 cons. fatt. 43

f2 penult. 3258 ultima 3415 consumi 157 cosfi 0,879 cons. fatt. 12

f3 penult. 6415 ultima 6669 consumi 254 cosfi 0,907 cons. fatt. 0

energia reattiva (tra 50% e 75% dell'energia attiva F1) - kvarh 20

energia reattiva (tra 50% e 75% dell'energia attiva F2) - kvarh 12

energia reattiva (oltre il 75% dell'energia attiva F1) - kvarh 23

non capisco come si arriva a quei valori 43 12 0 partendo da 82 157 254

Link to comment
Share on other sites

come funziona il calcolo dell'energia reattiva?

E' semplicissimo.[citazione necessaria]:rolleyes:

f1 penult. 4270 ultima 4352 consumi 82 cosfi 0,689 cons. fatt. 43

Orbene.... se hai consumato 82kvarh a cosphi 0,689, vuol dire che nello stesso periodo hai consumato 78 kW.

Per non pagare penali, l' energia reattiva deve essere la metà dell' energia attiva praticamente:

kvarh/kWh=0,5

0,5 è anche il valore tanphi; infatti se ti ricavi il coseno ottieni circa 0,9 (0,8944).

E ora attenzione all' arzigogolo. :wacko:

Se avessi assorbito potenza reattiva a cosphi=0,9 avresti consumato energia reattiva pari alla metà del valore dell' energia attiva (kvarh/kWh=0,5)

kvarh=kWh*0,5 --> 78*0,5 = 39 kvarh.

Questi 39 kvarh l' Enel non te li fa pagare (in quanto sono la quota assorbita a cosphi 0,9); ti fa pagare la differenza tra questi e quanto consumato ovvero:

82 (kvarh a cosphi 0,689) - 39 (kvarh a cosphi 0,9) = 43 kvarh

f2 penult. 3258 ultima 3415 consumi 157 cosfi 0,879 cons. fatt. 12

Vale lo stesso identico discorso fatto prima.

f3 penult. 6415 ultima 6669 consumi 254 cosfi 0,907 cons. fatt. 0

Qui è più semplice. Hai assorbito energia reattiva a cosphi 0,9. Quindi... 0 (zero)

Semplice non è vero. :lol:

Edited by magoxax
Link to comment
Share on other sites

Orbene.... se hai consumato 82kvarh a cosphi 0,689, vuol dire che nello stesso periodo hai consumato 78 kW.

si esatto

sono 78 kwh

potresti indicarmi quale formula matematica usare per ottenere questo risultato?

grazie

Link to comment
Share on other sites

potresti indicarmi quale formula matematica usare per ottenere questo risultato?

Ti basta una calcolatrice scientifica (anche quella integrata in Windows)

cosphi=0,689 fai l' inverso del coseno e trovi i gradi centesimali (46,449)

Successivamente ti ricavi il seno di 46,449 cioè senphi=0,725

A questo punto dividi l'energia reattiva (kvarh) per senphi trovado l'enegia apparente (kVAh)

Per ultimo moltiplichi i kVAh per cosphi e trovi i kWh consumati.

Nella sezione "Didattica" c' è uno splendido video di Benny sulle potenze; se ti interessa dai un' occhiata qui.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 years later...

Ciao Uccio,
per calcolare il consumo attuale di kWh basta fare una semplice sottrazione tra l'A3 attuale e l'A3 della fatturazione precedente che puoi scorrere sul display premendo il tasto bianco in alto a destra.
Dove hai preso A2 e A1?
Mica hai una tariffa bioraria?

Tnx

********

Nota del moderatore .

Il forum non è una vetrina per attività commerciali.

I links a siti commerciali sono vietati.

Una reiterazione di questo comportamento causa sanzioni in modo automatico.

Edited by Livio Orsini
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...